Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Dolce Vita 40 Maggio/Giugno 2012

  1. #1
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    4,929
    Mentioned
    10 Post(s)
    In uscita LUNEDI' 21 MAGGIO 2012 nelle edicole delle principali città italiane e in oltre [Only registered and activated users can see links. ]
    ...in allegato la guida growshop MAGICA ITALIA



    EDITORIALE di Fabrizio Rondolino

    Diciamo la verità: la decrescita è felice soltanto se siamo noi a deciderla, a guidarla, a volerla. Se decresco perché mi hanno licenziato, o perché mi hanno aumentato l’affi tto, o perché pagate le tasse non mi rimane niente da spendere per me, non sono aff atto felice. Sono incazzato, e anche molto. Decrescita e crisi sono dunque due modalità molto diverse fra loro. E nell’Italia di oggi, a dire il vero, sono anche due modalità opposte.
    La crisi, che è ancora nelle sue fase iniziali e che secondo gli analisti esploderà in tutta la sua forza devastante dopo l’estate, è aff rontata dal governo tecnico di unità nazionale con un’unica arma: aumentare le tasse per migliorare i nostri disastrati conti pubblici. Questa non è decrescita, ma impoverimento e miseria: quando le tasse superano di gran lunga ciò che ragionevolmente si può pagare, gli imprenditori si suicidano e i lavoratori perdono il posto, i giovani non avranno mai un lavoro e gli anziani sono costretti a conservarlo per pagare allo Stato altri contributi, l’economia ristagna e la povertà dilaga. Così è crollato l’Ancien régime nella Francia del Settecento: troppe tasse e tributi, troppa corruzione, una parete stagna fra classe dirigente e popolo, la raccomandazione al posto del merito, la fedeltà al posto dell’ingegno. L’Italia è esattamente in questa condizione, con in più un debito pubblico che potrebbe in ogni momento andare in default.
    La prima, la più importante decrescita felice deve riguardare lo Stato, il governo, la politica, i partiti. Meno leggi, meno regolamenti, meno vincoli, meno tasse, meno invadenza del pubblico, meno controlli, meno intrusioni. Se voglio aprire un negozio o una fabbrica o un ristorante, devo poterlo fare il giorno stesso, senza chiedere il permesso a nessuno. Se sono un genitore o uno studente, devo poter scegliere la mia scuola, o aprirne una di mio gusto, senza chiedere il permesso a nessuno. Se sono omosessuale e voglio costruirmi una famiglia, devo potermi sposare e adottare tutti i fi gli che posso mantenere. Se sono mussulmano o cattolico e voglio pregare con i miei amici, devo poter aprire una moschea o una chiesa dove e quando voglio, senza chiedere il permesso a nessuno. Se ho la patente e voglio fare il tassista, devo poterlo fare. Se ho un negozio, devo poter vendere quello che voglio. Se penso che la mia vita sia ormai giunta al termine, e non restino che soff erenze per me e per gli altri, devo poter scegliere di andarmene senza chiedere il permesso a nessuno. Se assumo una persona, devo poterla licenziare. Se voglio lavorare, devo poterlo fare alle condizioni che liberamente stabilisco con il mio datore di lavoro, senza chiedere il permesso a nessuno. Se voglio esercitare una professione, devo poterlo fare come e dove meglio credo, alle tariff e che decido io, e senza chiedere il permesso a nessuno. Se la mia famiglia, il mio condominio, la mia comunità o la mia Regione decide liberamente di ridurre o interrompere i legami con lo Stato centrale, deve poterlo fare senza chiedere il permesso a nessuno. E così via. Se decresce lo Stato, siamo tutti più felici.


    I CONTENUTI DEL NUOVO NUMERO

    03. Intro
    04. Editoriale
    06. Guardando le stelle
    07. Fumetto
    08. Feedback
    09. News & curiosità dal mondo
    11. Eventi
    13. Informazione: La decrescita felice
    13. Informazione: C’è voglia di decrescita anche sul web
    15. High Times
    16. Legalize it
    17. L’avvocato risponde
    19. Enjoint news
    20. Eco-Friendly: Serge Latouche, chi è il profeta della decrescita felice
    21. Animals
    22. Giardinaggio: Insetticida fai da te
    24. Shantibaba’s bag of dreams
    27. Grow: Seed of Life, Big Low e Kabala (Automatiche Femminizzate)
    28. Grow report
    31. From Amsterdam (Biomagno)
    32. Cannabis extra: Rick Simpson e l’olio di Canapa contro le cellule cancerose
    36. Cannabis Terapeutica
    40. Cannabis 360°: The emperor wears no clothes
    44. Psiconauta: LSD Il mio bambino difficile
    47. Antipro ASCIA
    49. Input: libri, fi lm, musica
    50. Reggae Vibrations
    53. MyHipHop News
    55. Electro Zone: Dj Storm, first lady of drum and bass
    55. Compilation download
    56. Musica: 99 Posse
    59. Musica Legends: Kurt Cobain
    61. Cronache da dietro il cancello
    62. Voglio vivere così
    62. De vino veritas
    65. Oltreconfine: Quando un viaggio non è solo una semplice vacanza, campi di lavoro volontario
    69. Hi-tech & web: decrescita.com
    70. Street Art
    72. Immagin*ando
    75. Campagna abbonamenti
    77. Pubbliredazionale
    81. Logout
    82. Info varie + Lista distributori

    Dettagli tecnici
    Tiratura: 12.000 copie | Pagine: 82 | Periodicità: bimestrale | Prezzo di copertina in edicola: 2,90 euro. Prezzo in growshops, smartshops, eventi e centri sociali: 1 euro

    Dolce Vita è nelle edicole delle principali città italiane. Se avete difficoltà a trovarla, invitate il vostro edicolante di fiducia a richiederla, [Only registered and activated users can see links. ]

    [Only registered and activated users can see links. ]: 1 anno (6 numeri) a soli 15 euro!
    Ultima modifica di Dolce Vita magazine; 15-05-12 alle 09:53

  2. #2
    Data Registrazione
    Feb 2004
    Località
    Pianeta Terra
    Messaggi
    5,146
    Mentioned
    509 Post(s)
    up! è super numero, da non perdere!

  3. #3
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Valsusa
    Messaggi
    7,850
    Mentioned
    816 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da ecko Visualizza Messaggio
    up! è super numero, da non perdere!
    L'editoriale mi lascia perplesso su alcuni passaggi, ma, mai fermarsi all'apparenza, e lunedì lo acquisterò!
    Un abrazo
    Hidden Content

    "Rammentiamoci sempre che ogni qualvolta lasciamo scritto qualcosa,si lascia solo delle parole messe li,ognuno poi le interpreta come vuole,non é la stessa conversazione fatta faccia a faccia .." cit. Dantep

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    687
    Mentioned
    0 Post(s)
    anch io dopo lo prendo
    "La politica non mi interessa, è affare del demonio. I politici giocano con la testa delle persone. Mai giocare con la testa delle persone."

    R.N.M.

  5. #5
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    cittadino del pianeta terra
    Messaggi
    1,031
    Mentioned
    136 Post(s)
    corro subito a comprarlo anzi volo
    Se oggi non valgo nulla, non varrò nulla nemmeno domani; ma se domani scoprono in me dei valori, vuole dire che li posseggo anche oggi. Poiché il grano è grano, anche se la gente dapprima lo prende per erba.

    Vincent Van Gogh

  6. #6
    w la natura è offline Cancellato su richiesta dell'utente
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    in vaso
    Messaggi
    1,724
    Mentioned
    21 Post(s)
    arrivato e MITICO come sempre!!!!!!!!!!!!!! complimenti fiammata per il report

  7. #7
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Kingston, JA
    Messaggi
    3,215
    Mentioned
    24 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da w la natura Visualizza Messaggio
    arrivato e MITICO come sempre!!!!!!!!!!!!!! complimenti fiammata per il report
    Non ci credo! C'è il mio report!???? Non mi è ancora arrivato!

    Che onoooooreeeee!!!! GRAZIEEEEE!!!

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    2,404
    Mentioned
    54 Post(s)
    arrivato, e stavolta anche puntuale, davvero bello!

  9. #9
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    cittadino del pianeta terra
    Messaggi
    1,031
    Mentioned
    136 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ska Visualizza Messaggio
    arrivato, e stavolta anche puntuale, davvero bello!
    Per forza sei utente del mese hahahshhahshahhssh
    Se oggi non valgo nulla, non varrò nulla nemmeno domani; ma se domani scoprono in me dei valori, vuole dire che li posseggo anche oggi. Poiché il grano è grano, anche se la gente dapprima lo prende per erba.

    Vincent Van Gogh

  10. #10
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    69
    Mentioned
    0 Post(s)
    Anche a me è appena arrivato...Molto contento dei temi trattati (a me in particolar modo cari...) a cui però dovro fare delle puntualizzazzioni a cominciare dalla copertina!! DECESCITA si scrive assolutamente ATTACCATO!! Infatti scrivere DE CRESCITA equivale a dire "sulla crescita", come il latino ci insegna... Comunque sto preparando insieme alla mia compagna (vera studiosa del tema...) un "intervento" in merito alla decrescita per come è stata trattata negli articoli. Per ultimo scrivere un editoriale del genere equivale a sminuire il significato e la portata della decrescita, confondere le persone, anche se dopo averlo letto credo che la confusione sulla decrescita ce l'abbia più Rondolino che altri... e per favore quando si vuole parlare di cose " nuove, fiche, di moda" etc etc che si sentano, almeno, "due campane"... A presto scusate la pignoleria!!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.