Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 55

Discussione: Dietro lo specchio cosa c’è?

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    849
    Mentioned
    102 Post(s)
    [Only registered and activated users can see links. ]

    [Only registered and activated users can see links. ]

    Centoventi vasi di cannabis e dodici chili di marijuana. Giovedì mattina i Carabinieri di Artogne hanno arrestato due camuni, un disoccupato di 42 anni e un idraulico 50enne, all’interno di un’abitazione di loro proprietà.

    In un locale segreto a cui si poteva accedere da una parete mobile mascherata da uno specchio e apribile con un congegno elettronico avevano allestito una serra per la coltivazione e l’essiccazione di cannabis.

    I militari hanno sequestrato 12 chili di marijuana, 120 vasi contenenti radici e piante di cannabis, materiale utile al confezionamento e appunti vari connessi all’illecita attività.

    Al Tribunale di Brescia è stato convalidato l’arresto, con l’applicazione nei confronti dei due della misura cautelare degli arresti domiciliari. Nell’ambito della medesima operazione è stata denunciata in stato di libertà, per concorso nel reato, un’impiegata di 50 anni.

    Un altro punto per war on drug.
    ” Il più grande rischio è: NON PRENDERSI NESSUN RISCHIO ”

    Hidden Content Work in progress Hidden Content

    Hidden Content

  2. #2
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    grecia
    Messaggi
    244
    Mentioned
    26 Post(s)
    Questi rifornivano coloro che,essendo una sostanza illegale,preferiscono rischiare quasi esclusivamente al momento dell'acquisto.Certo che se ogni consumatore potesse legalmente coltivare,gli arrestati non avrebbero allestito una stanza così grande.I soldi fanno gola e sapevano di rischiare di più di un normalle consumatore...

  3. #3
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    112
    Mentioned
    37 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da crazyjoe1 Visualizza Messaggio
    Questi rifornivano coloro che,essendo una sostanza illegale,preferiscono rischiare quasi esclusivamente al momento dell'acquisto.Certo che se ogni consumatore potesse legalmente coltivare,gli arrestati non avrebbero allestito una stanza così grande.I soldi fanno gola e sapevano di rischiare di più di un normalle consumatore...
    concordo.
    Mi viene il latte alle ginocchia quando leggo di gente arrestata per 2-3 piantine, con tanto di foto dei CC che brandiscono orgogliosi i ramoscelli come se avessero sgominato un laboratorio clandestino di Pablo Escobar.

    Ma questi, con 12 Kg. e 120 piante, avevano tutta l'intenzione di riuscire a farci un bel mucchio di grana.... quindi la notizia non mi sconvolge.
    Che poi.... a cosa servirà sbattersi per nasconderla così bene.....?? Tanto quando ti piombano i CC in casa sanno già cosa cercare.. e non mollano l'osso finchè non la trovano.
    Ultima modifica di calcifer; 21-02-16 alle 15:36

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    ISOLACHENONC'E' (STI)
    Messaggi
    229
    Mentioned
    8 Post(s)
    12 chili di marijuana....tradotto la mia calcolatrice dice circa 96000 euri.....

  5. #5
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    112
    Mentioned
    37 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Panda619 Visualizza Messaggio
    12 chili di marijuana....tradotto la mia calcolatrice dice circa 96000 euri.....
    al dettaglio.... ma dubito che chi coltiva 12Kg. vada poi a vendere direttamente al consumatore finale....
    Secondo me 50 - 60.000 eur sono più verosimili.
    Che sono comunque un PACCO di soldi, anche divisi in due, a fronte delle spese e del lavoro in se'...

  6. #6
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    ISOLACHENONC'E' (STI)
    Messaggi
    229
    Mentioned
    8 Post(s)
    Zona che vai, prezzo (e qualità) che trovi.....diversi ovviamente....

  7. #7
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Pianeta terra
    Messaggi
    849
    Mentioned
    102 Post(s)
    Esatto se la sono meritata. Comunque queste notizie fanno riflettere, non credete?

    Una domanda? Posso continuare a postare notizie ancora sù questo 3d?
    Grazie.:
    ” Il più grande rischio è: NON PRENDERSI NESSUN RISCHIO ”

    Hidden Content Work in progress Hidden Content

    Hidden Content

  8. #8
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Valsusa
    Messaggi
    7,836
    Mentioned
    813 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da asa82 Visualizza Messaggio
    Esatto se la sono meritata. Comunque queste notizie fanno riflettere, non credete?

    Una domanda? Posso continuare a postare notizie ancora sù questo 3d?
    Grazie.:
    Certamente!
    Hidden Content

    "Rammentiamoci sempre che ogni qualvolta lasciamo scritto qualcosa,si lascia solo delle parole messe li,ognuno poi le interpreta come vuole,non é la stessa conversazione fatta faccia a faccia .." cit. Dantep

  9. #9
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    112
    Mentioned
    37 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da asa82 Visualizza Messaggio
    Comunque queste notizie fanno riflettere, non credete?
    su che cosa, esattamente ??
    sul fatto che ci sia TANTA gente insospettabile che, pur non facendo parte di grosse organizzazioni criminali, campa (alla grande) coltivando e poi vendendo ?
    Questo è poco ma sicuro.
    E sono contento anche del fatto che se il DDL sulla legalizzazione dovesse passare, non solo le mafie, ma anche costoro dovrebbero, se non cessare l'attività, almeno cominciare a praticare prezzi molto meno "gonfiati"
    Di sicuro, con tutti i nuovi consumatori-coltivatori e gli eventuali cannabis social clubs vedrebbero le loro entrate di MOOOOLTO ridotte, al punto che forse il rischio non gli varrebbe più la candela.
    Bene inteso... non è che ce l'abbia con loro.... una legge fatta male gli consente di approfittare della situazione, e loro lo fanno, assumendosene i rischi.
    Ma non mi si chieda, quando leggo sul giornale di gente "pizzicata" con piantagioni vere e proprie, di dispiacermene o di pensare "però le FFOO potrebbero concentrare i loro sforzi su altre cose più importanti", perchè il dispiacere lo riservo per i "poveri cristi" che si coltivano qualche piantina per uso personale e che nonostante ciò vengono beccati e passano dei guai indicibili.

    Il ragionamento di cui sopra è molto semplice e lineare.... ed è quello che mi fa girare ancora di più le palle quando mi capita di ascoltare e leggere le insulse motivazioni dei proibizionisti....
    Ultima modifica di calcifer; 22-02-16 alle 16:25

  10. #10
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    ISOLACHENONC'E' (STI)
    Messaggi
    229
    Mentioned
    8 Post(s)
    Ti quoto quasi tutto, ma questo...

    Citazione Originariamente Scritto da calcifer Visualizza Messaggio
    E sono contento anche del fatto che se il DDL sulla legalizzazione dovesse passare, non solo le mafie, ma anche costoro dovrebbero, se non cessare l'attività, almeno cominciare a praticare prezzi molto meno "gonfiati"
    ...personalmente te la boccio. il mercato nero è sempre il prezzo piu basso, non hanno bisogno di gonfiare. Sarà il prezzo "statale" a lasciarti a bocca aperta (40 / 50 euri * grammo). pensaci è come per le sigarette del tabacchi e le sigarette di contrabbando....

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.