Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: JAMAICA - Verso la decriminalizzazione della marijuana

  1. #1
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Agrestic
    Messaggi
    1,353
    Mentioned
    66 Post(s)
    [Only registered and activated users can see links. ]



    Il Governo ha annunciato che sta facendo un generale ripensamento delle leggi sulla marijuana, includendovi un piano di parziale decriminalizzazione per piccoli quantitativi di droga e il possesso per motivi religiosi, scientifici o medici. Il ministro della Giustizia, Mark Golding, ha detto che il suo Gabinetto sta per presentare una proposta per consenta il possesso di 57 grammi di marijuana (o ganja, come viene chiamata localmente) senza incorrere in conseguenze penali. Il ministro ha precisato che “la proposta di cambiamento della legge non intende essere una promozione o un'approvazione per l'uso di ganja per motivi ludici”. “L'intento e' quello di avere un un diverso e piu' mite approccio allo spaccio e al possesso di piccole quantita'”.
    La decriminalizzazione del possesso per motivi religiosi e' una grande vittoria per il movimento spirituale jamaicano Rastafari, poiche' molti appartenenti a questo movimento fumano marijuana come un sacramento che li avvicina al Divino, ma fino ad oggi sono sempre stati col pericolo di essere penalmente perseguiti.
    L'apertura alla cannabis medica e scientifica, inoltre, e' un'apertura all'industria della cannabis.
    fumo troppi joints...pensavo di smettere...poi ho pensato di smettere di pensare di smettere...e di fumarci su...

    -Pietro, prima che il gallo canti...fai partire la base!

    Mino Pausa

    -la Nasa spende un sacco di soldi per andare sulla luna...io con 2 tiri vado e torno...

    Jim Morrison

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    306
    Mentioned
    20 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da sifone900 Visualizza Messaggio
    [Only registered and activated users can see links. ]



    Il Governo ha annunciato che sta facendo un generale ripensamento delle leggi sulla marijuana, includendovi un piano di parziale decriminalizzazione per piccoli quantitativi di droga e il possesso per motivi religiosi, scientifici o medici. Il ministro della Giustizia, Mark Golding, ha detto che il suo Gabinetto sta per presentare una proposta per consenta il possesso di 57 grammi di marijuana (o ganja, come viene chiamata localmente) senza incorrere in conseguenze penali. Il ministro ha precisato che “la proposta di cambiamento della legge non intende essere una promozione o un'approvazione per l'uso di ganja per motivi ludici”. “L'intento e' quello di avere un un diverso e piu' mite approccio allo spaccio e al possesso di piccole quantita'”.
    La decriminalizzazione del possesso per motivi religiosi e' una grande vittoria per il movimento spirituale jamaicano Rastafari, poiche' molti appartenenti a questo movimento fumano marijuana come un sacramento che li avvicina al Divino, ma fino ad oggi sono sempre stati col pericolo di essere penalmente perseguiti.
    L'apertura alla cannabis medica e scientifica, inoltre, e' un'apertura all'industria della cannabis.


    Si le solite frasi di color che fanno queste proposte che non vogliono dire un cazzo.Certo perché se per la prima volta qualche stupido Stato lo facesse anche solo per scopi ludici,cosa ci sarebbe di male ?Ovviamente i fiumi di alcol che scorrono nei bar(DIREI SOLO PER SCOPI LUDICI)di tutto il mondo non causano nessun problema.Quelli sono sacrosanti !Mentre legalizzare la cannabis per scopi ludici che sacrilegio sarebbe !

    "Possesso di 57 grammi di marijuana"...ma per quale motivo creano queste cifre che non hanno alcun senso ?57,27,31,99,43,ecc. grammi ma cosa significa !?Quali calcoli fanno per arrivare a questi risultati vorrei proprio saperli.Se uno possedesse invece 58g cosa succede ?È un criminale perché detiene 1g in più ahahhah anzi no forse lo fanno per la nostra salute...con 57g non succede niente,se te ne fumassi 58 invece rischi di avere delle gravi ripercussioni sulla tua vita.

    Che banda di ladri che sono tutti.

  3. #3
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    439
    Mentioned
    18 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Rotten society Visualizza Messaggio
    "Possesso di 57 grammi di marijuana"...ma per quale motivo creano queste cifre che non hanno alcun senso ?.
    D'accordo con te su tutto. 57 grammi sono due once (oz). Ecco il perchè del numero apparentemente incomprensibile. Aggiungo che mi fa un po ridere questa cosa in quanto Giamaica, almeno per me, è sempre stato sinonimo di ganja e raggae e ora parlano di decriminalizzazione. Mah!!!! A me sembra un tentativo di infilarsi nel business tipo Colorado
    Ultima modifica di rolando; 17-06-14 alle 12:46
    Povero non è chi ha poco ma chi vuole molto (Seneca)

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    306
    Mentioned
    20 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da rolando Visualizza Messaggio
    D'accordo con te su tutto. 57 grammi sono due once (oz). Ecco il perchè del numero apparentemente incomprensibile. Aggiungo che mi fa un po ridere questa cosa in quanto Giamaica, almeno per me, è sempre stato sinonimo di ganja e raggae e ora parlano di decriminalizzazione. Mah!!!! A me sembra un tentativo di infilarsi nel business tipo Colorado
    Si hai ragione ecco da dove arriva quel numero (in Italia le cifre proposte mi sembra che erano a caso però,non si riferivano di certo a qualche oncia strana)
    Il messaggio comunque non era proprio quello.Intendo dire che detenere 50g o 100g non fa nessuna differenza,non è una ragionamento logico secondo me.Perchè uno dovrebbe essere punito per legge solo perché possiede un quantitativo maggiore rispetto a quello prefissato.Che io ne abbia 57 o 58 non fa di me automaticamente uno spacciatore o una cattiva persona...nemmeno se detenessi 10kg potrebbe voler dire che sono uno spacciatore(magari esagero un po').Il punto è che ci vorrebbero dei mezzi giusti e delle indagini serie per capire chi è spacciatore oppure no;non è logico punire chi possiede 58g piuttosto che 57g perché non si diventa automaticamente spacciatori solo superando la cifra stabilita dalla legge,questo intendo dire.
    Ultima modifica di Rotten society; 17-06-14 alle 13:18

  5. #5
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    439
    Mentioned
    18 Post(s)
    Beh son d'accordo con te, non è la quantità che fa lo spacciatore. E comunque un giamaicano medio 2 once se le fuma in un giorno. L'avrai già visto ma questo discorso mi ha ricordato la mitica guida rastafari di Franco e Arjian. Troppo ridere: [Only registered and activated users can see links. ]
    Scusa l'ot
    Povero non è chi ha poco ma chi vuole molto (Seneca)

  6. #6
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    35
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quando sono stata in Giamaica nel 2006 ho visto parecchie piantagioni eppure mi avevano avvisato che lo spaccio era illegale.. mah... c'è molta ipocrisia su questo argomento, la polizia vede ma tollera tranquillamente. Quello che mi spiace è che quasi tutti gli italiani che erano nel residence erano poco interessati alla ganja e si strafacevano di coca.
    Ama e fa quel che vuoi.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.