Thanks Thanks:  0
Mi piace Mi piace:  5
Non mi piace Non mi piace:  0
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Residui di caffè come terra alternativa a basso costo

  1. #1
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Планета Ка-Пэкс
    Messaggi
    1,200
    Mentioned
    100 Post(s)
    Nel servizio di Report della scorsa settimana han parlato di caffè e c'era uno che ha inventato una cialda biodegradabile fatta in canna e altri materiali.
    È commestibile ed ha aggiunto che uno può (una volta esausta) usarla come "germogliatore" semplicemente inserendoci un seme e usando il caffè esausto contenuto nella cialda per far crescere inizialmente la pianta...

    qualcuno ha già provato? (io stò provandoci ora...)

    qualcuono ha già misurato il pH dei residui di caffè?

    dite che funzionerà ?

    stò facendo un tentativo con vari semi in un piccolo barattolo di yoghurt riempito di caffè esausto (lo scarto della moka, poi sciaquato con acqua) e coperto con un'altro barattolo di yoghurt.

    Ci ho messo:
    1)semi di assenzio
    2)semi di tabacco
    3) semi di cardamomo

    Ora è sul router, per tenerlo caldo:
    temperatura: 33.1°C

    ma lo scarto di caffè non sarà troppo acido o troppo basico?
    Ultima modifica di KGB; 15-04-14 alle 21:31
    tinyurl.com/lErbaProibita <--Hidden Content
    Guerrilla Gardening: salviamo la canapa: pastie.org/8660638
    ---
    [articolo]Hidden Content
    ---
    "Canone+Schedatura"M5S/Uruguay/Colorado? vade retro! Perchè invece non iniziamo a seguire la Hidden Content ?!? tinyurl.com/fuoriluogocz
    5 piante, senza schedatura tassa: L'unica legge sensata! (dopo quella nordcoreana) Hidden Content
    ... c'è pure la Hidden Content che, modestamente, non è affatto male Hidden Content
    Hidden Content

  2. #2
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    687
    Mentioned
    42 Post(s)
    Il ph del fondo di caffè è di 5.8/5.9 quindi per alcune piante è parecchio acido. Dipende da cosa ci pianti, ma comunque non é che vai ad ottimizzare la spesa risparmiando mezzo litro di terriccio. Comunque ho letto che molti lo usano come fertilizzante, diluito ovviamente, visto che ha un 1.45% di azoto (oltre che calcio, fosforo e potassio in minime quantità, non paragonabili alla concentrazione di un vero fertilizzante)

    Se lo devi usare per la canapa lascia stare, secondo me va bene solo se lo usi per regolare magari il ph del terreno qualora fosse troppo basico.

    Comunque non ne so molto, tienimi aggiornato se trovi qualche info migliore!

    Buona serata amigos :D
    Ultima modifica di WeedLife; 15-04-14 alle 21:59
    ''Let's get together and feel all right''
    Hidden Content Hidden Content Hidden Content


    Coltivazioni concluse:

    Cheese; White Russian
    Hidden Content

    Coltivazioni in corso:

    Big Bud; Amnesia; IceR
    Hidden Content

    Blueberry; Dark Devil; Cream Caramel //AF
    Hidden Content

  3. #3
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Планета Ка-Пэкс
    Messaggi
    1,200
    Mentioned
    100 Post(s)
    sì ma non è per "ottimizzare la spesa" o almeno non principalmente.
    È che speravo potesse essere il mezzo migliore per far "partire" i semi.

    Ad esempio questo tipo di assenzio (artemisia absinthium) non sono ancora riuscito a farlo germogliare.
    Invece il tabacco germoglia bene ...
    Il cardamomo non sò ancora ...

    ho appunto messo in punti diversi del barattolo semi diversi per vedere come si comportano.

    il fondo di caffè ha (credo) dei pregi:
    1) credo sia sterile (per il fatto che ci è passata acqua in ebollizione)
    2) è puro (niente grumi che si formano di solito con la terra e si trovano nel terriccio)
    3) NIENTE semi, che altrimenti troverei nella terra che vado di solito a mischiare al terriccio. a volte ho certi dei vasi dove germoglia di tutto ... anche pomodori... ma non quello che ho piantato. Questo perchè la miscela che faccio contiene anche terra che, nonostante l'abbia settacciata, spesso contiene semi d'erba e altre cose

    al momento vedo come va... almeno per far germogliare semi.

    forse per certe piante, specialmente quelle che necessitano di pH acido, potrebbe essere utile e stabile ... inoltre, per come è fatto, c'è anche aria per le radici...

    ipotesi:
    Può darsi anche che come mezzo per germogliare sia ottimo (vedremo) ma che poi le piante rischino di morire se le si lasciano crescere lì....
    ... a quel punto si può però rimediare trapiantando in vaso con miscela normale.


    OT: tutto nasce da una (micro)piantina di tabacco che, una volta trapiantata da terriccio verso miscela di terra+terriccio si è arrestata. In pratica ho avuto la sfiga che lì s'è formato un grumo di terra e le radici sembrano bloccate lì.
    EDIT: pare che il tabacco ben si adatti a vari pH

    Hola e grazie per le info!


    EDIT: per rendere l'esperimento più avvincente ho aggiunto alla comitiva anche un seme di annatto
    Ultima modifica di KGB; 15-04-14 alle 23:49
    tinyurl.com/lErbaProibita <--Hidden Content
    Guerrilla Gardening: salviamo la canapa: pastie.org/8660638
    ---
    [articolo]Hidden Content
    ---
    "Canone+Schedatura"M5S/Uruguay/Colorado? vade retro! Perchè invece non iniziamo a seguire la Hidden Content ?!? tinyurl.com/fuoriluogocz
    5 piante, senza schedatura tassa: L'unica legge sensata! (dopo quella nordcoreana) Hidden Content
    ... c'è pure la Hidden Content che, modestamente, non è affatto male Hidden Content
    Hidden Content

  4. #4
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    paese dei balocchi
    Messaggi
    5,354
    Mentioned
    885 Post(s)
    i fondi di caffè sono un ottimo ammendante ma bisogna prima compostarli per renderli assimilabili dalle piante e poi mischiati al terriccio
    non ho esperienza diretta di coltivazione in caffè ma non credo possa essere un buon substrato da solo

  5. #5
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Планета Ка-Пэкс
    Messaggi
    1,200
    Mentioned
    100 Post(s)
    forse facevo meglio, almeno, a risciaquarlo parecchie volte prima d'usarlo ...

    Dal router ora arriva un odore misto caffè/cardamomo

    EDIT: e per non farmi mancare niente ho aggiunto 4 semi di stevia rebaudiana
    Ultima modifica di KGB; 16-04-14 alle 21:38
    tinyurl.com/lErbaProibita <--Hidden Content
    Guerrilla Gardening: salviamo la canapa: pastie.org/8660638
    ---
    [articolo]Hidden Content
    ---
    "Canone+Schedatura"M5S/Uruguay/Colorado? vade retro! Perchè invece non iniziamo a seguire la Hidden Content ?!? tinyurl.com/fuoriluogocz
    5 piante, senza schedatura tassa: L'unica legge sensata! (dopo quella nordcoreana) Hidden Content
    ... c'è pure la Hidden Content che, modestamente, non è affatto male Hidden Content
    Hidden Content

  6. #6
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    paese dei balocchi
    Messaggi
    5,354
    Mentioned
    885 Post(s)
    ottima pianta la stevia io ormai la uso da alcuni anni peccato però sia poco conosciuta
    il problema grosso di questa pianta sta nel riuscire a far germinare i semi

  7. #7
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Планета Ка-Пэкс
    Messaggi
    1,200
    Mentioned
    100 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da biricchino Visualizza Messaggio
    ottima pianta la stevia io ormai la uso da alcuni anni peccato però sia poco conosciuta
    il problema grosso di questa pianta sta nel riuscire a far germinare i semi
    @biricchino
    ahahaha straquoto!
    io sono all'ennesimo tentativo.

    ho provato:
    1) vaso lungo rettangolare, 2 semi. poi avvolto in un sacco trasparente (per fare "effetto serra") mezzo: terra di giardino
    2) due vasetti piccoli, 1 seme ciascuno. Poi messi nel sacco, sull'altro vaso lungo. mezzo: terriccio
    3) vasetti "mini-yogurt" (alti la metà del yoghurt normale), qualche seme. mezzo miscela-KGB: 50% terra da giardino, 50% terriccio

    al momento, non mi pare sia venuto ancora su niente
    ed ora col caffè ... vedremo ..

    tu come hai fatto? sai per caso la temperatura e la terra ideale da usare?



    ------
    Ora il vasetto di yoghurt, con caffè al posto di terra, è fuori in un "semenzaio improvvisato": un grosso scatolone ermetico, in plexiglass che raggiunge col sole temperature favolose (30/40°C) e trattiene bene l'umidità.
    Ultima modifica di KGB; 17-04-14 alle 07:40
    tinyurl.com/lErbaProibita <--Hidden Content
    Guerrilla Gardening: salviamo la canapa: pastie.org/8660638
    ---
    [articolo]Hidden Content
    ---
    "Canone+Schedatura"M5S/Uruguay/Colorado? vade retro! Perchè invece non iniziamo a seguire la Hidden Content ?!? tinyurl.com/fuoriluogocz
    5 piante, senza schedatura tassa: L'unica legge sensata! (dopo quella nordcoreana) Hidden Content
    ... c'è pure la Hidden Content che, modestamente, non è affatto male Hidden Content
    Hidden Content

  8. #8
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    paese dei balocchi
    Messaggi
    5,354
    Mentioned
    885 Post(s)
    il problema vero è trovare i semi fertili e selezionati
    essendo semi piccolissimi e molto particolari come forma capita sovente che quelli in commercio non siano fertili
    in molti garden trovi delle piante da talea a poco prezzo per il primo anno potresti usare quelle e in seguito farti la tua semenza
    io uso cubetti di cocco per germinare
    come temperatura di germinazione è molto simile ai peperoncini essendo una pianta di origine sud-americana quindi tra i 22° e i 26°

  9. #9
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Планета Ка-Пэкс
    Messaggi
    1,200
    Mentioned
    100 Post(s)
    ne ho buste di vari fornitori ... ora stò provando una del secondo.

    La pianta già ce l'ho (comprata in vasetto) ma credo sia ancora piccola per prenderne delle talee...
    ... eventualmente mi basterebbe staccarne un ramo e farlo in piccole sezioni (talee) come per qualsiasi altra pianta e poi invasare e tenere il vaso dentro il megasemenzaio (plexiglass sigillato) con terra sempre umida? Anche tenendole sotto il sole diretto (nel semenzaio) non dovrebbero esserci problemi, giusto?

    ma i semi a che profoondità? io li ho sempre messi quasi "emersi" o appena coperti di terra o al massimo 0.5cm

    e grazie per le info!
    Ultima modifica di KGB; 17-04-14 alle 12:07
    tinyurl.com/lErbaProibita <--Hidden Content
    Guerrilla Gardening: salviamo la canapa: pastie.org/8660638
    ---
    [articolo]Hidden Content
    ---
    "Canone+Schedatura"M5S/Uruguay/Colorado? vade retro! Perchè invece non iniziamo a seguire la Hidden Content ?!? tinyurl.com/fuoriluogocz
    5 piante, senza schedatura tassa: L'unica legge sensata! (dopo quella nordcoreana) Hidden Content
    ... c'è pure la Hidden Content che, modestamente, non è affatto male Hidden Content
    Hidden Content

  10. #10
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    paese dei balocchi
    Messaggi
    5,354
    Mentioned
    885 Post(s)
    non c'è bisogno di ringraziarmi K siamo qui tutti(o quasi )per condividere le nostre esperienze
    come profondità di semina va benissimo appena ricoperta da terriccio
    il tuo problema credo possa essere la serra in plexiglass che raggiunge temperature troppo alte
    i semi sono molto delicati soprattutto in fase di germinazione e quando superi i 28°(per le piante di origine tropicale più bassa per le piante nostrane) rischi che non buttino la radice o che si secchino oltre al rischio di stress e piante deboli e deformi
    per le talee non ci sono grossi problemi radicano abbastanza velocemente e senza troppi sbatti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Chi Ha Letto Questa Discussione: 0

Attualmente non ci sono utenti da elencare.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.