Thanks Thanks:  0
Mi piace Mi piace:  0
Non mi piace Non mi piace:  0
Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43

Discussione: Maleducazione e inciviltà dei giovani:gli sculaccioni ce li siamo meritati? (concorso

  1. #1
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    italia
    Messaggi
    10,078
    Mentioned
    397 Post(s)
    Stamani è nata questa dolce conversazione in chat e mi sono detto:perché non aprire un post e sentire i pareri di tutti?


    Premetto che gli sculaccioni che ho preso da piccolo (non molti per fortuna) nel crescere mi sono accorto che erano più che giustificati e mi hanno reso la persona che sono,ho RISPETTO dei miei genitori E NON PAURA ( sintomo che altrimenti andrebbe oltre gli sculaccioni) e per le persone anziane,mi hanno educato a dire permesso quando entro in casa altrui,a dire buongiorno e buonasera e a comportarmi in maniera civile ovunque sono.
    Oggi solo il termine sculaccione é quasi al pari di percosse con conseguente denuncia e infatti i risultati si vedono,i giovani non hanno rispetto per niente e nessuno,a scuola sono loro i padroni e non i professori o le maestre,come tutte le cose siamo passati da un estremo (le bacchettate sulle mani) a l'altro (scooter in classe,cellulari ecc ecc basta aprire youtube)

    Voi che ne pensate? Era meglio prima quando si dava gli sculaccioni o è meglio ora che si giustifica tutto a queste "povere creature"?
    Chi ha paura muore ogni giorno,chi non ha paura muore una volta sola

  2. #2
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    196
    Mentioned
    0 Post(s)
    hai proprio ragione teppa...siamo passati da un estremo ad un altro.
    quando ci sono stati problemi con le maestre o prefessoresse i miei partivano sempre dal presupposto che avessero ragione loro e che quindi dovessi giustificare le mie azioni..adesso si parte dal presupposto contrario: che il proprio figlio/figlia abbia ragione a prescindere e che la maesrta debba giustificarsi...

    io da piccolo le ho prese quando me le sono meritate. e anche io ho capito che mi sono servite.

    gli estremi sono sempre sbagliati...spesso basterebbe usare un po' più di buon senso.

  3. #3
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Valsusa
    Messaggi
    8,237
    Mentioned
    924 Post(s)
    Guarda, sicuramente la società è in evoluzione, e cambiano anche i modelli educativi, ma certe cose non dovrebbero cambiare: io ricordo certi scapaccioni, soprattutto da mia nonna, visto che per altri problemi ho vissuto infanzia e prima adolescenza con lei.
    Anzi, sono consapevole che poi avrei dovuto prenderne ancora, sarei meno permaloso e capriccioso!!!
    Senza degenerare, autorevolezza ci va.
    Auguro a tutti di crescere dei bravi figlioli!!
    Hidden Content

    "Rammentiamoci sempre che ogni qualvolta lasciamo scritto qualcosa,si lascia solo delle parole messe li,ognuno poi le interpreta come vuole,non é la stessa conversazione fatta faccia a faccia .." cit. Dantep

  4. #4
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Qua c'è il mare e la montagna
    Messaggi
    226
    Mentioned
    0 Post(s)
    Io quelle che ho preso me le meritavo tutte! da piccoli è normale essere vivaci e combinarle di ogni tipo,ma se non c'è un freno da qualche parte si finisce sempre col non capire i propri errori e perseverare sulla via sbagliata! ringrazio i miei genitori tutti i giorni per quello che hanno fatto con me e se mai un giorno avro dei figli,credo che cercherei di tirarli su come hanno fatto i miei! anche se al giorno d'oggi penso sia veramente faticoso con tutto quello che si vede in giro...
    La droga è leggera! la pena pesante! Per eccesso di zelo di un politicante...Piantala piantala...
    (Generale)

  5. #5
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    italia
    Messaggi
    10,078
    Mentioned
    397 Post(s)
    Sembra che lo sculaccione abbia fatto bene a più di 2 allora...io ho due figli piccoli,che chiaramente ora sarebbe inutile sculacciare,ma credo che i suoi al momento giusto se necessario se li prenderanno
    Chi ha paura muore ogni giorno,chi non ha paura muore una volta sola

  6. #6
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Hilbert Space
    Messaggi
    2,401
    Mentioned
    4 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da teppa Visualizza Messaggio

    Voi che ne pensate? Era meglio prima quando si dava gli sculaccioni o è meglio ora che si giustifica tutto a queste "povere creature"?
    Era decisamente meglio prima, anche se c'è da dire che al giorno d'oggi non basterebbe ritornare "agli sganassoni" per educare bene.. Il sistema educativo è collassato poco alla volta, insieme a tutto il resto del sistema che ci circonda.. Si sono persi valori, ideali e cultura.. E andando avanti di questo passo sarà sempre piu' difficile tornare indietro... E' tutto il sistema che va resettato..
    La via dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza. (W.B.)

  7. #7
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    409
    Mentioned
    0 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da diechtire Visualizza Messaggio
    Era decisamente meglio prima, anche se c'è da dire che al giorno d'oggi non basterebbe ritornare "agli sganassoni" per educare bene.. Il sistema educativo è collassato poco alla volta, insieme a tutto il resto del sistema che ci circonda.. Si sono persi valori, ideali e cultura.. E andando avanti di questo passo sarà sempre piu' difficile tornare indietro... E' tutto il sistema che va resettato..

    concordo pienamente e aggiungo la mia personale idea.
    secondo me non sono tanto gli scapaccioni ( ne ho presi un pò nei momenti giusti XD) ad avermi educato, quanto la voglia vera e propria di educarmi in modo corretto e adatto ad una convivenza gratificante.

    secondo me è cambiato proprio il modo di educare; i miei mi davano uno schiaffo quando perseveravo nei miei errori senza ascoltarli. quindi non penso siano stati gli schiaffi ad avermi educato ma la voglia di educare che i miei genitori mettevano nelle loro azioni ( tra cui gli schiaffi, le prediche, ma anche i complimenti).

  8. #8
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    409
    Mentioned
    9 Post(s)
    Sono nettamente d'accordo con tutti voi. Oggi vedi ragazzini di 16 anni che si credono Dio e Padre eterno, si credono "mafiosi" solo perché sono "nel giro" e magari per due canne che smollano agli amici si credono i fichi di turno. Schiaffi non se ne vedono, pochi ormai. La Scuola tutta non riesce ad educare i ragazzi perché anche un rimprovero a tono severo fa scattare una denuncia. L'ignoranza sta di nuovo dilagando tra i giovani, non amano più studiare e fare sport, ora vogliono l'i-phone, il jeans firmato e farsi del male cominciando a fumare, quasi fosse un traguardo della maturità, a 14 anni. Bevono, tutti. Molti assumono droghe pesanti perché non hanno palle e maturità per stare in mezzo alla gente o semplicemente approcciare con una ragazza/o, o per noia. Sono rissosi, in gruppo, perché da soli non ti guardano nemmeno negli occhi. Sono senza un sogno, senza una meta e senza voglia di fare nulla, men che meno di lavorare. Danno la morte ai genitori (che d'altronde si meritano tutta la colpa), pretendono tutto e subito. Che giovani di MERDA che abbiamo in giro...dove sono finiti i Sessantottini che manifestavano per la libertà e contro il baronato universitario? Dove sono i giovani che lavorano per portare avanti la bottega del proprio padre, perché è onore quello. La semplicità si è persa, come si è persa la cultura e la voglia di essere uniti.
    Scusate lo sfogo, ma ne vedo troppe di situazioni a dir poco raccapriccianti in giro dalle mie parti.

  9. #9
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    286
    Mentioned
    0 Post(s)
    sculaccione, scapellotto, nocchino, schiaffone.....

    chiunque ne ha preso almeno uno in vita sua, sono stati presi ieri, oggi e saranno presi anche domani. io sono giovane, ho 21 anni e mi trovo a metà tra due fuchi la generazione del forcone e della zappa e quella dei nativi di internet, da una parte "tutto e subito" e dall'altra "con calma e perfavore". la società va avanti cresce, si evolve e il consumismo dilaga. Sono sicuro che non sia facile educare un figlio al giorno d'oggi, è tutto più difficile; prima le esperienze che si potevano fare vivendo in una piccola città non sono certo paragonabili a quelle contro cui ci si trova a lottare oggi in una grande metropoli. Io da piccolo rubavo, e mi divertivo un sacco, era sbagliato? forse si anche se si trattava di ciliege, pesche o mele. mi ricordo come fosse ieri le razie di ciliege nel mese di giugno, puntualmente la sera mi sentivo male da quante ne mangiavo; manco le lavavo dalla voglia che avevo di papparmele.

    Oggi queste esperienze sono cambiate, si sono trasformate in altro e inevitabilmente un genitore non si trova più a fare i conti con il contadino incazzato ma magari con i carabinieri. Sono anche sicuro che se uno cresce in una famiglia di un certo tipo, difficilmente una volta adulto sarà diventato una persona di un certo tipo. e poi io di stronzi maleducati ne conosco di 16 ma anche di 80 anni...

    ricordatevi che tutto il mondo è paese...

  10. #10
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    italia
    Messaggi
    10,078
    Mentioned
    397 Post(s)
    giako non fraintendere,partendo dal presupposto che ciliegie,fragole ecc ecc ce le siamo inculate tutti ed è vero che i maleducati ci sono anche di 80 anni,quando uno è stronzo è stronzo ;) e non dico nemmeno che devi frustare i figlioli,ma talvolta un SANO schiaffone o sculaccione può fare bene fidati
    Chi ha paura muore ogni giorno,chi non ha paura muore una volta sola

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Chi Ha Letto Questa Discussione: 0

Attualmente non ci sono utenti da elencare.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.