Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Un sogno nel cassetto..

  1. #1
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Ciao a tutti, ho 30 anni e un sogno nel cassetto. Vivo a Roma e lavoro in una ditta di stampa e pubblicità; ho amato il mio lavoro per anni, ma da qualche tempo a questa parte non riesco più a gestire il carico di responsabilità e l'intensità del lavoro che mi porta a un totale annichilimento della mia vita personale.
    Vorrei aprire un grow shop di piccole dimensioni (non affiliandomi a un franchising) e vorrei sapere se qualcuno di voi ha esperienza in questo campo. Quali sono i guadagni? Non voglio diventare ricco, ma voglio svegliarmi la mattina e sapere di stare a contatto con il mondo che amo, quello della cannabis; allo stesso tempo però devo continuare a pagare bollette e mettere cibo in tavola
    Ringrazio chiunque potrà aiutarmi con qualche informazione in più

  2. #2
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Dipende da tor
    Messaggi
    891
    Mentioned
    35 Post(s)
    Come ti capisco,pensa che bello diventare padrone di te stesso ,e riuscire anche a mantenerti dignitosamente.Purtroppo io personalmente non ti so aiutare ,penso che qua dentro troverai qualcuno che ha la necessaria esperienza per consigliarti,non sarà facile avviare una attività e soprattutto farla rendere da subito,immagino,ciononostante penso che se saprai giocare bene le tue carte potrai anche riuscire nel tuo intento,buona fortuna

  3. #3
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Ti ringrazio molto per il supporto morale Su Roma di concorrenze ce ne é.. senza contare alla concorrenza web, ma la speranza é che con una piccola realtà possa riuscire a prendermi la fetta di mercato sufficiente a sbancare il lunario. Il vero sogno sarebbe creare un marchio e passare dalla vendita di attrezzature alla produzione quando tutto sarà finalmente legale..trasferirmi in una fattoria e coltivare come mestiere

  4. #4
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Dipende da tor
    Messaggi
    891
    Mentioned
    35 Post(s)
    Chissà ,se si smuove qualcosa e si liberalizza,sicuramente qualcosa di buono lo si può fare,e comunque è oggi che ci si deve muovere se si vuole partire in questo campo,così da esser pronti a fare i soldi quando arriverà il momento propizio..sperando che arrivi presto..

  5. #5
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    8,385
    Mentioned
    1212 Post(s)
    Credo siano molte le persone con sogni affini al tuo.
    Purtroppo la realta' nella quale siamo piu' o meno tutti calati quotidianamente rende tutto abbastanza difficile, il che pero' non vuol dire impossibile.
    Magari affiancando alla tua nuova attivita' qualche servizio ad hoc o qualche opzione aggiuntiva sarebbe anche possibile, certo e' che oltre al coraggio che sfiora l'incoscienza per intraprendere quel tipo di strada ci vogliono anche un budget idoneo, determinate esperienze e conoscenze.
    Forse sarebbe un po' piu' facile almeno per iniziare, affiancarsi in modo da avere almeno il piatto da portare a tavola e nello stesso tempo imparare come funzionano le cose per poi decidere se si e' adatti e se esistano le possibilita' per reggersi sulle proprie gambe.

    Venendo da una realta' diversa dove bene o male pero' sei bene inserito pur tenendo conto della tua insoddisfazione potresti trovarti ad affrontare una situazione ancora piu' difficile.
    Tuttavia riuscire a fare cio' che piace ed appassiona non ha pari e certamente ne vale la pena, sappi che dovrai avere le spalle larghe pero'.
    Posso solo augurarti la migliore fortuna del mondo se seguirai questa strada.

  6. #6
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    893
    Mentioned
    86 Post(s)
    fumarsi più bombette autoprodotte non basta più?
    cambia setup e tieniti il posto di lavoro!
    mentre sei a sgobbolandia pensi alle tue piantine e agli sforzi che stai sopportando li riporti al piacere del ritorno a casa
    l'oratorio di padre sereno
    Hidden Content

  7. #7
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Per il budget pensavo a un 35k per iniziare, tuttavia mi rendo conto del salto nel vuoto. Ad oggi percepisco un buono stipendio, poco al di sopra della media per la mansione che ricopro rispetto altre aziende e questo mi darà la possibilità con un pò di tempo e sacrifici di raggiungere il budget prefissatomi. Tuttavia non vorrei buttare i sacrifici di una vita per trovarmi in mano un pugno di mosche..per questo mi chiedevo se qualcuno con un background simile abbia avviato un'attività del genere avendo come bagaglio di esperienza solo quella hobbistica. Purtroppo ho cercato corsi di formazione in Italia a riguardo e non si trova nulla. Come sempre siamo indietro ad altri paesi anche in questo basti pensare come ad Israele o negli States vi siano addirittura corsi universitari indirizzati a quel mondo

  8. #8
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    8,385
    Mentioned
    1212 Post(s)
    Inutile divagare con paragoni improponibili con altri paesi...altre storie ma non e' che con un corso si risolvano i problemi ne che si possano preparare le persone adeguatamente solo con quelli.
    Poi quei corsi costeranno probabilmente piu' del tuo budget e una volta ultimati se non si hanno sostanziosi fondi e valide idee per potersi inserire sul mercato si riscontrano problemi ancora piu' grandi.

    Dietro una scelta come la tua viene naturale pensare ci siano gia' delle esperienze pregresse o almeno qualche conoscenza diretta della cosa.
    Cosi come appare sulla base di cio' che hai scritto fino ad ora sarei portato a sconsigliarti quel tipo di percorso soprattutto in virtu' di tutto quello che andresti a lasciare.
    Un singolo growshop fisico partendo dal budget che hai a disposizione credo purtroppo non possa avere molte speranze...poi nella vita ci sono sempre le eccezioni e le cose imprevedibili, ma contare su queste che di solito capitano e basta, mi sembra gia' un salto nel vuoto.

  9. #9
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da moran Visualizza Messaggio
    Inutile divagare con paragoni improponibili con altri paesi...altre storie ma non e' che con un corso si risolvano i problemi ne che si possano preparare le persone adeguatamente solo con quelli.
    Poi quei corsi costeranno probabilmente piu' del tuo budget e una volta ultimati se non si hanno sostanziosi fondi e valide idee per potersi inserire sul mercato si riscontrano problemi ancora piu' grandi.

    Dietro una scelta come la tua viene naturale pensare ci siano gia' delle esperienze pregresse o almeno qualche conoscenza diretta della cosa.
    Cosi come appare sulla base di cio' che hai scritto fino ad ora sarei portato a sconsigliarti quel tipo di percorso soprattutto in virtu' di tutto quello che andresti a lasciare.
    Un singolo growshop fisico partendo dal budget che hai a disposizione credo purtroppo non possa avere molte speranze...poi nella vita ci sono sempre le eccezioni e le cose imprevedibili, ma contare su queste che di solito capitano e basta, mi sembra gia' un salto nel vuoto.
    Ti ringrazio per le tue considerazioni, quello che cerco ovviamente è il parere di chi riesce a ovviamente dall'esterno ad avere una visione più distaccata di quella che ho io al momento sull'onda dell'entusiasmo, quindi ogni parere è buono da mettere sulla bilancia

  10. #10
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    8,385
    Mentioned
    1212 Post(s)
    ciao papa, io non voglio influenzarti in nessun modo, sia chiaro, solo che conoscendo abbastanza bene l'argomento so in che cul de sac ti vorresti infilare...
    L'entusiasmo e' una cosa superpositiva, un ottimo motore, ma proprio a livello di attivita' possibili ci sono opportunita' sicuramente migliori in cui impiegarlo.
    Pero' credimi sarei contentissimo nel sapere che tra un anno il tuo shop oltre alle bollette e al piatto di pasta ti faccia riempire il frigo ti mandi in vacanza e ti faccia anche risparmiare o bissare l'esperienza.

    Tra noi c'è chi potrebbe darti qualche consiglio o comunque dirti qualcosa in merito, tipo @marijo che aveva intrapreso questo tipo di attivita', oppure @biricchino e altri che non sono piu' presenti che ci hanno lavorato per qualche tempo.
    Ultima modifica di moran; 02-02-20 alle 22:30

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Chi Ha Letto Questa Discussione: 28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.