[Only registered and activated users can see links. ]

4 giugno 2014 11:11


Un gruppo di ricercatori della Duke University ha trovato un nuovo tipo di neuroni nel cervello adulto che e' capace di "dire" alle cellule staminali di produrre piu' neuroni nuovi. Sebbene gli esperimenti siano ai primi stadi, la scoperta apre alla possibilita' che, in futuro, il cervello possa essere in grado di ripararsi da solo dall'interno. La ricerca e' stata pubblicata sulla rivista Nature.
I neuroscienziati per qualche tempo hanno ipotizzato che il cervello avesse qualche capacita' di dirigere la costruzione di nuovi neuroni, ma e' stato difficile determinare da dove partissero le istruzioni necessarie. Ora, in uno studio condotto sui topi, il team di Chay Kuo ha trovato una finora sconosciuta popolazione di neuroni all'interno della zona della nicchia neurogenica subventricolare (SVZ) di un cervello adulto, nelle vicinanze dello striato. Questi neuroni esprimono l'enzima ChAT, necessario per produrre il neurotrasmettitore acetilcolina. Gli scienziati hanno scoperto che questi nuovi neuroni, chiamato ChAT+ sono necessari e sufficienti al controllo della produzione di nuovi neuroni dalla nicchia.