In questo periodo di estrema confusione, vorremmo ribadire la posizione dell’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, che proprio poco tempo fa, dopo una revisione storica della cannabis, ne ha pienamente riconosciuto[Only registered and activated users can see links. ]

[Only registered and activated users can see links. ]