Pagina 2 di 11 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 102

Discussione: Elezioni

  1. #11
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Valsusa
    Messaggi
    7,857
    Mentioned
    817 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da biricchino Visualizza Messaggio
    yomi bello quello che è venuto a mancare non è il senso civico ma il rispetto e l'educazione
    se dipendesse da me come prima cosa rimetterei d'obbligo il servizio militare di leva sai quante schiene raddrizzate?
    poi perchè pensi che la politica sia in grado di migliorare la situazione?ti ricordo che politicamente siamo la barzelletta d'europa abbiamo un governo che nessuno ha eletto che fa solo gli interessi di banche industrie farmaceutiche e petrolifere, che pensa solo ai monopoli e a tassare qualsiasi cosa riescono e che ci stanno riportando indietro al medioevo
    all'inizio credevo che i 5 stelle avrebbero potuto dare una svolta ma alla fine si sono dimostrati ne più ne meno come tutti gli altri partiti
    Biri il senso civico è proprio quello, rispetto ed educazione per le cose pubbliche, quindi per se stessi prima che per gli altri.
    E i militari sono persone, anche loro tentate da potere e denaro, il rispetto e la disciplina si possono insegnare in altri modi: fai fare alle nuove generazioni, un anno a pulire il culo 10/12 ore al giorno ai poveri ammalati e/o anziani, con solerzia e meticolosità, allora si sarei d'accordo.

    Hidden Content

    "Rammentiamoci sempre che ogni qualvolta lasciamo scritto qualcosa,si lascia solo delle parole messe li,ognuno poi le interpreta come vuole,non é la stessa conversazione fatta faccia a faccia .." cit. Dantep

  2. #12
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    grecia
    Messaggi
    244
    Mentioned
    26 Post(s)
    Non capisco i commenti sui 5 stelle,che sarebbero uguali agli altri.Il tutto senza aver mai governato.Strano...

  3. #13
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    645
    Mentioned
    76 Post(s)
    Dirò la mia.La politica se fatta bene aiuta le persone.Altra considerazione la politica funziona a compromessi.Quindi noi avendo 1000 partiti capite che viene dura mettere d'accordo tutti,creando rallentamenti Delle leggi e modifiche importanti dal testo originale sempre che per farla passare mi servono i voti di quello schieramento quindi comunque accontentino a lui e passa la legge.
    Ora noi siamo un popolo che si meritiamo il governo che abbiamo.l'unica cosa che ci frega e di noi e non il bene collettivo.
    Pienamente d'accordo che si dovrebbe fare lezione di senso civico.Ma d'altra parte cosa si pretende Rain popolo che l'unico discorso che senti al lunedì o al giovedì ė calcio.O un popolo che si indebbita solo x apparire
    Abbiamo perso l'umiltà.
    Andiamo invece sul discorso votazioni,anche qui abbiamo persone che dicono io sono di sinistra\destra fino alla morte quindi io voto solo questo.Quando magari un altro schieramento a idee migliori.
    A tutti coloro che dicono che non c'è nessuno che li rappresenta,come!!! Abbiamo 1000 partiti di sicuro se vai a leggerti il programma di uno di questi trovi chi la pensa come te.Poi ovviamente non andrà su xké tu come me siamo persone di nicchia e quindi pochi x fare qualcosa.
    Il voto secondo me ė l'unica espressione che ci ė rimasta x dire che questa situazione non ci piace.Lo so che poi rimaniamo sempre inculato Però almeno io ho detto la mia in modo democratico piuttosto che andare in giro a sfasciare tutto compreso macchine di poveri operai.
    Non mi divulgo di più seno dovrei fare un libro.Come sempre mio pensiero personale e senza offesa a nessuno.

  4. #14
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    paese dei balocchi
    Messaggi
    4,399
    Mentioned
    650 Post(s)
    yomi il senso civico come lo intendo io è per i beni comuni materiali
    quando parlo di rispetto ed educazione per me è nei confronti degli altri esseri viventi (uomini e animali) e poi della natura
    da ragazzo mai mi sarei permesso di mandare a quel paese un professore a scuola o una persona comunque più vecchia di me(l'unica volta che ho detto a mio padre di non rompermi i santissimi mi son preso tante di quelle mazzate che al pensiero mi fa ancora male il lato b)mentre oggi è cosa normalissima
    quante volte vediamo ragazzotti fare i bulli con i più deboli? e i coglioni intorno a loro che li istigano e riprendono con il telefonino?noi alla loro età nemmeno ci sognavamo di girare con un'arma adesso il più sfigato ha almeno una lama in tasca noi se c'era da muovere le mani le facevamo volare ma finiva tutto li con una scazzottata e poi tornavi al bar a berti una birra
    i giovani sono allo sbando non hanno più una guida e ripeto che a soldato almeno sotto questo punto di vista imparavi il rispetto e anche un po' di onore

  5. #15
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    645
    Mentioned
    76 Post(s)
    Non posso che essere d'accordo con te birricchino.pero diamo la colpa ai genitori che se il figlio fa una cazzata guai a dargli una sberla,a me mi prendevano a cinghite
    Hai miei tempi quando avevo 14 anni e andavo da uno di 18 anni a rompergli le palle prendevo 2 ceffoni.Ora se capita quello di 18 anni va in galera.sempre dopo avere preso gli schiaffi da quello di 18 anni andavo dai miei e gli dicevo che avevo preso 2 schiaffi mi davano il resto così impari a portare rispetto.
    La leva ci vorrebbe ancora almeno i giovani e i genitori imparano il rispetto.

  6. #16
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Valsusa
    Messaggi
    7,857
    Mentioned
    817 Post(s)
    Biri, io quando parlo di educazione civica, parlo proprio di quello che hai scritto, rispetto per tutto e tutti, perché tutto è di tutti! Se vuoi ti elenco un ipotetico corso di studio!

    Poi: il fatto di insegnare ai giovani ordine e disciplina, non implica per forza il servizio militare.
    Non mi fido dei militari quanto non mi fido dei politici, e credo che insegnare l'uso delle armi e obbedire a ordini al di là dell'etica comune, non c'entri niente con disciplina, rispetto ed onore. Io del militare non ho un buon ricordo, mi ha insegnato molto più un caro amico, di 9 anni più grande, secondo padre diciamo, anche a mazzate.
    Ma senza la mancanza di rispetto per il debole, che ho visto a naja . Ecco tu Biri dici che insegnano il rispetto, che una volta con la leva era meglio: ma io vedo in questo mondo dove esiste ancora la naja, dove le armi sono più libere, o dove la disciplina in genere è più ferrea , e non mi pare di vedere dei paradisi.

    Poi sarò qualunquista, ma 13 miliardi per aerei da guerra, quando ancora i terremotati sono nei container...

    Comunque: un buon servizio civile, a farti il culo davvero tipo campo militare, per il bene comune.
    Hidden Content

    "Rammentiamoci sempre che ogni qualvolta lasciamo scritto qualcosa,si lascia solo delle parole messe li,ognuno poi le interpreta come vuole,non é la stessa conversazione fatta faccia a faccia .." cit. Dantep

  7. #17
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,051
    Mentioned
    136 Post(s)
    io vengo dalla luna ed a mio modo di vedere le cose, mi sembrano tutte delle cazzate madornali "scusate il francesismo".
    in primis la democrazia, che si basa su una regola sbagliata, cioè "la maggioranza decide"......... ok ma non è detto che la maggioranza abbia la verità in mano, ne tantomeno che possa imporla agli altri. se poi ci mettiamo che l intero sistema democratico è basato sulla menzogna e sull ipocrisia, lasciando credere alla gente di essere liberi di poter decidere le sorti del proprio paese, eleggendo un manichino "di qualsiasi fazione politica" che anche nell assurdo caso fosse in buona fede, poi dovrà comunque sottostare ad un sistema finanziario creato ad arte per intrappolare qualsiasi individio dalla base, ovvero dal proprio stato, creando debiti pubblici inesistenti.
    osservando attentamente il mondo che ci circonda "e non solo il panorama italiano" ci si rende conto facilmente che i veri padroni siano le banche centrali, le grosse multinazionali energetiche e del farmaco, ed una volta fatta questa considerazione mi sembra che il non andare a votare, sia una legittima scelta per non farsi prendere ulteriormente per il culo.
    credo che il futuro sia differente, o almeno lo spero, credo che le persone che siano forzate a tenere un certo atteggiamento prima o poi "sgarreranno" sempre, perchè il loro comportamento è frutto di imposizioni e non di libera scelta.
    forse sarò pazzo o un sognatore, ma credo fermamente che possa esistere un mondo anarchico dove le persone possano convivere aiutandosi, dove la competizione non abbia senso di esistere, dove nessuno ti debba imporre alcun comportamento, ma il semplice buon senso possa prevalere sull egoismo. lo spero vivamente per un futuro sostenibile sia della razza umana che di tutti gli esseri viventi di questo pianeta, che troppo spesso vengono sfruttati senza che nemmeno ce ne rendiamo conto.

    perdonate le mie farneticazioni e sopratutto l OT grande come una casa........ forse ho fumato troppo ;-)
    Ultima modifica di DocKush; 08-12-17 alle 03:54
    ogni commento è solo in linea teorica e va preso come tale, se commento in prima persona è solo per dare più enfasi alla frase e va interpretato come una modalità narrativa. le foto caricate sono di dominio pubblico e sono state prese da internet. ogni riferimento a fatti, cose o persone è puramente di fantasia.

    doc

  8. #18
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    South
    Messaggi
    194
    Mentioned
    55 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da DocKush Visualizza Messaggio
    forse sarò pazzo o un sognatore, ma credo fermamente che possa esistere un mondo anarchico dove le persone possano convivere aiutandosi, dove la competizione non abbia senso di esistere, dove nessuno ti debba imporre alcun comportamento, ma il semplice buon senso possa prevalere sull egoismo. lo spero vivamente per un futuro sostenibile sia della razza umana che di tutti gli esseri viventi di questo pianeta, che troppo spesso vengono sfruttati senza che nemmeno ce ne rendiamo conto.
    utopico ma giusto.

  9. #19
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    81
    Mentioned
    2 Post(s)
    Per dire la nostra oggi abbiamo parecchi strumenti, ma piaccia o meno, il voto è l'unico strumento a nostra disposizione per provare a dare una svolta nel verso che vorremmo.
    Anch'io tenderei al pensiero anarchico, coi tempi che corrono, ma... Per l'altro strumento, quello dei bastoni e dei forconi, non è ancora tempo, non stiamo ancora abbastanza male.

    Diceva bene qualcuno sopra riguardo la corruzione. Il Paese non cambierà senza ripartire dalla legalità, ne sono convinto.
    Li vediamo tutti i giorni, politica bulimica che sgomita a sostentare se stessa. Mps, Etruria, Consip, Editoria(...) C'è merda ovunque, non serve tirarla.

    Sono ugluali agli altri, ecco il luogone comune che giustifica cose inenarrabili. Piaccia o meno, i 5S non ammettono condannati in politica, locale e nazionale che sia.
    Si decurtano lo stipendio. Un gesto nobile e ricco di significato etico, impossibile agli altri partiti ma pare che pochi ne colgano il significato.
    Due mandati (10 anni) e poi fuori dai cojoni. Sono i programmi che contano in politica, non le persone.
    Li tacciano di inesperienza. Preferisco un inesperto pulito (si farà) che un intrallazzone navigato. A proposito, come sta Al Fano?

    Ps: il servizio militare l'ho fatto negli alpini. E mi sono divertito parecchio, ma pensare che si possa cambiare in un anno di servizio obbligatorio i danni di una vita è fumo negli occhi.
    La vera rivoluzione culturale deve partire dalla scuola (pubblica).

    Ora incazzatevi pure, ma a farmi incazzare avete cominciato voi, tiè! ...si fa per dire, nè

  10. #20
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    1,553
    Mentioned
    277 Post(s)
    sui 5* si può parlare a profusione. la premessa al post è che è evidente che se muoverò il culo dalla sedia, pur controvoglia andrò a mettere quella croce lì, non ci sono cazzi.

    d'altro canto mi inquieta profondamente chi ha bisogno di vederli governare altrimenti non comprende che è sparita qualunque forma di "sinistra", è sparita ogni forma di democrazia dal basso, sono spariti gli streaming, sono sparite le linee interne, è sparita la fondamentale linea guida "no euro" (che è sempre stata più di facciata che reale, tanto che dimaio è andato negli usa a spiegare ai mercati che "oh tranquilli, abbiamo detto che facevamo casino ma voi state tranquilli che poi non combiniamo niente). basta essere un po' informati o aver messo piede in qualche meetup, purtroppo tutto quello che esce dalla bocca dei membri del "direttorio" è sostanzialmente propaganda. spero sia chiaro che un programma di governo non ce l'hanno.

    al momento se uno razionale che aveva a cuore gli intenti buonissimi del primo Movimento va a votare i 5* è solo perché spera che facciano un casino tale da portare il paese al default eppure è chiarissimo che non hanno alcuna intenzione di andarci davvero al governo, tantomeno fare un casino puttano. poi capisco tutto quello che dici pierce, e hai ragione. ma non basta. ricordate che siamo praticamente arrivati a strillare contro i migranti e le ong come la destra più becera.

Pagina 2 di 11 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Chi Ha Letto Questa Discussione: 16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.