Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 58

Discussione: Dolce Vita 50: un sogno più vivo che mai

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2004
    Località
    Pianeta Terra
    Messaggi
    5,120
    Mentioned
    499 Post(s)
    Riporto dal [Only registered and activated users can see links. ].

    Le luci delle auto illuminavano la strada, erano circa le dieci di sera e Jack guidava lento…

    Eravamo vicini a Pistoia, di ritorno dalla prima fiera italiana dedicata alla canapa (CTF 2005) dove avevamo partecipato con lo stand di ENjOINT. Stavamo tornando a Milano dopo i due giorni di manifestazione ed io ero particolarmente eccitato dal fatto che Stampa Alternativa, fosse molto interessata ad un mio progetto.

    Avevo iniziato a pensare ad un’eventuale nuova rivista (dedicata agli stili di vita alternativi) poche settimane prima, ovvero quando fui “gentilmente invitato” a lasciare il mio posto di capo redattore della rivista in cui lavoravo (per motivi che mi piace definire di ordine comunicativo). A dir la verità, l’idea di realizzare una pubblicazione di questo tipo, ce l’avevo da diversi anni: era uno dei miei tanti sogni nel cassetto che non azzardavo a tirar fuori perché sapevo quanto utopistico fosse. (…)

    Sono bastati un paio di incontri, qualche telefonata e un po’ di ore davanti al computer per rendermi conto che la cosa avrebbe avuto un buon seguito. Il progetto rivista stava pian piano prendendo forma; non si trattava più solo di una mia visione e se fosse stata tale, si trattava per lo meno di una visione collettiva. (…)

    A breve avremmo dovuto proporre il progetto ai vari sponsor, contattare i nuovi redattori e realizzare i primi documenti ufficiali, non potevamo più aspettare quindi, dovevamo trovare un nome alla rivista, al più presto!
    Ci serviva un nome italiano, inerente agli argomenti trattati, un nome vincente, classico, simbolico, facile da ricordare, serio ma non troppo, composto al massimo da due parole, non troppo lungo ma neanche troppo corto, non banale ma neanche troppo complicato, senza riferimenti politici o religiosi e possibilmente, che avesse anche una buona dosa di stile. (…)
    Pochi minuti dopo, improvvisamente, l’illuminazione. Mi giro verso il mio compagno di viaggio e gli dico: “Jack, ho trovato il nome!”. Era perfetto, forse il migliore che si sarebbe potuto trovare perchè spontaneo e magico come un colpo di fulmine. Se dovessi romanzare ulteriormente il momento in questione, racconterei che guardando le stelle ho visto tracciato il nome che cercavo. (…)

    Quella notte mi addormentai felice, perché quella notte un sogno era diventato realtà: era nata Dolce Vita.
    Questo, il primo testo pubblicato nella mia rubrica, Guardando le stelle, sul numero 0.
    Sono passati 8 anni da allora e quel sogno è più vivo e reale che mai. 50 numeri, un bel traguardo, un nuovo punto di partenza.
    Il mondo sta attraversando grandi cambiamenti e noi con esso: in questi anni abbiamo cercato di evolverci, di crescere, di sperimentare e metterci sempre in discussione, mantenendo saldi i valori su cui si basa questa rivista, unica nel suo genere.

    Coraggio e onestà ci hanno sempre contraddistinto e continuano ad ispirarci.
    Oggi ci leggono dottori, politici, imprenditori, avvocati e il nostro target va dai 18enni ai padri di famiglia, un pubblico sempre più ampio e variegato. Contemporaneamente, abbiamo mantenuto e consolidato l’attenzione nei confronti dei lettori a noi più affezionati, growers, attivisti, centri sociali e associazioni di svariati generi.

    La Cannabis e tutti i suoi utilizzi (ludici, botanici, terapeutici e industriali) è ancora il cuore di Dolce Vita e lo sarà per sempre, ma attorno ad essa, col tempo, abbiamo costruito un mosaico di rubriche che raccontano un mondo diverso, alternativo, spesso ignorato o peggio censurato dai mass media.

    Continueremo a essere una voce fuori dal coro, come piace a noi (e a voi), a fare contro-informazione, a combattere il proibizionismo e a difendere la libertà in tutte le sue forme. Ma soprattutto, continueremo a guardare le stelle, consapevoli del fatto che a volte, i sogni possono diventare realtà.

    p.s. Il numero 50 di Dolce Vita uscirà a metà gennaio, nelle edicole delle principali città italiane, in abbonamento postale e in oltre 100 punti di distribuzione. Info su [Only registered and activated users can see links. ]
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Dolce-Vita-0.png‎ 
Visualizzazioni: 8 
Dimensione: 392.2 KB 
ID: 52090
    • Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Dolce-Vita-50.jpg‎ 
Visualizzazioni: 248 
Dimensione: 239.4 KB 
ID: 52091
    "Personalmente tra tutti i forum ho scelto Enjoint perchè qui la ganja rappresenta il contorno alla vita di ogni utente, e non il centro attorno a cui ruota il resto. Qui si valorizzano gli utenti come persone prima che come coltivatori." - cit. Mad man

  2. #2
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    4,626
    Mentioned
    10 Post(s)
    In uscita MERCOLEDI' 15 GENNAIO 2014 nei nostri [Only registered and activated users can see links. ] e nelle edicole delle principali città italiane.

    NUMERO SPECIALE
    In allegato catalogo Paradise Seeds 2014



    EDITORIALE
    Al traguardo dei 50 anni una persona è solita guardarsi indietro per fare dei bilanci. Noi, giunti al numero 50, con 8 anni di pubblicazioni, più che un punto d’arrivo, lo consideriamo un nuovo punto di partenza. Un nuovo inizio, nel percorso iniziato per informare sulla coltura e cultura della cannabis dando un punto di vista fuori dal coro sull’attualità e il mondo che ci circonda, che passa dal rafforzamento del nostro staff per offrirvi una rivista sempre più curata. Nei contenuti, perché la sostanza è ciò che ci è sempre interessato di più, ma anche nella forma, perché nel cercare di informare al meglio, serve anche quella.

    In questo numero speciale cogliamo l’occasione di ringraziarvi per tutti i complimenti e i messaggi di supporto che riceviamo. Non ci si abitua mai e lo stupore e la riconoscenza nel leggere l’ultimo messaggio, sono le stesse provate nello scoprire 8 anni fa che un progetto del genere potesse avere spazio e lettori. Siamo anche ben aperti alle vostre critiche: non esitate a segnalarci in cosa secondo voi possiamo migliorare la nostra Dolce Vita. Per noi sarebbe uno strumento in più, una sorta di misuratore in tempo reale riguardo al lavoro che stiamo svolgendo.

    Una delle cose che ci fa più piacere è che crescete con noi, senza abbandonarci, rendendo i lettori di Dolce Vita un gruppo eterogeneo di persone per età, religione, cultura, passioni, convinzioni e pensieri: valori aggiunti che convivono insieme in un progetto comune. In quest’ottica siamo contenti del fatto che anche su internet e relative pagine dei social network, siate sempre di più. Siete solo voi che potete aiutarci nel diffonderci i nostri messaggi, con l’idea in testa che un individuo più informato ha senza dubbio più strumenti per effettuare una scelta.

    Gli speciali di questo numero riguardano la realtà dei Cannabis Social Club spagnoli, approfondita con un articolo e un’intervista a un italiano che ne ha appena aperto uno a Madrid, e i reality show. Abbiamo cercato di darvi la nostra opinione sul movimento dei forconi, ricordando da dove proviene per tentare di capire in cosa può sfociare, e abbiamo provato a capire qualcosa di più riguardo al Kamut, che si trova dappertutto anche se non tutti sanno esattamente cosa sia. Siamo anche stati a trovare Ozmo, street artist italiano che come molti altri geni del nostro bel Paese è forse più apprezzato all’estero che da noi, dal quale ci siamo fatti spiegare, tra le altre cose, perché sia sbagliato parlare di “riqualificazione urbana” quando i colori del writing sostituiscono il grigio delle nostre città.

    E infine un nuovo spazio per i danni della Fini-Giovanardi affidato ai ragazzi di SMK Videofactory, che nell’ultimo numero vi abbiamo raccontato come stiano preparando un documentario che mostri a tutti le conseguenze di questa legge liberticida. Ad ogni numero di Dolce Vita sarà affidata una storia di una persona privata della libertà, da semplice consumatore, con le conseguenze che tutti conosciamo. Conseguenze che vanno mostrate a più persone possibili, per far capire a tutti che cosa ci sia di sbagliato in un approccio del genere riguardo alla cannabis e tracciare percorsi nuovi e condivisi, che abbiano una base comune che non si debba più chiamare repressione.

    La redazione



    I CONTENUTI DEL NUOVO NUMERO

    03. Editoriale
    06. Guardando le stelle
    07. Ivanart
    09. Buone notizie
    11. Eventi: International Drum and Bass Meeting, Biennale di Venezia
    12. Speciale: Manipolatori della realtà
    12. Speciale: Kamut®: sappiamo cos’è?
    13. Speciale: Italia, il paese dei forconi
    14. High Times
    16. Enjoint news
    17. ASCIA in Commissione Giustizia
    18. Legalize it: Cannabis Club a dimensione umana, il futuro
    18. Avvocato Corner: La Fini-Giovanardi finalmente al vaglio della Corte Costituzionale
    21. Eco-Friendly: Pulire casa rispettando l’ambiente e la propria salute
    22. Animals: Il falso mito della vivisezione utile alla scienza
    24. Giardinaggio: Coltiva risparmiando
    27. Shantibaba’s bag of dreams
    30. Strain & Seed Bank: Dutch Dragon, il dolce alito del drago
    33. Speciale Grow: Guerrilla che passione
    36. Speciale canapa: Fuga di cuore, a Madrid per aprire un Cannabis Social Club
    36. Speciale canapa: Storie di Fini-Giovanardi
    38. Cannabis Terapeutica news
    41. Cannabis Terapeutica: LaPiantiamo
    42. Cannabis Terapeutica: Ecco come il CDB può inibire il cancro al cervello
    43. Salute: Curare l’influenza con la fitoterapia
    45. Canapa industriale: In edilizia, oltre alla canapa, ci vuole Equilibrium
    48. Canapa Industriale: CanaPuglia, Canapa Lifestyle, Sicilcanapa
    51. Jack Herer book
    55. Growshop Page: Campo di Canapa
    57. Psiconauta: LSD Il mio bambino difficile
    58. Psiconauta: Le droghe degli antichi Egiziani
    61. Input: libri, film, musica
    62. Hi-tech & web: Phonebloks, quando lo smartphone è per sempre!
    63. Street Art: Ozmo, dai muri ai musei con la dignità di un vero artista
    66. Musica: I talent Show e la generazione del “tutto e subito”
    67. Musica: Galup, il rastaman che scuote il piccolo schermo
    69. Reggae Vibrations
    71. HipHop Skillz
    72. Electro Zone: Il suono made in Ram records
    72. Suggerimenti musicali
    73. Legends: Roger Waters
    74. Voglio vivere così: Da Verona a Sydney per svelare “Il Segreto”
    74. Survivalism
    75. De vino veritas
    75. Birra corner
    76. Oltreconfine: Inside Creta, un viaggio dove le distanze sono scandite dalle chiese
    79. Cronache da dietro il cancello: Gabbie
    80. Dolce Vita Ludica
    81. Immaginando
    83. Campagna abbonamenti
    85. Pubbliredazionale
    89. Logout
    90. Info varie + Lista distributori

    Dettagli tecnici
    Tiratura: 12.000 copie | Pagine: 92 | Periodicità: bimestrale | Prezzo di copertina in edicola: 2,90 euro. Prezzo in growshops, smartshops, eventi e centri sociali: 1 euro

    Dolce Vita è nelle edicole delle principali città italiane. Se avete difficoltà a trovarla, invitate il vostro edicolante di fiducia a richiederla, oppure [Only registered and activated users can see links. ]

    [Only registered and activated users can see links. ]: 1 anno (6 numeri) a soli 15 euro!

  3. #3
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    § Tatooine §
    Messaggi
    1,888
    Mentioned
    243 Post(s)
    @[Only registered and activated users can see links. ], @[Only registered and activated users can see links. ]

    Mi è capitato tra le mani il numero 50 della rivista, e sono rimasto profondamente deluso da un articolo (o piuttosto del fatto che lo abbiate pubblicato)....mi riferisco al servizio di pag 33, speciale grow, guerriglia che passione...siete proprio sicuri delle info scritte? No, perché a me sembra più uno spot promozionale di alcuni fertilizzanti

    A parte che son sicuro al 99,9999% di aver riconosciuto alcune piante e la location, i Gaia organo-minerale sono un articolo di quest'anno...dove sono andati a farla sta guerriglia....se ci aggiungiamo che il firmatario del articolo è quello che li produce

    Attendo smentite

  4. #4
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    8
    Mentioned
    2 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Stoogots Visualizza Messaggio
    @[Only registered and activated users can see links. ], @[Only registered and activated users can see links. ]

    Mi è capitato tra le mani il numero 50 della rivista, e sono rimasto profondamente deluso da un articolo (o piuttosto del fatto che lo abbiate pubblicato)....mi riferisco al servizio di pag 33, speciale grow, guerriglia che passione...siete proprio sicuri delle info scritte? No, perché a me sembra più uno spot promozionale di alcuni fertilizzanti

    A parte che son sicuro al 99,9999% di aver riconosciuto alcune piante e la location, i Gaia organo-minerale sono un articolo di quest'anno...dove sono andati a farla sta guerriglia....se ci aggiungiamo che il firmatario del articolo è quello che li produce

    Attendo smentite
    intervengo per rassicurare l'amico stog sulla verdicita delle info pubblicate dal magazine d.v.dacche scritte e praticate dal sottoscritto ...

    per quanto riguarda i gaia organo minerale::::
    certamente è come dici te stog: i gaia org minerali sono un prodotto uscito ad ottobre , infatti prima di metterli sul mercato li proviamo seriamenete.....e si da il caso che prprio nell estate precedente li stavamo testando......

    nn so in quale sogno od in quale vita hai potuto riconoscere il posto

    dacche nn mi risulta di portare nessuno in certi posti, benche meno tu ....
    che hai riconosciuto alccune piantye , ci puo stare sicuramente ,
    dacchje nella vita fai praticamente solo quello......

    per il resto cambi piattaforma(grazia a dio) , ma le frustrazioni rimangono abbondantemente sempre le stesse .......

    mi spiace sinceramente matte che ti si inzozza il cinquantenario....
    del resto ce lo diciamo spesso, la nostra è anche un opera sociale....

    saluti agli amici
    f.


    p.s
    ho recuperato l'account cerchero di venirvi a trovare ogni tanto
    filo

  5. #5
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    § Tatooine §
    Messaggi
    1,888
    Mentioned
    243 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da filo Visualizza Messaggio
    intervengo per rassicurare l'amico stog sulla verdicita delle info pubblicate dal magazine d.v.dacche scritte e praticate dal sottoscritto ...

    per quanto riguarda i gaia organo minerale::::
    certamente è come dici te stog: i gaia org minerali sono un prodotto uscito ad ottobre , infatti prima di metterli sul mercato li proviamo seriamenete.....e si da il caso che prprio nell estate precedente li stavamo testando......

    nn so in quale sogno od in quale vita hai potuto riconoscere il posto

    dacche nn mi risulta di portare nessuno in certi posti, benche meno tu ....
    che hai riconosciuto alccune piantye , ci puo stare sicuramente ,
    dacchje nella vita fai praticamente solo quello......

    per il resto cambi piattaforma(grazia a dio) , ma le frustrazioni rimangono abbondantemente sempre le stesse .......

    mi spiace sinceramente matte che ti si inzozza il cinquantenario....
    del resto ce lo diciamo spesso, la nostra è anche un opera sociale....

    saluti agli amici
    f.


    p.s
    ho recuperato l'account cerchero di venirvi a trovare ogni tanto
    filo
    Sei proprio senza ritegno (per inciso, questo è uno dei motivi che mi ha spinto a cancellarmi da altre piattaforme, e sono contento che la cosa ti rallegri) ...scommetto che li hai testati con i semi di Philosopher Seeds....aspetta che controllo...ahahahahahahahahahahaahahahahahahahaha hahahahah ....k13 Haze Philosopher Seeds .

    Però ti avanza di scrivere
    .....ho recuperato l'account cerchero di venirvi a trovare ogni tanto...
    Ma anche no, grazie.
    Per !a cronaca, l'ho fatta pure io la K13 Haze di Philosopher Seeds (e ho pure postato le foto su OG....IMHO da non rifare )

    Simply ridicoluos.

    Edit: anche per il futuro...noi NON siamo amici, mai stati....anzi, se ricordi, l'ultima volta che ci siamo visti, quasi finiva a botte, quindi non fare l'ipocrita con me.
    Ultima modifica di Stoogots_banned; 21-03-14 alle 16:54

  6. #6
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    3,060
    Mentioned
    243 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da filo Visualizza Messaggio
    intervengo per rassicurare l'amico stog sulla verdicita delle info pubblicate dal magazine d.v.dacche scritte e praticate dal sottoscritto ...

    per quanto riguarda i gaia organo minerale::::
    certamente è come dici te stog: i gaia org minerali sono un prodotto uscito ad ottobre , infatti prima di metterli sul mercato li proviamo seriamenete.....e si da il caso che prprio nell estate precedente li stavamo testando......

    nn so in quale sogno od in quale vita hai potuto riconoscere il posto

    dacche nn mi risulta di portare nessuno in certi posti, benche meno tu ....
    che hai riconosciuto alccune piantye , ci puo stare sicuramente ,
    dacchje nella vita fai praticamente solo quello......

    per il resto cambi piattaforma(grazia a dio) , ma le frustrazioni rimangono abbondantemente sempre le stesse .......

    mi spiace sinceramente matte che ti si inzozza il cinquantenario....
    del resto ce lo diciamo spesso, la nostra è anche un opera sociale....

    saluti agli amici
    f.


    p.s
    ho recuperato l'account cerchero di venirvi a trovare ogni tanto
    filo
    non e facile riconoscere le piante,anzi penso sia impossibile,1perche ci sono moltissimi ceppi,2perche ne nascono sempre di nuovi,3perche le piante anche figlie della stessa mamma non ce ne sara' una identica all'altra,quindi rimango un po scettico su questa affermazione.

  7. #7
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    § Tatooine §
    Messaggi
    1,888
    Mentioned
    243 Post(s)
    Ahahahah ma infatti, ho riconosciuto le foto, mica le piante!

    Quelle sono foto di una guerriglia vecchia usate come spot per i fertilizzanti che filo produce (Gaia) e i semi che, sempre filo, vende (Philosopher Seeds che credo abbia in esclusiva, e DNA sui quali credo guadagni abbastanza).

    Per carità, la pubblicità è l'anima del commercio, ma questa si chiama pubblicità ingannevole e scrivere
    … la nostra è anche un opera sociale...
    Mi sa tanto di parac***a....ma è solo la mia opinione, e credo di poterla ancora esprimere in un forum.

  8. #8
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    8
    Mentioned
    2 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Stoogots Visualizza Messaggio
    Ahahahah ma infatti, ho riconosciuto le foto, mica le piante!

    Quelle sono foto di una guerriglia vecchia usate come spot per i fertilizzanti che filo produce (Gaia) .


    nn per far sprofondare la tua gia labile crdibilita, ma
    giusto per smentirti di nuovo se ce ne fosse ancora bisogno , eccoti la guerrilla a cui ti riferisci... ben 6 anni fa...


    se vuoi ti presto il gomito....
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC00790.jpg‎ 
Visualizzazioni: 56 
Dimensione: 517.2 KB 
ID: 56926
    • Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC00747.jpg‎ 
Visualizzazioni: 42 
Dimensione: 542.4 KB 
ID: 56927
    • Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC00745.jpg‎ 
Visualizzazioni: 43 
Dimensione: 395.6 KB 
ID: 56928
    • Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC00722.jpg‎ 
Visualizzazioni: 56 
Dimensione: 434.4 KB 
ID: 56929

  9. #9
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    § Tatooine §
    Messaggi
    1,888
    Mentioned
    243 Post(s)
    Proprio vero che non c'è limite al peggio....Ma scemo io che ti vengo appresso...sei l'esempio fatto persona che con alcuni non si può ragionare, perché prima ti portano al loro livello, e poi ti battono per esperienza....racconta quel che ti pare, io non ho nessun interesse ad essere benvoluto/considerato da te....ho la mia personalissima opinione e, se permetti, metto sul chi va là chiunque debba avere a che fare con te o con qualcuno che lavora in uno dei tuoi 3?...4?...5? negozi nella capitale? Quanti ne hai? Ma non era quasi un'opera sociale?

    E visto che ai PM non rispondi, passo anche te in ignore list, ma se vuoi, sei libero di pubblicarlo il PM così vediamo di chi è la credibilità che vacilla.
    Ultima modifica di ecko; 22-03-14 alle 08:37 Motivo: No insulti.

  10. #10
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    3,901
    Mentioned
    278 Post(s)
    Per le controversie personali siete pregati di usare i PM.

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.