Thanks Thanks:  1
Mi piace Mi piace:  15
Non mi piace Non mi piace:  0
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: L' orto in bottiglia

  1. #1
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Buongiorno a tutte/i, la stagione è partita con un piede nel vuoto, lunedì all'Iper non ho nemmeno potuto comprare il fertilizzante, c'erano gli scaffali pieni ma erano transennati. Di piantine da orto e di fiori in vaso non c'era traccia, però, a quel punto inaspettatamente, i semi erano in vendita. Allora ho pensato di spiegare come faccio a creare i semenzai in bottiglia a costo zero, così anche voi potrete ripopolare orti e balconi.
    Procuratevi delle bottiglie dell'acqua vuote, bicchieri di plastica, terra, semi, acqua del sindaco, forbici, cacciavite a stella.
    Con le forbici praticate una finestra a due ante, a due centimetri dal fondo, alta fino a un terzo della bottiglia, larga mezza sezione di bottiglia, servirà per introdurre il bicchiere e come ingresso aria dal basso, ricordate di non lasciare il tappo, così il collo farà da camino per l'aria in uscita.
    Con il cacciavite a stella fate dei fori sul fondo dei bicchieri tenendone impilati quattro o cinque, vanno bene otto fori lungo il margine.
    Riempite il bicchiere con il terriccio fino all'orlo e pressate con le dita in modo da eliminare eventuali bolle d'aria, bagnate fino a che l'acqua esce dai fori sul fondo, inserite nella finestra.
    Mettete i semi a bagno, ogni varietà in una diversa tazzina da caffè, ponete bottiglie e tazzine in un posto tranquillo e tiepido, non sul termosifone e neppure sul pavimento, io metto tutto sopra un frigorifero dove sale l'aria tiepida del motorino e andate a letto.
    L'indomani togliete i bicchieri dalle bottiglie, distribuite i semi sulla terra, ricopriteli con uno strato di terra di qualche millimetro magari secondo indicazioni sulla busta dei semi se ci sono, bagnate con l'acqua in cui erano a bagno i semi e rimettete i bicchieri nelle bottiglie.
    Non sarà necessario bagnare per una decina di giorni, poi al bisogno potete bagnare mettendo acqua sul fondo della bottiglia, versando l'eccesso dopo pochi secondi.
    Quando le piantine diventano troppo alte ritagliate le bottiglie sotto al collo, sagomando il taglio a piacere.
    Non fertilizzare per le prime tre settimane, po' diluite il fertilizzante il doppio di quanto indicato dal produttore.
    Più avanti penseremo al trapianto.
    Ciao.

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Ho contattato un vivaista, mi ha detto che non ricevono pubblico ma fanno consegne a domicilio di tutti i prodotti.
    Come loro anche tute le altre aziende.

  3. #3
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Ciao a tutti, come vanno i vostri orti?
    Sono appena passato da quello di Yomi che merita una visita, molto bello anche il pollaio.
    Quest'anno mi sono ricordato di un orto che avevo sbirciato anni fa, ad una fila di pomodori erano state tolte le foglie fino ai primi pomodori che in quel momento erano maturi. L'effetto ottico era bello, sembrava un battaglione di soldati scozzesi in kilt, armati di lance.
    Una settimana fa ho fatto lo stesso a due file piuttosto fitte dei miei, lasciandone altre due, meno fitte, con tutte le foglie per vedere la differenza in produzione.
    Il primo vantaggio l'ho già notato con l'ultimo temporale, ho dovuto lavare dal fango tutte le piante tranne quelle lollipoppate e mi sembra di notare un aumento di vegetazione nei ciupa ciupa.
    Scusate nella foto allegata c'è un'intrusa, se un moderatore può cancellarla ne allego un'altra.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate IMG_20200530_180851.jpg‎  

    Ultima modifica di massimo.conta; 04-06-20 alle 09:52

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Nonostante il brutto tempo oggi è fiorito il primo girasoleClicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_20200613_170211-EFFECTS.jpg 
Visualizzazioni: 0 
Dimensione: 1.12 MB 
ID: 132842

  5. #5
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Ciao a tutti, un po'di aggiornamento sul mio orticello.
    Allegato 133131
    Questa è la panoramica ovest.
    Allegato 133132
    Panoramica est.
    Allegato 133133
    Cascata di pomodori
    Allegato 133134
    Pomodori
    Allegato 133135
    Ancora pomodori.
    In effetti i pomodori sono l'ortaggio che mi dà più soddisfazioni, in genere tutto il resto nell'orto è complementare e in funzione di loro.
    Mah, ho forse una dipendenza?

  6. #6
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    265
    Mentioned
    12 Post(s)
    Non mi fa vedere i tuoi allegati

  7. #7
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Forse cinque foto in un post sono troppe, provo a separarleClicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_20200620_185733.jpg 
Visualizzazioni: 3 
Dimensione: 3.02 MB 
ID: 133155
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_20200620_184938.jpg 
Visualizzazioni: 2 
Dimensione: 1.16 MB 
ID: 133156

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Pomodori
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_20200620_190751.jpg 
Visualizzazioni: 1 
Dimensione: 1.46 MB 
ID: 133157
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_20200620_190855.jpg 
Visualizzazioni: 1 
Dimensione: 1.14 MB 
ID: 133158

  9. #9
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    265
    Mentioned
    12 Post(s)
    Ah bhe..mangerai più pomodori di me di sicuro

  10. #10
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    Ciao contadini, vi presento le melanzane e i basilici in tre varietà
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_20200630_103658.jpg 
Visualizzazioni: 1 
Dimensione: 1.49 MB 
ID: 133487
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_20200630_103555.jpg 
Visualizzazioni: 1 
Dimensione: 1.33 MB 
ID: 133488
    Purtroppo i peppers sono falliti e il mais fa pena.
    Quasi tutti gli anni tocca rinunciare a qualcosa

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Chi Ha Letto Questa Discussione: 45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.