Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Oregon e Washington

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    112
    Mentioned
    37 Post(s)
    Appena rientrato da 2 settimane in USA, dove ho proceduto alla "esplorazione" di questi due Stati dove ca. 1 anno fa, dopo il Colorado, è stata liberalizzata la cannabis anche per uso ricreativo.
    Sarò breve.

    Oregon : così così. Nel senso che di dispensari ce ne sono moltissimi, ma l'uso ricreativo è sottoposto a limitazioni piuttosto restrittive. Ovvero nel mio caso, che avendo smesso di fumare assumo cannabis solo per via orale, è consentito l'acquisto solo di n.1 "edible" (commestibile) a persona in ogni dispensario, e con contenuto massimo di 15 mg. di THC. Volendo si può fare il giro di più dispensari per "far scorta", ma è uno sbattimento. Oltretutto il prezzi sono piuttosto alti. In pratica abbiamo dovuto girarci due dispensari per comprarci 4 "edibles" da 15 mg. di thc (eravamo in 2) spendendo ca. 40 $ , e ci abbiamo tirato avanti 2 giorni.
    Sulla qualità niente da dire, tutto ottimo.

    Washington : il paradiso, anche meglio del colorado. Qui per gli edibles ricreativi non c'è limite di contenuto di THC o di numero di confezioni acquistabili, ma solo un limite massimo di peso del prodotto, limitato a max. 450 gr. a persona per dispensario, così in un solo dispensario ci siamo comprati, spendendo 60$, 3 prodotti dal contenuto di 100 mg. di THC, che ci sono bastati e pure avanzati per tutti i 10 gg. restanti.

    Insomma, se volete farvi un viaggio "ricreativo" in USA, le giuste mete sono il Colorado o ,ancora meglio, lo stato di Washington.

  2. #2
    Data Registrazione
    Feb 2004
    Località
    Pianeta Terra
    Messaggi
    5,149
    Mentioned
    509 Post(s)
    Grazie della testimonianza e del contributo Calcifer. Qualche foto?
    "Personalmente tra tutti i forum ho scelto Enjoint perchè qui la ganja rappresenta il contorno alla vita di ogni utente, e non il centro attorno a cui ruota il resto. Qui si valorizzano gli utenti come persone prima che come coltivatori." - cit. Mad man

  3. #3
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    112
    Mentioned
    37 Post(s)
    non c'è di che.
    giusto qualcosina....

    dispensario ricreativo a Bend (OR)


    bibita alla ciliegia con infuso di THC (15 mg.)


    caramelline alla melissa con THC (5 mg./cad.)


    fudge al THC (10 mg./cad.)
    Ultima modifica di calcifer; 30-09-16 alle 10:42

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    22
    Mentioned
    0 Post(s)
    Ciao @[Only registered and activated users can see links. ] !

    nei dispensari che tipo di documentazione ti chiedono?
    non fanno differenze a seconda del prodotto che vuoi acquistare?

    Grazie!

  5. #5
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    112
    Mentioned
    37 Post(s)
    ciao,
    dando per scontato che tu sia un cliente per consumo ricreativo, ti chiedono solamente un documento di identità che dimostri la tua maggiore età. Da cliente ricreativo puoi acquistare tutti i prodotti del settore ricreativo, nelle quantità massime indicate nel primo post.
    Ai clienti per uso medico, invece, viene richiesta la tessera rilasciata dal loro sistema sanitario, e possono accedere ad una più vasta gamma di prodotti ,ed a costo inferiore.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.