Thanks Thanks:  0
Mi piace Mi piace:  13
Non mi piace Non mi piace:  1
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

Discussione: Mailbombing per Commissione Giustizia

  1. #11
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    12
    Mentioned
    1 Post(s)
    Sono 40 anni che assisto a questi ipocriti balletti,indipendentemente da chi presenta la legge o modifiche,i cari laders...fanno finta di niente:d'altra parte hanno avuto ORDINI BEN PRECISI DALLA MAFIA. la droga la gestiscono loro,punto e basta!!!!?????

  2. #12
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    1,027
    Mentioned
    72 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da morrisco Visualizza Messaggio
    Sono 40 anni che assisto a questi ipocriti balletti,indipendentemente da chi presenta la legge o modifiche,i cari laders...fanno finta di niente:d'altra parte hanno avuto ORDINI BEN PRECISI DALLA MAFIA. la droga la gestiscono loro,punto e basta!!!!?????
    Caro Morisco, guardi non credo che tutti siano prezzolati dipendenti della mafia.
    Penso, invece, che la stragrande maggioranza di costoro sia composta da presuntuosi ignoranti, i quali vogliono decidere (e sarebbe anche loro dovere farlo) ma senza prendere coscienza dei problemi e delle effettive soluzioni.
    Io ho avuto modo di parlare talora con qualche parlamentare (di tutti i partiti presenti in Parlamento) ebbene mi sembrano scesi da Marte.
    Sui temi della cannabis constato la più grande ignoranza e supponenza che si possa riscontrare.
    L'episodio di ieri testimonia un simile assunto ed al tempo stesso certifica il livello di attendbilità del giornalismo italiano.
    Qualcuno dovrebbe chiedere pubblicamente scusa per avere divulgato notizie false, ma nessuno lo farà mai, perché per ammettere un errore ci vuole onestà intellettuale...

  3. #13
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Appennino selvaggio
    Messaggi
    645
    Mentioned
    59 Post(s)
    Vi aggiorno sulla notizia inesatta dell'ANSA con il nostro comunicato stampa:

    http://www.legalizziamolacanapa.org/?p=6756

    Comunicato Stampa delle comunità OverGrow.it, ASCIA su notizia ANSA

    Veniamo a conoscenza della notizia pubblicata dall’ANSA d.d. 10/10/2013, riguardante le approvazioni in Commissione Giustizia sulle mozioni al disegno di legge n. 925 di modifica del D.P.R. 309/90 (modificata dalla Fini-Giovanardi).
    La notizia com’è stata pubblicata dall’Ansa è equivoca ed estremamente ingannevole, perchè non chiarisce che la depenalizzazione (approvata dalla Commissione Giustizia), non riguarda la coltivazione ad uso personale della Cannabis (per produrre infiorescenza da utilizzare per scopi medici, religiosi o sociali), ma soltanto per la coltivazione soggetta ad autorizzazione, perciò quella per usi agricoli, industriali, farmaceutici e alimentari; Canapa con ridotto contenuto di principio attivo (THC< 0,2%).
    Ci teniamo a ricordare a tutti che il Disegno di Legge approvato in Cammissione Giustizia, non è ancora Legge, ma deve passare per l’approvazione delle camere, dove confidiamo possa essere ulteriolmente modificato, depenalizzando le piccole coltivazioni ad uso strettamente personale della cannabis per usi medici, religiosi e sociali.
    Dalle prime indescrezioni trapelate sembrerebbe che ci fossero due emendamenti 18 e 31 inerenti la coltivazione, il 31 (inerente la coltivazione autorizzata all uso industriale farmaceutico e di ricerca ) è passato, mentre il 18 che avrebbe sancito la depenalizzazione per la coltivazione ad uso personale non è passato per il voto contrario di PD, SC e PDL.

    Invitiamo pertanto l’Ansa a correggere ed approfondire questa notizia.

    Staff OverGrow.it

    Staff ASCIA


    Riferiamo inoltre il commento dell’Avv. Zaina:
    “In relazione a lanci di stampa che sostengono che sia stata depenalizzata la coltivazione dalla Commissione Giustizia al Senato, mi permetto di segnalare quanto segue.
    Attenzione non fatevi prendere da entusiasmi eccessivi, perché non ve ne è ragione, purtroppo.
    In primo luogo la notizia è proposta in modo fuorviante ed inesatto.
    L’emendamento approvato è il seguente:
    1.0.100/31
    LUMIA, CAPACCHIONE, CIRINNÀ, FILIPPIN, GINETTI, LO GIUDICE, MANCONI
    All’emendamento 1.0.100, al comma 2, lettera c), dopo il numero 6), aggiungere il seguente: «6-bis). Articolo 28, comma 2 del decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309;».
    La norma emendata è l’emendamento 1.0.100 comma 2 lett. c) che recita “Trasformare in illeciti amministrativi le contravvenzioni punite con la pena alternativa dell’arresto o dell’ammenda, previste dalle seguenti disposizioni di leggi speciali”.
    Vale a dire che si interviene sull’art. 28 dpr 309/90 che disciplina effettivamente la coltivazione dichiarandola illecita in assenza di autorizzazione, ma l’emendamento approvato tocca il comma 2° di tale articolo, che tratta solo del mancato rispetto delle prescrizioni e delle garanzie che tale autorizzazione comporta. A mio avviso dunque si tratta di un intervento inutile perché la norma da riformare principalmente è l’art. 73 che è la norma in base alla quale si viene puniti (dove si dimostra che i politici spesso si muovono in buona fede ma erroneamente e non hanno una visione ad ampio respiro dei processi di modificazione normativa).
    Non vi alcun raccordo, quindi, con le norme penalmente rilevanti.
    Non cambia nulla in pratica.
    In secondo luogo, ammesso e non concesso che l’intervento possa avere qualche valore (ma così non lo ha affatto) si tratterebbe di una proposta che deve passare, poi, alla Camera e poi dovrà andare in aula in entrambi i rami del Parlamento.
    Dunque allo stato potrebbe essere un primo passo di un lungo cammino.
    Continuo a pensare che non si possa definire questioni del genere sulla base di emendamenti, senza intervenire in modo chiaro ed univoco.”
    Avv. Carlo Alberto Zaina

  4. #14
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    3,032
    Mentioned
    102 Post(s)
    Ci sono stati ulteriori approfondimenti? L'ansa si è degnata di una risposta?
    "Non penso solo che la marijuana dovrebbe essere legalizzata: penso che dovrebbe essere obbligatoria" Bill Hicks

  5. #15
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Appennino selvaggio
    Messaggi
    645
    Mentioned
    59 Post(s)
    Non che io sappia, cercherò di informarmi...

  6. #16
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Appennino selvaggio
    Messaggi
    645
    Mentioned
    59 Post(s)
    La Commissione Giustizia della Camera ha iniziato le audizioni delle associazioni.
    Ecco un interessante video di aggiornamento:

    http://webtv.camera.it/archivio?id=4205&position=0

    Martedì 29 Ottobre 2013 ore 14:15 Mostra link
    COMMISSIONE GIUSTIZIA - Audizione Comunità accoglienza su stupefacenti
    Presso la Sala del Mappamondo, la Commisssione Giustizia ha svolto l'audizione di rappresentanti del Coordinamento nazionale comunità di accoglienza - CNCA - in merito all’esame delle proposte di legge recanti modifiche al testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, in materia di coltivazione e cessione della cannabis indica e dei suoi derivati.

  7. #17
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    1,027
    Mentioned
    72 Post(s)
    Inizia il rito falso e defatigatorio della concertazione.
    Invece di tutti questi incontri burocratici ed inutili ,meno chiacchiere e più fatti!
    E' evidente che chiunque intende sostenere una propria tesi alla quale è' collegata una rendita di posizione e non il bene comune.
    Chiameranno di questo passo anche per il loro parere Vigili Urbani di Rimini che si dedicano spesso all'antidroga....e non sto scherzando!
    Di questo passo non si va da nessuna parte.
    Mi sembra la Ammuina di borbonica memoria....
    Ultima modifica di Avv. Zaina; 01-11-13 alle 09:54

  8. #18
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Appennino selvaggio
    Messaggi
    645
    Mentioned
    59 Post(s)
    Le audizioni della Commissione Giustizia della Camera continuano, ecco un altro video di aggiornamento, riferiscono l'Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, l'Associazione Antigone, il Gruppo Abele:

    http://webtv.camera.it/archivio?id=4230&position=0


    Martedì 5 Novembre 2013 ore 15:15 Mostra link
    COMMISSIONE GIUSTIZIA - Audizioni su cura tossicodipendenze
    Presso la Sala del Mappamondo di Palazzo Montecitorio, la Commissione Giustizia, in merito all'indagine conoscitiva sull’esame delle proposte di legge recanti modifiche al testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, in materia di coltivazione e cessione della cannabis indica e dei suoi derivati, ha svolto l'audizione di Sabrina Molinaro, responsabile sezione epidemiologia e ricerca sui servizi sanitari dell’Istituto di fisiologia clinica del CNR, di rappresentanti dell’associazione Antigone, di Leopoldo Grosso, vicepresidente del Gruppo Abele.

  9. #19
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Appennino selvaggio
    Messaggi
    645
    Mentioned
    59 Post(s)
    E non poteva mancare l'audizione di Serpelloni, leggete un po':

    http://www.asca.it/news-Droga__Serpe...32946-POL.html

    Droga: Serpelloni, non affidare a malato coltivazione marijuana
    06 Novembre 2013 - 16:21
    (ASCA) - Roma, 6 nov - ''Noi non riteniamo che la coltivazione domestica di marijuana possa essere affidata al malato, poiche' ci sono alcuni punti che restano oscuri nella loro definizione: ad esempio, come si accerta la percentuale del 5 o del 55%? E ancora: che uso ne fara' il malato? L'auto-uso non fa parte di alcun codice medico''. Questa la posizione di Giovanni Serpelloni, capo dipartimento politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei ministri, che e' intervenuto oggi in commissione giustizia della Camera in merito all'indagine conoscitiva sull'esame delle proposte di legge di modifica al testo unico sulla disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza, di cui al decreto del presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, in materia di coltivazione e cessione della cannabis. Posizione che, come ha tenuto a specificare lo stesso Serpelloni, ''non rappresenta necessariamente la posizione del Governo''. ''Quando proponiamo la depenalizzazione delle droghe leggere - ha spiegato Serpelloni - dobbiamo considerare un parametro molto importante: la disapprovazione sociale. Quando essa diminuisce, aumenta l'uso di droghe leggere. E di questo dobbiamo tenere conto soprattutto quando si parla di adolescenti''. Serpelloni, rispondendo alle domande dei vari deputati, ha poi fatto alcune precisazioni. ''Negli ultimi tre anni, il trend europeo dell'uso di droghe leggere e' calato del 25%. Solo nella fascia di eta' tra i 15 e i 18 anni, e solo per quanto riguarda l'uso di canne, esso e' aumentato''. In merito alla legalizzazione, Serpelloni ha spiegato che ''al momento la stessa Ue ricorda che il provvedimento non e' nell'agenda. Inoltre - ha detto - se guardiamo nello specifico, la coltivazione domestica e' al momento consentita solo in Spagna, e comunque oltre le cinque piante sfora nel penale''. Precisazioni anche per quanto riguarda i semi: ''c'e' una normativa Ue che dice che tutte le sementi devono essere certificate, e quelle di canna non lo sono''.

  10. #20
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Appennino selvaggio
    Messaggi
    645
    Mentioned
    59 Post(s)
    Questo è il link del video dell'audizione di Serpelloni del 6 novembre:

    http://webtv.camera.it/archivio?id=4233&position=0

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Chi Ha Letto Questa Discussione: 0

Attualmente non ci sono utenti da elencare.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.