Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Iper-razionalismo e panpsichismo

  1. #11
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    108
    Mentioned
    12 Post(s)
    Ciao a tutti vorrei riportare qualche testo per chiarire i concetti, comunque vi ringrazio per la vistra disponibilita'


    The social and cultural questions should not make free will depend on sensible arguments against vengeance and retributive punishment. This is to get the cart before the horse. Equating free will with moral responsibility, then to use spurious arguments to deny free will, and thus to deny moral responsibility - in order to oppose punishment - is fine humanism but poor philosophy, and terrible science. We must separate “free will and moral responsibility” from punishment, whether retributive or consequentialist.

    Traduzione, da “free will the scandal in philosophy”
    L’aspetto sociale e culturale non dovrebbe far dipendere il libero arbitrio da argomenti, (se pur nobili e comprensibili) contro vendetta e punizione. E’ come mettere il carro davanti ai buoi. Mettere sullo stesso piano libero arbitrio e responsabilita’ morale, per poi negare il libero arbitrio e’ un buon umanesimo, ma pessimo in filosofia, e terribile in scienza. Dobbiamo separare il libero arbitrio e responsabilita’ morale dalla punizione sia retributiva sia consequenziale.

    Mistificazioni e fraintendimenti, da indeterminismo di tamagnone
    La mistificazione nasce quando si pretende che tutti i processi ontici (cosmogonici, fisici, chimici e biologici) siano “sempre” deterministici. Ma si mistifica anche quando si sostiene che l’indeterminismo teorizzi il dominio del caso. Il che sarebbe una colossale sciocchezza poiché il caso si limita a “sospendere” la necessità, che implica la ripetizione di un processo, per apportarvi dei cambiamenti. Quindi non c’è opposizione nell’indeterminismo, che vede la coesistenza casuale del caso e della necessità. Nel determinismo invece si sostiene che nei processi c’è “esclusivamente” necessità. Orbene, se tale posizione era ancora tollerabile nell’Ottocento, dalla fine degli anni ’20 del Novecento non lo è più, poiché la scienza nei vari ambiti della realtà ha dimostrato ampiamente che l’indeterminismo esiste, ed è l’agente di tutti i processi innovativi dei sistemi atomici e molecolari inorganici fino a quelli biologici e genetici.
    Ultima modifica di Hollyweed; 14-02-20 alle 08:41
    Io combatto la tua idea, che è diversa dalla mia, ma sono pronto a battermi fino al prezzo della mia vita perché tu, la tua idea, possa esprimerla liberamente.

  2. #12
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1,758
    Mentioned
    262 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da potpot23 Visualizza Messaggio
    Per me il caso non esiste...devo averlo già scritto da qualche parte.
    Provare a pensare che tutto ciò che succede ha senso di succedere (e infatti succede) ci porta anche ad assumerci una maggiore Responsabilità nelle cose che facciamo.
    Ecco mi chiedevo dove avesse letto Massimo che non credi nel caso, perché di lá non lo dicevi. Allora ti rispondo anche qua perché non posso farne a meno..
    Secondo quale criterio logico, se pensi che tutto ció che accade é destino assumi una maggiore responsabilitá? Ne sei sicuro? Non vedo come sono connesse le due cose.. Non é forse uno scaricare le responsabilitá al fatto che tanto comunque sarebbe dovuta succedere?
    A me sembra molto piú responsabile riuscire a capire quando una cosa dipende da noi (e quindi si sarebbe potuta evitare o cambiare con quello che facciamo) o quando non possiamo farci niente (terremoti, stragi, ecc.).

    Inoltre ci spinge ad una cosa fondamentale per l'essere umano, che è quella di cercare di Capire....
    Ok. Questa scusami ma, mi fa abbastanza ridere. La cosa fondamentale per l'essere umano é capire che non possiamo capire tutto!

    L'altro giorno sentivo una canzone di Hortense Ellis , cantautrice reggae che dice "God works in mysterious ways"...ciò che è incomprensibile spesso lo bolliamo come "caso" ma non ci accorgiamo di quanto possa essere terribile vivere nel "caso".
    Dici che é terribile vivere nel caso. In primis, riconoscere che esiste ANCHE il caso, non vuol dire vivere nel caso. Ma poi, qual'é la differenza tra vivere nel caso e vivere nel destino? non sono forse nomi differenti per dire la stessa cosa?
    Nel tuo caso (non prenderla nel personale eh, intendo tuo come il tuo discorso che stai facendo), quando succede qualcosa di incomprensibile lo affidi al destino, doveva succedere, c'é una ragione per cui é successo. Che cambia? Sempre di mysterious ways stiamo parlando..


    Il caso è un invenzione della nostra mente.
    Perché la ragione, il destino, non sono invenzioni della nostra mente? Il karma non é un'invenzione della nostra mente? Tutto quello di cui parliamo é invenzione della nostra mente. Abbiamo stabilito dei termini per cercare di catalogare certe cose SECONDO IL NOSTRO PUNTO DI VISTA ma non vuol dire che abbiamo capito come funziona l'universo.


    C'è sempre una ragione, anche quando viene fuori un determinato numero da un lancio di dadi.
    C'è la fisica quantistica: come si fa a parlare di caso.
    Come si fa a parlare di destino direi io.


    Se si segue dunque questa strada, quella dell'abolizione del caso dalla nostra mente si arriva a diventare padroni della nostra vita. E soprattutto a pensare che ogni cosa che succede , succede per un motivo e succede per metterci alla prova, per farci crescere, per insegnarci.
    E qui insisto, sei proprio sicuro di essere padrone della tua vita? E se pensi di esserlo, sei sicuro che dipenda da quello? A me non sembra molto diverso da quello che diceva Gesú al suo tempo, peró scommetto che vedi il cristianesimo cattolico come una favola..
    Ma soprattutto, sei sicuro che si possa essere davvero padroni della vita? Non é forse un pó presuntuoso questo pensiero? Che vuol dire per te essere padroni della propria vita?
    "Cultivated in love and she's not grown for greed
    She's everything I want and also all I need"

  3. #13
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Greenword
    Messaggi
    940
    Mentioned
    97 Post(s)
    Ahahhaah no anche qua no... mi rifiuto...tutto questo pensare mi surriscalda le sinapsi...
    Mi scuso preventivamente per ogni dislikes che le mie dita invieranno,non vorrei mai ma non mi accorgo neanche di ciò,piccolo schermo, piccoli tasti :') sorry....

  4. #14
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    1,758
    Mentioned
    262 Post(s)

    Ok dai fo basta anche io. Mi ero ripromesso di non farmi piú pippe mentali sulla vita!
    "Cultivated in love and she's not grown for greed
    She's everything I want and also all I need"

  5. #15
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    903
    Mentioned
    41 Post(s)
    Avete ragione
    Però mi sento di linkare questo perché c'è un po' di confusione sull'argomento
    https://www.fisicaquantistica.it/per...egge-del-karma

    Il karma si può tradurre banalmente con destino ma questo destino non è affidato al caso, anzi, è determinato da noi stessi. Da qui deriva un maggior senso di responsabilità.
    Hidden Content Originariamente Scritto da Pawan Kumar - ASCIA Hidden Content
    adesso li facciamo ballare con un'altra musica, la nostra, quella della Verità.
    Hidden Content

  6. #16
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Greenword
    Messaggi
    940
    Mentioned
    97 Post(s)
    Basta pot hai rotto un karzo....
    Ovviamente scherzo, in giornata mi leggo il link
    Mi scuso preventivamente per ogni dislikes che le mie dita invieranno,non vorrei mai ma non mi accorgo neanche di ciò,piccolo schermo, piccoli tasti :') sorry....

  7. #17
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    903
    Mentioned
    41 Post(s)
    Me ne rendo conto
    Hidden Content Originariamente Scritto da Pawan Kumar - ASCIA Hidden Content
    adesso li facciamo ballare con un'altra musica, la nostra, quella della Verità.
    Hidden Content

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Chi Ha Letto Questa Discussione: 20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.