Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 62

Discussione: Nuovo concorso: qualche idea?

  1. #41
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    3,179
    Mentioned
    261 Post(s)
    Io ho pensato a quatro foto di erba autoprodotta,a prescindere dalla coltivazione,una in emergenza,una in vegetativa,una in fioritura e l'ultima col prodotto finito,

  2. #42
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Nei pressi di un arcobaleno
    Messaggi
    4,177
    Mentioned
    674 Post(s)
    È un bel po' che se ne parla, e io la butto così al volo @[Only registered and activated users can see links. ],


    Io vedrei un bella "Cup"che chiamerei "On/Off Grow-Cup";
    ovvero, una "Competizione old style" che coinvolgerebbe Il forum di enjoint, dolcevitamagazine, una Seed bank, un Grow-shop, e un marchio di fertilizzanti.
    Ad ogni ditta partecipante sarà riservato un compito nella sua specificità di sponsor:

    A) Enjoint farà da piattaforma di supporto, controllo e pubblicazione della Cup, su thread dedicato.

    B) La Seed Bank, fornirà i semi ai partecipanti. (su questo vorrei evidenziare, che sarebbe meglio trattare ceppi con thc al di sotto dell o, 5% e cbd a piacere) il motivo della scelta lo capirete più avanti, mentre scendo nei dettagli.

    C) Il Grow-shop, fornirà il Substrato (inerte /terra/coco) ai partecipanti;

    D) Dolcevitamagazine, si occuperà della divulgazione e della promozione della gara.

    A questo punto, coinvolgerei una Fiera della Cannabis Italiana (ad esempio Indica Sativa trade "Bologna" 2020 (dove sarà effettuata la prova e la validazione dei prodotti, la votazione e la premiazione dei vincitori).
    Perché ho pensato a degli Strain "legali"?
    Perché in questo modo, si avrà la possibilità di coinvolgere più persone , si corre minor rischio nel portare i prodotti alla "prova-premiazione".

    Destinazione dei prodotti: Tutte le inflorescenze, gli estratti ecc, che saranno prodotti alla fine della Cup, saranno devoluti in beneficenza ad un associazione di categoria (che sarà scelta in sede opportuna) e che a sua volta, si occuperà di consegnerà gratuitamente a persone affette da patologie che possono essere alleviate dalla Cannabis (magari in confezione con il logo "I growers di Enjoint" Cuore/foglia e Caduceo, simbolo di pace e prosperità) .... (sarà ovviamente buona norma, fare opportune analisi chimiche, prima della donazione dei prodotti).

    Per quanto riguarda il setup di gara, lo vedrei così :

    - Competizione del tipo "Indoor"
    - n° 4 Piante (semi forniti gratuitamente dallo sponsor)
    - Genetica: uguale per tutti i partecipanti
    - Spazio non superiore agli 80 x80 x200 cm
    - Potenza massima 400w (lampade accettate: Led-Hps-Cmh-Mh-Neon-Cfl)
    - No CO2 (ne stiamo emettendo già troppa per altri motivi, e in ogni caso su spazi ridotti e bassi vattaggi è pressoché inutile)
    - Substrato: terra/coco/Perlite (fornito gratuitamente x 4 piante dallo sponsor)
    - Fertilizzanti: organici o organo/minerali (forniti gratuitamente dallo sponsor, ovviamente in piccole bottigliette monociclo)

    Il concorrente dovrà almeno 1 volta a settimana, indicare:
    - Setup utilizzato;
    - metodi di coltivazione utilizzati, dosaggi e quantità di irrigazioni;
    - documentazione fotografica con almeno 1 foto presa dalla stessa posizione/angolazione sulla pianta per tutto il ciclo, in
    modo di comporre un time-lapse finale su ogni partecipante, dettagli di foglie, palchi con vista basso, intermedio, alto;
    foto a piacere integrative;
    - Dettagli e indicazione sul fotoperiodo e cambio dello stesso durante le varie fasi;
    - Sarà posta particolare attenzione nelle fasi di fioritura, taglio, concia e preparazione del prodotto finale.

    I parametri per le votazioni saranno scelti insieme ad esperti.... (ho qualche idea, ma è sempre meglio che vi siano altri occhi) così come per tutto il resto.

    Premi:
    Sarebbe meglio, come anche quanto sopra, stabilirlo insieme, ma mi permetto di consigliare:
    e qui viene la nota dolente caro Matteo ,

    - n° 1 copia di "Canapa una storia incredibile" (per ogni partecipante che abbia almeno portato a termine il ciclo).

    Di sicuro una COPPA ci vuole - almeno per i primi 3 classificati....

    Medaglia ricordo per tutti; (è un classico che non deve mai mancare in una competizione che si rispetti).
    Poi aggiungo my 2 cent, ovviamente...

    - Premio in danaro?
    - Un completo d'abbigliamento in canapa: Pantalone/giacchino/camicia/maglietta/scarpe...... ecc ecc.
    - Semi?
    - Atrezzature da Coltivazione?
    - Gadget vari?
    - ci sarebbe tanto altro ma mi fermo qua......

    Questa è la mia idea, se vi fa piacere parliamone e se si farà qualcosa di simile avrete tutta la mia disponibilità.
    PS: Io non parteciperò, ma un posto in giuria lo voglio, così una volta tanto fumo a scrocco anch'io ....

    Premetto che questa è solo la mia idea e che sono ben accetti consigli, variazioni ed indicazioni a piacere....
    Fatevi avanti.
    By Gr00w---->
    Ultima modifica di GROOW; 29-09-19 alle 09:24
    ..... LA CORRUZIONE FA APPARIRE LA GIUSTIZIA COME UNA FOLLIA.....

    Hidden Content


  3. #43
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    7,956
    Mentioned
    1134 Post(s)
    buona idea, purtroppo fare light e' la sola via praticabile (e non e' proprio una buona cosa per il discorso antipro in generale) per rendere il contest open, anche se temo che nemmeno questo possa bastare per evitare l'insorgere di qualche tipo di problema...
    Non vedo poi i motivi di uniformare le unita' di coltivazione ne' i motivi per limitare le varieta' possibili che poi sarebbero comunque molto difficili da controllare e verificare...cosi' come i watt impiegabili.
    Per il resto trovo la proposta molto interessante e stimolante.

  4. #44
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Nei pressi di un arcobaleno
    Messaggi
    4,177
    Mentioned
    674 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da moran Visualizza Messaggio
    buona idea, purtroppo fare light e' la sola via praticabile (e non e' proprio una buona cosa per il discorso antipro in generale) per rendere il contest open, anche se temo che nemmeno questo possa bastare per evitare l'insorgere di qualche tipo di problema...
    Non vedo poi i motivi di uniformare le unita' di coltivazione ne' i motivi per limitare le varieta' possibili che poi sarebbero comunque molto difficili da controllare e verificare...cosi' come i watt impiegabili.
    Per il resto trovo la proposta molto interessante e stimolante.
    Diciamo che il motivo che mi ha portato alla scelta di una sola genetica, è in primis, quello di avere un controllo maggiore sui partecipanti, e in secondo luogo, fare in maniera che nessuno sia avvantaggiato da una Cultivar più performante, più produttiva o altro.

    In ogni caso, ogni consiglio è valido, l'importante è riuscire ad organizzare una bella cosa, chissà che col tempo si evolva, fino ad avere un CUP tutta Italiana.....
    Sentiamo che dice il boss...... Se da il benestare, si può iniziare a metter su, tutti insieme, nero su bianco
    ..... LA CORRUZIONE FA APPARIRE LA GIUSTIZIA COME UNA FOLLIA.....

    Hidden Content


  5. #45
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    paese dei balocchi
    Messaggi
    4,315
    Mentioned
    642 Post(s)
    l'idea è buona ma ti elenco subito i primi problemi che mi saltano all'occhio
    innanzitutto spedire dei sacchi di terra/cocco è molto costoso e poco discreto
    trovare un growshop disposto a "perderci" regalando sacchi e spese di spedizione la vedo dura
    anche fare le analisi del prodotto finale è molto oneroso
    visti i contest passati troppi grower si fanno spedire tutto e poi dopo 2 o 3 post spariscono
    però come idea di base mi piace parecchio
    bisognerebbe studiarci su un po' e aggiustare il tiro

  6. #46
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    2,807
    Mentioned
    391 Post(s)
    per le analisi non c'e' problema...ho un prezzo di favore

  7. #47
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    183
    Mentioned
    5 Post(s)
    Io più che disposto a partecipare l'idea e geniale se ovviamente il tutto si rivelerà possibile non posso che incrociare le dita e appoggiare questa iniziativa!

  8. #48
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    27
    Mentioned
    6 Post(s)
    bellissima idea ... incrociamo le dita....

  9. #49
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Dipende da tor
    Messaggi
    326
    Mentioned
    9 Post(s)
    Ma quel bel concorso che si faceva con le piante e dietro le mogli e fidanzate in topless non è l'ideale ?ah già ultimamente sono single..

  10. #50
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Nei pressi di un arcobaleno
    Messaggi
    4,177
    Mentioned
    674 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da biricchino Visualizza Messaggio
    l'idea è buona ma ti elenco subito i primi problemi che mi saltano all'occhio
    innanzitutto spedire dei sacchi di terra/cocco è molto costoso e poco discreto
    trovare un growshop disposto a "perderci" regalando sacchi e spese di spedizione la vedo dura
    anche fare le analisi del prodotto finale è molto oneroso
    visti i contest passati troppi grower si fanno spedire tutto e poi dopo 2 o 3 post spariscono
    però come idea di base mi piace parecchio
    bisognerebbe studiarci su un po' e aggiustare il tiro
    Il Boss non si fa sentire........... Iniziamo ad aggiustare il tiro e vedere che si può fare? @[Only registered and activated users can see links. ]
    ..... LA CORRUZIONE FA APPARIRE LA GIUSTIZIA COME UNA FOLLIA.....

    Hidden Content


Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.