Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 44

Discussione: Perché l'Amazzonia brucia?

  1. #31
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    807
    Mentioned
    38 Post(s)
    Ciao @[Only registered and activated users can see links. ], fai qualche ricerca in rete, produrre carne è uno spreco di risorse e contribuisce all'inquinamento.
    Gran parte, non tutte, ma gran parte di quelle coltivazioni intensive di cui parli sono dedicate ad uso foraggio animale.
    Io ho fatto una scelta e non potrei mai tornare indietro. Forse, chissà se mi trovassi su un'isola deserta e l'unica possibilità di sopravvivenza è mangiare il pesce incomincerei a pescare, ma fin tanto che ho la fortuna e il privilegio di poter scegliere, non voglio contribuire all'uccisione di animali, non li mangio: disobbedienza civile.
    Ultima modifica di potpot23; 08-09-19 alle 15:38
    Hidden Content Originariamente Scritto da Pawan Kumar - ASCIA Hidden Content
    adesso li facciamo ballare con un'altra musica, la nostra, quella della Verità.

  2. #32
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Greenword
    Messaggi
    652
    Mentioned
    75 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da potpot23 Visualizza Messaggio
    Ciè, scusa, esordisci dicendo che non sei così arrogante da ritenere un essere superiore all'altro e poi racconti di come dovrebbe essere sgozzata una gallina nel modo giusto?
    Perché, quello non è un atto di sopraffazione?

    E poi Cristo Santo, J.White, non saremo mai a impatto zero, ma c'è modo e modo di stare al mondo.

    Concludi dicendo che ci prendiamo il diritto di decidere cosa è giusto per gli altri e infatti tu dici che è ok crescere un animale per sfamarsi, se lo allevi nei modi giusti..ecc.
    Io dico di no.

    Io non decido PER TE, decido per me.

    Ma quando si discute, i vegani portano fatti reali alle loro argomentazioni, perché hanno fatto una scelta, e quindi c'è tutto un discorso dietro di "razionalità", gli altri non possono farlo, o quantomeno possono farlo ma sanno in fondo di essere nel torto, allora si sentono attaccati e si difendono: ma nessuno gli sta imponendo nulla.
    no no, errore mio forse, non dico come uccidere una gallina, io gli animali non gli uccido, ma se dovessi farlo, cercerei il modo migliore ( migliore per l animale),
    Era per sottintedere che la gallina non sa di morire ma risponde alle azioni esterne, se la prendi male quella si rigira (animale che sia), allora perche ti sorprendi ??
    Scumami pot, ma allora tutti i cani e gatti (per dirne2) che teniamo rinchiusi come bestie in appartamento, castrati,sterilizzati, ingozzati a schifezze, obesi, pensi che perche ricevano una coccola da te sia meglio che vivere coi simili allo stato brado?? Sarebbe bello chiederlo a loro, secondo te cosa risponde ??

    Pot devi capire prima o poi il mio punto di vista, non dico di accettarlo, sarebbe ipocrita da parte mia, io non ti dirò mai cosa fare della tua vita e non mi sembra di averlo fatto...
    Ma scusate ragazzi ma dovè questo problema ?? Ma se io devo mangiare carne ( ne mangio pochissima )come faccio se non ammazzo un animale ?? Lo magio vivo come fanno in natura ?? (Ps, le iene non aspettano niente, sono tra i carnivori più micidiali, il più delle volte sono propio gli altri a mangiare gli scarti delle iene)....
    Allora dove sta il problema ?? Nell uccidere o nel modo in qui viene allevato/ucciso ?? La morte è naturale, lo dimostrano gli animali stessi, sono cruenti più di noi avvolte ( nella loro naturalezza), per me ( e lo ripeto per me ) il punto è trovare un equilibrio, in tutto....
    Mi scuso preventivamente per ogni dislikes che le mie dita invieranno,non vorrei mai ma non mi accorgo neanche di ciò,piccolo schermo, piccoli tasti :') sorry....

  3. #33
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Greenword
    Messaggi
    652
    Mentioned
    75 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Charlie74 Visualizza Messaggio
    Io non facevo riferimento a nessuno in particolare,e lo specifico solo per non creare incomprensioni,ma penso che in realtà non sarebbe neanche necessario,comunque è giusto anche che una persona si senta di voler esser vegana ,anche per moda,per sentirsi diversa,diciamo ,c'è libertà di scelta a sto mondo,quindi ci sta anche che qualcuno scelga quella strada,ci sono anche i crudisti che secondo me sono ancora più cazzuti dei vegani,cazzuti inteso come tosti comunque perché non è sicuramente facile adottare questi stili di vita,diciamo che comunque è più facile rimanere carnivori e andare al supermercato a comprarsi una bella bistecca..secondo me ogni estremismo è pericoloso ,come quando si parla di estrema destra e estrema sinistra ...meglio il centro...secondo me ,cioè mangiare tantissima verdura di tutti i tipi e in tutti i modi,ma ogni tanto farsi anche una bistecca ,o un pesce ,un uovo,un formaggino,una dieta mediterranea che secondo me è la migliore del mondo..vuoi stare bene ?via le merendine ,gli snack,le schifezze fritte , le bevande gassate , le carni allevate senza criteri di qualità sia per il consumatore che per la vita del animale,secondo me son queste le cose che ci fanno veramente male.
    ragazzi dite quello che volete ma se vivessimo in un ambiente senza inquinamento e la giusta alimentazione vivremo in modo completamente diverso, una vita sana e lunga ( per noi e per le generazioni a venire)

    vedi Charli posso anche essere daccordo con te ma devi prendendere in considerazione che fa male tutto quello che prendi al super ( non tutto ma quasi)...
    Oramai è tutto contaminato, soprattutto i prodotti esteri, conservanti,coloranti,correttori di acidità, prodotti raffinati ecc..
    siamo arrivati a dover difinire un prodotto salutate con la sigla BIO, ma vi rendete conto di casa significa ?? Il danno non lo fa il prodotto in se, il più delle volte è il modo in cui lo portiamo al consumatore e..... come lo assumiamo ( quantità e orario )
    Perchè poche uova ?? Ne mangio 2 al giorno e ti assicuro che male non fanno, piuttosto evito la pasta e i grani in genere, soprattutto la sera....
    Ultima modifica di J.White; 09-09-19 alle 12:00
    Mi scuso preventivamente per ogni dislikes che le mie dita invieranno,non vorrei mai ma non mi accorgo neanche di ciò,piccolo schermo, piccoli tasti :') sorry....

  4. #34
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    807
    Mentioned
    38 Post(s)
    @[Only registered and activated users can see links. ] Non si può paragonare il mondo degli animali a quello umano, sebbene abbiano diverse somiglianze e punti in comune.
    Noi abbiamo un cervello più sviluppato, quindi una maggiore responsabilità anche nei loro confronti.

    Ognuno fa come meglio crede: il punto è proprio questo. La libertà di scelta.
    Forse è uno schiocco di coscienza, come quando vedi qualcosa che vedi tutti i giorni ma con occhi diversi, matura dentro di te la ricerca di qualcosa che ricerchi e che ti cerca da sempre, vedi e non puoi più comportarti come prima perché adesso sai.
    Fin da piccoli lo sappiamo tutti che è normale mangiare gli animali, siamo cresciuti in questa cultura e finchè siamo piccoli, obbediamo ai "Grandi", mangiamo quello che ci danno.
    Quando cresciamo, scegliamo noi cosa mangiare.
    Hidden Content Originariamente Scritto da Pawan Kumar - ASCIA Hidden Content
    adesso li facciamo ballare con un'altra musica, la nostra, quella della Verità.

  5. #35
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Greenword
    Messaggi
    652
    Mentioned
    75 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da potpot23 Visualizza Messaggio
    @[Only registered and activated users can see links. ] Non si può paragonare il mondo degli animali a quello umano, sebbene abbiano diverse somiglianze e punti in comune.
    Noi abbiamo un cervello più sviluppato, quindi una maggiore responsabilità anche nei loro confronti.

    Ognuno fa come meglio crede: il punto è proprio questo. La libertà di scelta.
    Forse è uno schiocco di coscienza, come quando vedi qualcosa che vedi tutti i giorni ma con occhi diversi, matura dentro di te la ricerca di qualcosa che ricerchi e che ti cerca da sempre, vedi e non puoi più comportarti come prima perché adesso sai.
    Fin da piccoli lo sappiamo tutti che è normale mangiare gli animali, siamo cresciuti in questa cultura e finchè siamo piccoli, obbediamo ai "Grandi", mangiamo quello che ci danno.
    Quando cresciamo, scegliamo noi cosa mangiare.
    Pot non hai idea di quanto mi sia distacatto dalla società, almeno il più possibile anche perchè lavoro e sono sempre presente almeno a livello corporeo, ma non faccio parte della massa, ho capito benissino quanto può essera "brutta" la gente e oramai penso a me stesso, cerco di essere il più rispettoso possibile verso cio che non sono io ma non sempre mi riesce, anche perchè da solo non cambierò niente, bisogna cambiare la radice del problema non mangiare la propria merda ( scusa il francesismo), vedi la plastica, sta facendo un botto di danni, uccide la fauna marina, penso tu conosca lo stato degli oceani no ??
    Anche noi abbiamo ingenti quantità di plastica, la usiamo tutti i giorni ed è utilizzata per la maggior parte negli imballaggi alimentari, te pensi di non averne nel tuo corpo ?? Io non ci giurerei...
    È inutile differenziare a cazzo perchè neanche quello si riesce a fare, bisogna eliminare la plastica ( che sicuramente fa più danni del non mangare carne o no ) come bisogna elimire tutte le sostanze che danneggiano l ecosistema per quanto sia possibile, ma ripeto il sistema se frega e questo ti ciucci, mangia la carne che non cambia niente tanto il tempo finisce se andiamo avanti in questo modo peccato solo non vederlo 0

    Ps, credo che oramai abbiamo tutte le carte e la conoscenza per capire cosa è giusto o no per il mantenimento della vita, sicuramente qualcuno si sta muovendo per cambiare le cose ma il fatto è proprio questo, perchè bisogna impegnarsi ??
    Ultima modifica di J.White; 09-09-19 alle 17:53
    Mi scuso preventivamente per ogni dislikes che le mie dita invieranno,non vorrei mai ma non mi accorgo neanche di ciò,piccolo schermo, piccoli tasti :') sorry....

  6. #36
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Dipende da tor
    Messaggi
    337
    Mentioned
    9 Post(s)
    Non condivido niente di quello che hai scritto
    Se tutti ragionassero come te il mondo farebbe schifo e non ci potrebbe sicuramente essere niente di buono..e invece di buono c'è né tanto e ci sono tante persone che qualcosa la possono fare per cambiare le cose ,e sto parlando di politici ,imprenditori,e così via..e anche nel piccolo di una sola persona ci può essere l'idea o anche solo il pensiero che poi potrebbe fare la differenza.

  7. #37
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    807
    Mentioned
    38 Post(s)
    Aggiungo che è proprio su questo che si fonda il famigerato Sistema : persuaderci che le nostre scelte non produrranno mai nessun cambiamento e invece è proprio di questo che ha paura, di quelli che sanno che le loro scelte cambiano le carte in tavola!
    Uno pensa, beh, butto una carta per terra, tanto cosa vuoi che sia, il mio gesto non cambia niente. Ma se sono in tanti a pensarlo, gli equilibri cambiano eccome.
    Io non aspetto di aderire ad una maggioranza virtuosa, io inizio già a seguire la mia coscienza e a comportarmi di conseguenza, fossi pure l'unico del paese.
    Come dice Jodorowsky, non puoi cambiare il mondo ma puoi iniziare a cambiarlo.
    Hidden Content Originariamente Scritto da Pawan Kumar - ASCIA Hidden Content
    adesso li facciamo ballare con un'altra musica, la nostra, quella della Verità.

  8. #38
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Greenword
    Messaggi
    652
    Mentioned
    75 Post(s)
    Per carità lo capisco benissimo che ognuno deve fare il suo piccolo, e lo faccio, io le cartaccie non le butto da quando ho 15 anni (per dire) ma ripeto na cosa è non buttarle, ma se la produci il danno continua lo stesso...
    Charli puoi benissimo non condividere niente ma ti assicuro che se fossero tutti come me non staremo così male, io vivo di rispetto, questo basta e avanza che la gente neanche sa cosè e questo è il risultato...
    Mi scuso preventivamente per ogni dislikes che le mie dita invieranno,non vorrei mai ma non mi accorgo neanche di ciò,piccolo schermo, piccoli tasti :') sorry....

  9. #39
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Dipende da tor
    Messaggi
    337
    Mentioned
    9 Post(s)
    Guarda se nel loro piccolo tutti cercassero di fare qualcosa di buono il mondo sarebbe un posto migliore,poi di merde è pieno il mondo e questo non ci piove .vicino a casa mia c'è una strada ciclabile dove gente di merda continuamente ci butta i rifiuti...tu passi in bicicletta ed è pieno di sporcizia...ogni tot di tempo ci sono dei volontari che vanno lì e ripuliscono tutto,poi ritornano gli zozzoni e ritorna la sporcizia ,e ritornano i volontari,e così via,poi adesso il comune ci nasconde delle telecamere per beccare sta gentaglia, e io gli auguro tanto di riuscire a beccarli.comunque qualcuno che fa qualcosa di buono c'è ,certo al giorno d'oggi è più facile vedere il cattivo che il buono ,uno accende la tele e altro che devastazione non vede..

  10. #40
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    1,540
    Mentioned
    275 Post(s)
    ho recuperato quasi tutto. molto interessante. e purtroppo la mia moralità si infrange sull'impossibilità di risolvere il problema. è chiaro che G_lab (al di fuori del tema principale che è diventato il consumo della carne) fa un discorso estremamente razionale, intelligente e chiaro: ogni persona, nel momento in cui apre bocca, è un influencer, qualunque discorso passa per l'ego, per l'inconscio e si danno opinioni anche quandi si riportano i fatti: questa è la natura umana. (quindi ecko è chiarissima la tua buonafede ma secondo me intendeva dire che lo si fa in ogni caso di portare acqua al proprio mulino con degli artefizi retorici ed è il caso di farci la pace tutti con questo fatto). in più le cose sono complesse e si possono mettere in relazione infiniti elementi con discorso principali e tutti possono risultare rilevanti o totalmente slegati.

    io dall'alto del mio nirvana (o dal basso del mio sottosuolo dostoevskijano) non riesco a prendere posizione: più "invecchio" e divento "saggio", più certe argomentazioni perdono di consistenza ed altri elementi a cui prima non avrei pensato prendono corpo. di certo sono da sempre sensibile agli animali, ma riconosco che c'è quel modo un po' puerile tipico del sentimentalismo postmoderno, in cui chiaramente antropomorfizziamo. ho animali da compagnia, ho fatto anni di volontariato con l'enpa, faccio denuncie e esposti a chi maltratta animali ma mangio carne. l'unico modo che ho per bilanciare una serie di aspetti è limitarne molto il consumo, sono un quasi vegetariano se parliamo di bistecche mentre a latte e derivati non rinuncerei MAI per puro egoismo, sono le MIE proteine

    vivere oggi senza conseguenze nefaste di nessun tipo è praticamente impossibile, se non altro perché siamo 8 miliardi. coltivare indoor ha un costo energetico inaccettabile, internet stessa è un consumo energetico inaccettabile. non conosco nessuno che si batte per nessun ideale particolaristico che rinuncia a internet, alla macchina, al lavoro dipendente da schiavo in favore di una vita di autosussistenza e basta. io capisco e apprezzo e ho numerosi amici vegani e ambientalisti, cali è l'esempio perfetto di persona che lo fa con intelletto. ma essere "puri" in questo mondo e in questo momento storico è impossibile e non riesco a pensare che per la coscienza limpida mi basterebbe rinunciare a "quello" quando entrare in un supermercato e comprare qualcosa, qualunque cosa, è già (sostanzialmente) contribuire alla fine.
    Ultima modifica di green_youth; 11-09-19 alle 10:42

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.