Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 44

Discussione: Primo sequestro Cannabis light sopra 0.2

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2004
    Località
    Pianeta Terra
    Messaggi
    5,133
    Mentioned
    504 Post(s)
    BREAKING NEWS: Segnaliamo un sequestro di Cannabis Light con percentuale THC 0,52% in un growshop italiano con accusa di "Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope".
    Pubblicheremo a breve un articolo su dolcevitaonline.it con tutte le informazioni a riguardo.

    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: sequestro cannabis light.jpg‎ 
Visualizzazioni: 166 
Dimensione: 80.2 KB 
ID: 113450
    "Personalmente tra tutti i forum ho scelto Enjoint perchè qui la ganja rappresenta il contorno alla vita di ogni utente, e non il centro attorno a cui ruota il resto. Qui si valorizzano gli utenti come persone prima che come coltivatori." - cit. Mad man

  2. #2
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    71
    Mentioned
    6 Post(s)
    Posso mettere lo screen sempre sulla mia solita pagina? Si legge anche DolceVita Magazine...

    Comunque immagino fosse cannabis svizzera...

  3. #3
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    2,689
    Mentioned
    384 Post(s)
    Ci manca solo che pure i finanzieri si mettono a interpretare la legge e siamo a posto!!
    Questo tipo di buffonate dovrebbero essere punite o almeno redarguite ma quando mai succederà?
    Probabilmente sciopererebbero tutte le forze dell'ordine a cui si continuano a legare le mani :

  4. #4
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    71
    Mentioned
    6 Post(s)
    Sì ma alcuni si accaniscono proprio... stanotte mio padre ed un suo collega son stati fermati mentre andavano a lavorare perché erano di turno in fabbrica e non son stati lasciati andare con tanto di minacce del "se non ce la date voi vi denunciamo per spaccio", che poi è ovvio che non possano farlo perché sono fuori da ogni giro e non usano più cannabis, però appunto non son stati lasciati andare senza perquisizione, anche nel panino dai...

  5. #5
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Eremo sempre verde
    Messaggi
    1,139
    Mentioned
    91 Post(s)
    Purtroppo essere fermati non è mai bello,sopratutto se si è già conosciuti...però per esperienza posso dire che non tutti i carramba o poliziotti sono uguali ,ovviamente molti sono cacacazzi a prescindere e usano molto intimidire creando nervosismi con minacce infondate, ma se hai culo ti becchi pure quelli più alla mano che magari dopo averti fermato e sequestrato 10 g ti lasciano pure andare via con un grammello per farti due canne .....chiaramente il lavoro che svolgono su chi consuma è sempre una rottura di meloni e ingiusto sia per quanto riguarda le senzioni amm,odiose sia per le grosse preoccupazioni e casini annessi quando si va sul penale.
    La legalizzazione ancora è lontana ,sarebbe bello anche solo poter consumare liberamente in casa propria e non fuori in pubblico ,ma se già con la light per percentuali irrisorie di thc ci sono sti problemi l'imboscata chissa ancora per quanto dovrà continuare
    I need green revolution

  6. #6
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    71
    Mentioned
    6 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da L'Eremita del Bosco Visualizza Messaggio
    non tutti i carramba o poliziotti sono uguali ,ovviamente molti sono cacacazzi a prescindere e usano molto intimidire creando nervosismi con minacce infondate
    E' che noi siamo di Genova e con i poliziotti non andiamo molto d'accordo storicamente...

  7. #7
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    456
    Mentioned
    107 Post(s)
    @[Only registered and activated users can see links. ] "Gran parte degli stessi prodotti hanno un THC 0,52% e CBD 16,43%" NOn ho capito una cosa: ma la rilevazione della percentuale THC/CBD l'hanno fatta in quel momento? Con quali mezzi?
    Come to the vape side!

    (Disclaimer: L'Io narrante nei miei post è usato per mera comodità narrativa e le foto sono prese da Internet. Non è mia intenzione in alcun modo incentivare condotte vietate dalla legge. Le mie sono solo opinioni e fantasie e sono da intendersi esclusivamente ai fini di una più completa cultura generale. Non intendo assumermi nessuna responsabilità per un uso improprio delle informazioni contenute nelle mie opinioni e fantasie.)

  8. #8
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    7,874
    Mentioned
    1126 Post(s)
    Penso che come primo riferimento venga preso il documento di certificazione del produttore, dopodiché si procederà alle eventuali analisi di controllo sui campioni sequestrati.

    Il fatto che lascia perplessi è proprio l'interpretazione del tutto arbitraria di una legge da parte di chi dovrebbe invece limitarsi ad intervenire quando richiesto da un magistrato.
    Il solo fatto che può giustificare tale condotta è appunto l'aver rilevato durante un controllo di routine una flagranza di reato o presupposti che possano portare a conclusioni evidenti che si stesse commettendo un illecito.
    Questo è ciò che in pratica è successo, il fatto è che ciò che è stato considerato illegale è stato giudicato tale senza averne nessuna competenza in merito e inventando di sana pianta il reato che nella legge citata non esiste.
    In pratica si intende punire l'intenzione sulla destinazione d'uso presunta ...bah!
    Ora bisogna appurare se dietro quell'intervento ci sia un magistrato che ha dato disposizioni in merito oppure se è solo il frutto di un eccesso di zelo da parte delle fdo.

    Sempre che non ci siano state segnalazioni in merito oppure qualcos'altro di cui non siamo a conoscenza, in ogni caso non è qualcosa che promette bene.

  9. #9
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    71
    Mentioned
    6 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da moran Visualizza Messaggio
    Ora bisogna appurare se dietro quell'intervento ci sia un magistrato che ha dato disposizioni in merito oppure se è solo il frutto di un eccesso di zelo da parte delle fdo.

    Sempre che non ci siano state segnalazioni in merito oppure qualcos'altro di cui non siamo a conoscenza, in ogni caso non è qualcosa che promette bene.
    Non per fare il solito polemicone ma a mio parere è la conseguenza del voler fermare il commercio della Cannabis svizzera per "difendere la filiera italiana".... in futuro magari i casi di arresto come questo saranno pochi o nulli, però pian piano vedremo in circolazione solo canapa italiana venduta per uso tecnico, tutto per interesse di qualche azienda...

  10. #10
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    2,689
    Mentioned
    384 Post(s)
    Le aziende di cui parli hanno un peso politico e sociale pari a 0 e non possono influenzare un bel niente, tanto meno addirittura di pilotare la guardia di finanza in azioni di quel tipo.
    So bene di cosa parlo in questo caso tanto da poter escludere con certezza quel tipo di mortivazione.

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.