Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Chiarimento sulla segnalazione art.75

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Ciao a tutti mi sono iscritto da poco ma approfitto di questa sezione perché vorrei dei chiarimenti su un fatto recente. La scorsa settimana infatti sono stato fermato dai carabinieri mentre stavo accompagnando un mio amico a casa: una macchina (che subito non riconosco) mi si piazza dietro prepotentemente e inizia a farmi i lampeggianti, essendo che il buio notturno combinato ad una fitta nebbia non mi faceva proprio vedere niente sono andato ancora avanti un po' credendo fosse solo un cretino che si voleva divertire. Fatto sta che come hanno acceso le luci blu sul tetto mi sono immediatamente accostato. E fin qui tutto ok. I due carabinieri scendono subito dall'auto e ci bloccano con fare arrogante e rivolgendoci varie minacce perché secondo loro stavamo scappando; fatto sta che controllati i documenti e fatta la perquisizione all'intero veicolo non trovano nulla ma al mio amico trovano in tasca un grinder (pulitissimo, sciacquato sotto il rubinetto prima di salire in auto). Controllato tutto chiamano me vicino alla volante e uno dei due mi dice testuali parole: "guarda ti è andata bene che avete fatto sparire tutto, io adesso non ti segnalo se no perdi la patente, è il tuo giorno fortunato ecc ecc" e la cosa finisce li.
    Io sono stato zitto e non ho detto una parola, pensando di peggiorare la situazione, però perché mai avrebbe dovuto segnalarmi se in auto non hanno trovato non solo nessuna sostanza ma neanche nulla riconducibile all'utilizzo di cannabis, tranne il grinder che però era in tasca al mio amico e che ha subito ammesso fosse suo (pulito tra l'altro)
    La mia domanda è: perché nonostante la mia macchina fosse pulita, e io anche, avrei dovuto prendermi una segnalazione? Al mio amico non hanno detto nulla!! Grazie in anticipo delle risposte

  2. #2
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    7,874
    Mentioned
    1126 Post(s)
    cosa c'e' da rispondere? Non potevano farti assolutamente niente e vista la tipologia degli individui se avessero potuto lo avrebbero quasi certamente fatto.
    Sono rimasti al brucio e nelle loro teste erano sicuri che in qualche modo siate riusciti a fregarli liberandovi di chissa' cosa, tutto qui.
    Per fare cio' che hanno minacciato avrebbero dovuto agire loro stessi nell'illegalita' e non c'e' bisogno di dire altro per capire come, ma un conto e' essere indisponenti o eccessivamente zelanti un'altro disonesti specialmente per dei carabinieri.

    Tieni anche conto che avrebbero potuto chiederti di fare il test per alcool e droghe e forse avresti anche potuto perderci in quel caso.
    Quindi sta sereno e tira dritto anche se qualcuno gioca a fare lo sceriffo.
    Ultima modifica di moran; 02-02-19 alle 03:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.