ONU apre a depenalizzazione droghe
10 marzo 2014 – 15:59 | Un commento

L’Onu riconosce che gli obiettivi nella lotta mondiale contro la droga finora non si sono realizzati e, per la prima volta, ipotizza la “depenalizzazione” del consumo degli stupefacenti: l’importante novita’ arriva da un documento messo …

Leggi l'articolo completo »
Cannabis World

articoli e news sugli utilizzi ricreativi, medici e industriali

Attualità

notizie dal mondo, curiosità, articoli, servizi sull’attualità

Psicoattivo

etnobotanica, sostanze psicoattive, info, esperienze

Input

articoli, segnalazioni, recensioni di film, libri, musica, blog, viaggi…

Attivismo

spazio dedicato all’antiproibizionismo e non solo

Home » Cannabis World, Video

aRoma Di Canna (documentario)

Scritto da – 13 gennaio 2012 – 17:195 commenti

aRoma di Canna – La Droga Proibita è Libera Nella Capitale è una video inchiesta realizzata da Francesco Midolo e Andrea Ossino. aRoma di Canna utilizza come filo conduttore la storia di 4 ragazzi, consumatori di cannabis, che raccontano la loro vita spiegando il perché di questa loro scelta e le varie vicissitudini ad essa collegate.

Il fulcro della storia è la Capitale da cui partono i vari capitoli che la compongono. Intervengono i Presidenti dei Municipi interessati a bloccare il fenomeno dello spaccio con non poche difficoltà, ma anche medici, avvocati e politici tutti specialisti del settore che espongono diverse argomentazioni sul proibizionismo. Regalando, così, allo spettatore svariati punti di vista sull’argomento per una maggiore comprensione ed una critica consapevole.


Be Sociable, Share!

    Articoli simili

    5 commenti »

    • waglione scrive:

      Oddio GIOVANARDI che mentalita’!!!!!!!!!!i SUOI dati differiscono e di molto da altri dati, sicuramente comprovati;[[VERSIONE DI GIOVANARDI]]ad esempio che in Italia su 60 milioni di cittadini quelli che sono venuti a contatto cn cannabis-eroina-cocaina considerando che quelli che hanno fumato UNO SPINELLO nella vita sn il 2-3%(OVVERO SOLO 1 MILIONE DI PERSONE CIRCA) . MA COSA VOLEVA DIRE?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?
      [[OSSERVATORIO EUROPEO SULLE TOSSICODIPENDENZE]] ANNO 2010
      75000000 (SETTANTACINQUE MILIONI) DI PERSONE IN EUROPA TRA I 16 /64 ANNI DI ETA HA FUMATO CANNABIS ((E PARLIAMO SOLO DI CANNABIS)) ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA
      IN ITALIA IL 32% (ANNO 2010) TRA I 15/64 ANNI OVVERO 13000000
      (13 MILIONI) DI PERSONE.
      DA NOTARE INOLTRE DAL MIN 20:00 AL MIN 20:20 SE NE ESCE FUORI CHE “QUESTI PERSONAGGI” (KOFI ANNAN) & CO….NON NE SANNO NULLA DI DROGA O NN HANNO MAI APPROFONDITO. AZZZZZZ CHI PARLA!!!!!!!!!!!!!!!
      INOLTRE AGGIUNGO…CARO GIOVANARDI LIBERALIZZARE-TOLLERARE-LEGALIZZARE LA MARJUANA O IL SUO DERIVATO FUMO (X GENERALIZZARE LO CHIAMO FUMO MA C SONO TIPI E TIPI) NON SIGNIFICA METTERE LA “DROGA” IN MANO AI BIMBI DAVANTI ALLE SCUOLE,COME LEI INCOMPRENSIBILMENTE ASSERISCE .MAGARI NELLE SCUOLE SI DOVREBBE FARE EDUCAZIONE SULLA SOSTANZA, IN MANIERA CHIARA E BASATA SU STUDI SCENTIFICI IN MODO CHE IL BAMBINO SAPPIA CHE ANCHE SE NN UCCIDE LA CANNABIS E’ COMUNQUE UNA SOSTANZA CHE AGISCE SUL CERVELLO E DI CONSEGUENZA NE MODIFICA LO STATO. NN VOGLIO DILUNGARMI SULLA ARGOMENTO ALTRIMENTI C VORREBBERO GIORNI.
      E POI ANCORA CON STA BENEDETTA SCALAA IO SONO 10 ANNI CHE STO AL PRIMO GRADINO(PER CONSAPEVOLEZZA E CONOSCENZA MINIMA DELLA SOSTANZA) E DA QUI CE UNA VISTA SUL MONDO ECCEZIONALE E NN INTENDO NE SALIRE NE SCENDERE NE TANTOMENO AVERE ESPERIENZE CN DROGHE “NATURALI” TIPO LSD -OPPIODI- CHE SICURAMENTE NEANCHE QUESTE UCCIDONO MA HANNO EFFETTI PIU MARCATI SULLA SALUTE E UN IMPATTO A LIVELLO CEREBRALE MOLTO PIU FORTE E SCONVOLGENTE, PER NN PARLARE POI DI TUTTE QUELLE DROGHE “CHIMICHE”, OVVERO OTTENUTE TRAMITE PROCESSI CHIMICI AD ESEMPIO LA COCAINA CHE SEPPUR PURISSIMA E’ OTTENUTA PER SEPARAZIONE TRAMITE L’USO DI GASOLIO E SUOI DERIVATI.TORNANDO ALLA CANNABIS TOLLERARE SIGNIFICA DARE LA POSSIBILITA A CHI VUOLE DI COLTIVARSI 3-4 PIANTE DI ERBA PER FARSI LA SCORTA DI UN ANNO FINO A PROSSIMO RACCOLTO,COME AVVIENE IN SVIZZERA AD ESEMPIO DAL 1 GENNAIO 2012,IN MODO DA GARANTIRE AL PRODUTTORE-CONSUMATORE:1) UN PRODOTTO DI PURA E OTTIMA QUALITA’,2)UN NOTEVOLE RISPARMIO DI SOLDI,(ANCHE NELL’IPOTESI DI PAGARE UNA TASSA SU QUESTA AUTORIZZAZIONE)3) NON VERSARE SOLDI NELLE CASSE SBAGLIATE 4)FAR VIVERE IN PACE E NN CON LA PAURA COSTANTE DI INCIAMPARE NELLA FATIDICA FINI-GIOVANARDI, CHI COME ME AMA FUMARE MARJUANA(CHIARAMENTE NN DAPPERTUTTO O IN MEZZO ALLA STRADA O AL LAVORO O PEGGIO ANCORA MENTRE SI E’ ALLA GUIDA DI UN AUTO-MOTO ECC) SPERO DI AVERLE CHIARITO COSA SIGNIFICA TOLLERARE-LIBERALIZZARE-LEGALIZZARE LA CANNABIS.
      INOLTRE DOTT GIOVANARDI, DIFENDE L’ALCCOL DEL SUO BUON LAMBRUSCO CONVINTO CHE TUTTE LE PERSONE CHE NE FANNO USO LO FACCIANO IN MODO CORRETTO(SOLO UN BICCHIERE DURANTE I PASTI) SSSSSSVVVVVEEEEEGGGGGLLLLLIIIIIIIIAAAAAAAAAA COME ANCHE PER LE ALTRE DROGHE C’E’ GENTE IN ITALIA E NEL MONDO (SPERO IN PICCOLA PERCENTUALE) CHE ABUSA ANCHE DELL’ALCOOL A PARTIRE DAI RAGAZZETTI ALLE PRIME SBORNIE X ARRIVARE A CHI NELL’ALCOLISMO E’ CADUTO IN PREDA ALLA DISPERAZIONE O ALLE SOFFERENZE PASSANDO X CHI NE E’ USCITO DAL DANNOSO VIZIO E CHI NE E’ RIMASTO INTRAPPOLATO FINO ALLA FINE, LA MORTE X INTENDERCI.
      CHIUDO CON LA SPERANZA CHE UN GIORNO,LEI DOTT GIOVANARDI , RAGGIUNGA DAVVERO UN AMPIA E REALE CONOSCENZA SULL’ARGOMENTO DROGHE ED IN PARTICOLARE SULLA CANNABIS.
      RIMARCO INOLTRE LA FRASE DEL DALAI LAMA, ALLA FINE DI QUESTO VIDEO:”NON ABBIAMO ALTRO IN NOSTRO POTERE CHE GIUSTIZIA,VERITA’,SINCERITA”

    • libert scrive:

      Waglione,siamo in tanti,siamo in tanti a pensarla come te,il fatto che come sappiamo tutti nasce dagli interessi,il danaro,il debito,le banche,le caste,i privilegiati,lo stato,la mafia o le tre-4-5-6 mafie varie!!!In Italia,anche se vogliamo per la presenza “ingombrante”del vaticano,con i suoi interessi segreti ior radio e tutto il resto,ci sono ancora troppe persone che vivono purtroppo della televisione,i grandi potenti che tirano le redini non vogliono che ci svegliamo,per questo boicottano,tirano via finanziamenti allo studio come fanno pure in tanti altri paesi per farci continuare a essere ignoranti,i giornali che paghiamo noi con milioni di euro oltre che in edicola,i telegiornali che ci propinano ricette di cucina e ci parlano della migrazione dell usignolo..che dire meno male che c è internet,ma vogliono mettere mani e bavaglio pure lì..bisogna cambiare mentalità bigotta capitalista e ignorante,dobbiamo dare spazio a giovani e al popolo,bisogna seguire i movimenti,guardate Beppe,lo deridevano e insieme a gente vera ha tirato su una gran cosa,ora sono dappertutto a rompere i giochini ai politici corrotti,dentro comuni e regioni e presto si spera in parlamento,ora stanno crescendo a vista d occhio..Deve cambiare la classe politica,fatta di giovani intelligenti motivati con un forte senso di stato e popolo,basta tripli stipendi doppie candidature,basta indagati e tossici e zoxxole in parlamento,basta tirapiedi e sprechi,la nuova classe,rientrando in tema e scusate l ot,farà capire che solo legalizzando le sostanze leggere si stopperanno tutti quei marci meccanismi che ci sono oggi con l infame legge vigente,cocaina e oppio uguale alla cannabis,ma ve ne rendete conto?e siamo l unico paese ad avere un regime di controllo così,gente che manipola le menti per far venire terrore psicologico…siamo nel 2012,svegliamoci altrimenti verremo sempre calpestati da loro,abbiamo dei diritti,andiamo tutti a prenderceli!!Attualmente ci sono 2 parlamentari del pd che hanno una proposta,Della Seta e Ferrante..vedremo..

    • waglione scrive:

      caro Libert siamo in tanti ma ad ora purtroppo nn e’ ancora avvenuto niente di concreto. Un plauso sicuramente va a Beppe Grillo e ai tanti che si impegnano nn solo in ambito cannabis ma anche su TUTTO IL RESTO CHE IN ITALIA NON FUNZIONA.
      Sopratutto nell’ultimo anno ho notato da parte di diversi partiti politici :sel-pd ecc ecc… un interessamento sull’argomento cannabis,che secondo la mia personale visione di vita, equivale quasi ad un’iniziativa PRO-VOTO. TI dico cio’ xke nel sistema politico italia NON HO ASSOLUTAMENTE FIDUCIA, il mio ideale mi porta a pensare ad una rivoluzione totale in ambito politico, con l’eliminazione di almeno il 90% dei politici italiani(camera-senato-parlamento-regioni-provincie) perche onestamente NON CONOSO E NONCAPISCO LA REALE UTILITA DI TUTTE QUESTE PERSONE, che in pratica 1)parlano spesso senza conoscenze sul sistema italia 2)fanno un “lavoro” comodo e per nulla usurante,tra l’altro PAGATO ECCESSIVAMENTE………..E TU POVERO MURATORE,OPERAIO,CONTADINO ECC. SEI COSTRETTO A SPACCARTI IL CULO,LE OSSA E LA SALUTE IN GENERE,METTERE SPESSO A RISCHIO LA TUA VITA E SE TUTTO VA BENE [[OGGI E' QUASI UN MIRACOLO]] A FINE MESE RICEVERAI UN MINIMO STIPENDIO, DEL QUALE META’ E DICO META’ VA X AFFITTO-BOLLETTE VARIE-E L’ALTRA META SERVIRA’ NECESSARIAMENTE X MANGIARE (SPESSO PRODOTTI A BASSO COSTO E DI DUBBIA QUALITA VEDI I VARI LIDL-MD DISCOUNT OGGI GIORNO MOLTO FREQUENTATI)X NON PARLARE POI DELLO STATO D’ANSIA CHE VIVONO UN GRAN NUMERO DI ITALIANI CHE DA UN MOMENTO ALL’ALTRO POSSONO PERDERE IL LAVORO.VIVIAMO IN UN “MONDO” FATTO DI CATTIVERIA-PRESUNZIONE-ARROGANZA E I VERI VALORI CHE APPARTENGONO X NATURA ALL’UOMO (UGUAGLIANZA ALMENO X GLI ASPETTI NECESSARI A VIVERE UNA VITA DEGNA-RISPETTO-COLLABORAZIONE-AMICIZIA SN ANDATI A FARSI FOTTERE!!!!!OGGI NESSUNO T GUARDA IN FACCIA E LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI POLITICI 98% SANNO SOLO DIRE DELLE GIGANTESCHE ED ILLUSORIE CAZZATEEEEE!

    • waglione scrive:

      SONO STATO UN PO ESTREMO…..PER FORTUNA NN TUTTI I LAVORATORI ITALIANI SONO SOTTO PAGATI O “A RISCHIO” PERO LA SITUAZIONE ITALIANA SECONDO ME E’ NEGATIVA SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA (LAVORO-SANITA-EDUCAZIONE-QUALITA DELLA VITA IN GENERE)

    • waglione scrive:

      https://www.facebook.com/notes/informazione-libera/cigl-la-busta-paga-si-stringe-500-mila-lavoratori-perdono-8-mila-euro-a-testa/10150523665854154 ECCO LA CONFERMA (UNA DELLE TANTE)AL MIO PRECEDENTE GIUDIZIO ESTREMO SULLA CONDIZIONE DEI LAVORATORI IN ITALIA

    Lascia un commento!

    Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

    Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

    È possibile utilizzare questi tag:
    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.