Thanks Thanks:  18
Mi piace Mi piace:  98
Non mi piace Non mi piace:  4
Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 83

Discussione: Enjoint è sbarcato su Telegram

  1. #31
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Nei pressi di un arcobaleno
    Messaggi
    4,375
    Mentioned
    739 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da neofita Visualizza Messaggio
    ma cosa stai dicendo gam??? ma da che parte stai???

    fino a poco tempo fa eri un mod, un coltivatore, un attivista, e ci siamo sempre battuti per diffondere correttamente le informazioni sulla Cannabis, sbugiardando le falsità e combattendo questa ingiusta lotta contro una pianta benefica per l'umanità!

    Tutto per arrivare uin giorno al grande obiettivo, LA Legalizzazione.

    ma cosa ti è successo??

    ma di che parli??? ma come ti permetti di venire qua, quella che una volta era casa tua , a sputare su di noi e su qquello che stiamo facendo.

    DISOBBEDIENZA CIVILE. è sempre stato dichiarato.
    cosi come che il servizio Telegram è riservato a maggiorenni .

    cosi come dovrebbere essere facebook e gli altri social.

    perchè non telefoni anche a Mark Zuckenberg e gli chiedi perchè ci sono dei finti maggiorenni????

    che cazz ti sei fumato GAM???!?!?!?!!?!?

    Credo che le parole di Neofita rispecchino il mio stesso pensiero di disobbediente attivista, quindi per canto mio mi associo e non aggiungo altro, se non queste piccole righe che rappresentano tutti i Matteo, tutti i Neofita e tutti quelli che in questo momento combattono la loro lotta per una libertà.

    "…LIBERTÀ VA CERCANDO , CH’È SÌ CARA, COME SA CHI PER LEI VITA RIFIUTA....”


    Con queste parole Virgilio si rivolge a Catone Uticense (guardiano del Purgatorio), presentandogli Dante come cercatore di libertà.
    Quella libertà che lo stesso Catone, pagano, repubblicano e avversario politico di Cesare, ha rivendicato, preferendo il suicidio e quindi donando la sua stessa vita in difesa dei suoi ideali.
    Ma perché Catone, nonostante le rigide scelte del poeta nel collocare, questo o quell'altro peccatore negli specifici gironi infernali, occupa invece questo importante ruolo?
    Sarà che la difesa della libertà, dei diritti e del pensiero libero, ad un certo punto diventano molto più importanti del peccato stesso (in quanto Catone suicida e pagano), tanto da collocare il peccatore in un piano molto più elevato, un piano di passaggio per la salvezza!
    Ebbene sì, se il peccato è utile per uno scopo democratico, per raggiungere la libertà perché non peccare!

    La storia assolverà chi è nella ragione, assolverà e porterà in un piano più alto tutti i Catone Uticense che donano la vita e il tempo per gli ideali volti al raggiungimento della libertà (nel nostro caso la libertà della Cannabis).
    Ultima modifica di GROOW; 07-05-20 alle 08:50
    Non è la Cannabis che ci rende criminali, ma la Legge!

    Hidden Content


  2. #32
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Haarlemmerstraat 102
    Messaggi
    5,440
    Mentioned
    699 Post(s)
    Guarda, se avessi detto le strozzate che scrivi ecko manco si sarebbe prodigato a correggere e chiarire tutti i punti che ho sollevato.
    Non ti volevo neanche rispondere, ma visto che ti sei permesso di arrivare con la tua sparatina, come si suol dire, "dopo i fochi di San Giovanni", mi sa che la polpetta te la becchi anche te. Premetto che su 31 post, 32 con il mio, questo è l'unico che mi ha dato al cazzo.

    Citazione Originariamente Scritto da neofita Visualizza Messaggio
    ma cosa stai dicendo gam??? ma da che parte stai???
    Io sto dalla parte mia, come sono sempre stato. Inoltre parteggio per chi come me coltiva senza poter dimostrare la rudimentalità della coltivazione. Insomma sto con chi coltiva, per davvero.

    fino a poco tempo fa eri un mod, un coltivatore, un attivista, e ci siamo sempre battuti per diffondere correttamente le informazioni sulla Cannabis, sbugiardando le falsità e combattendo questa ingiusta lotta contro una pianta benefica per l'umanità!
    Ma cosa cazzo c'entra che ero super mod. Non ho mai avuto la tessera di partito, non devo essere allineato ad un pensiero che non condivido, sai su quante cose non sono d'accordo tutti i santi giorni, ciononostante il mondo non mi tratta come mi state trattando voi, si discute, si analizza, magari si può anche litigare, ma poi alla fine si risolve il problema.
    Io sono un grower, al massimo un divulgatore quando ne ho la possibilità, non sono un attivista e non ho mai vissuto tutto sto giochino come una battaglia. Non sono mai andato ad una manifestazione in vita mia, anzi si due volte al canapisa ed è proprio li che ho capito il perché l'erba fino ad oggi non è mai stata tollerata. Tuttavia cerco non mettermi paroloni in bocca, io non sbugiardo proprio un cazzo di niente. Io coltivo e condivido quello che del coltivo ho imparato da chi ha fatto come me. Tu tranne quando eri contagiato dall'entusiasmo del newbe hai mai fatto lo stesso? Per cortesia, quando parli di me fallo con cognizione di causa.

    Tutto per arrivare uin giorno al grande obiettivo, LA Legalizzazione
    Guarda a me della legalizzazione me ne importa davvero il giusto, mi piacerebbe dormire più tranquillo quello si, ma forse faccio prima a smettere per avere dei sonni tranquilli. Avendo avuto la possibilità di conoscere realtà molto più aperte della nostra quelle dove è arrivata LA Legalizzazione sono quelle che mi fanno più cacare. Ma dovremmo fare filosofia, anche se prima andrebbe toccato con mano, chiacchierare per dar fiato alla bocca a me non interessa più.

    ma di che parli??? ma come ti permetti di venire qua, quella che una volta era casa tua , a sputare su di noi e su qquello che stiamo facendo.
    Questo è quello che mi fa incazzare di più, perché significa che stai facendo solo il cavaliere della tavola rotonda senza aver letto quello che ho scritto nei post precedenti e se lo hai fatto, scusa se mi permetto, non ci hai capito proprio una bella sega. Un po' come è successo a qualcun altro, sicuro che il paglione fa bene?
    Io fino a che ecko non mi banna, o moran, qui ho il diritto di stare a scrivere ciò che ritengo più giusto. Io ho fatto il moderatore prima di te e sopratutto molto più di te che stai li attaccato ad un backstage di cui non ti sei mai preoccupato negli ultimi 5 anni salvo presenziare all'appello una volta ogni tanto. Io ho condiviso, tu hai salutato i nuovi utenti. Fondamentalmente questa è la differenza tra me e te, la stessa che c'è tra i fatti e le chiacchiere. MA questo già te l'ho detto, fosse stato per me saresti dovuto essere fuori quando sono stati esclusi altri moderatori che hanno moderato poco dopo la nomina, tu invece stai li attaccato alla poltrona e ti permetti di fare la morale a me che quando c'era 3 utenti on line condividevo i miei lavori per non far sembrare questo il forum dei neofiti pronti in 60 giorni. Ogni tanto si fa più bella figura a tacere.

    ma cosa ti è successo??
    Anche te, porc'odio. Mi sa che è colpa del 5G, a sto punto non so che altro pensare, o non hai letto o non hai capito un cazzo. Entrambe sono due cose preoccupanti.

    DISOBBEDIENZA CIVILE. è sempre stato dichiarato.
    cosi come che il servizio Telegram è riservato a maggiorenni .
    Ma se si tratta esclusivamente di disobbedienza civile, non ti sembra più efficace aspettare la fine di settembre, quando tutte quelle piante saranno belle che in fiore, quando la resina sarà bella sticky e profumata autodenunciarvi tutti? visto che in caso di processo, ammesso di aver rispettato i termini della proposta, avrete grosse probabilità di essere assolti?

    Il gruppo telegram, vedo che ti sta a cuore perché probabilmente sei uno dei mod, è riservato ai maggiorenni da disclaimer, effettivamente però non è frequentato solo da adulti. Tu che sei mod dovresti accorgertene e bannarli, non deve arrivare quello che fa i collegamenti malati (com'era la doccia fredda crasty?) a controllare la lista degli utenti oppure la chat. E non dite il contrario perché fate una figura di merda dato che ho gli screenshot nel telefono.(quanto tempo da perdere mi ha regalato questo cazzo di covid19)

    perchè non telefoni anche a Mark Zuckenberg e gli chiedi perchè ci sono dei finti maggiorenni????
    Perché con MZ gioco a tennis il giovedì, ora con gli spostamenti limitati ci incontriamo solo su psn, ma come ben sai il fuso non ci rende le comunicazioni molto agevoli. Se faccio una diretta IG però ti invito.

    che cazz ti sei fumato GAM???!?!?!?!!?!?
    La mia erba, come sempre. Perché se dovessi fumarmi quella degli attivisti probabilmente ad oggi avrei già smesso, non siete tutti così bravi come credete.

    Ma vaia vai @neofita

  3. #33
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    969
    Mentioned
    104 Post(s)
    la parti da lite di famiglia mi hanno fatto ere 3 birrette finir le patatine, non potendo andare al bar di paese mi ha fatto piacere (sono un po' stronzo e ste cose mi divertono!).

    vorrei rivolgermi più che altro a gam e riportare sul binario la discussione.
    gam, io la vedo proprio come te (non sul discorso personale e onestamente mi frega poco se hai la faccia da bravo uaglione o quante volte fate pipì insieme e se ve lo misurate). il fatto che ci accomuna è probabilmente che ne io ne te vogliamo una legalizzazione come si sta impostando. forse pensiamo che non è per forza un bene che "sia legale". gente come me e te hanno l'utopia che ciò che faccio a casa mia son cazzi miei. non ci facciamo neppure il problema se son 4 piante, se son coltivate in modo rudimentale ecc, a noi interessa che nessuno ci dica cosa fare a casa nostra. noi non vogliamo concessioni, noi abbiamo la libertà. io guardo in faccia me stesso nello specchio quando decido di violare le norme (lo faccio nella mia vita, nel mio lavoro) perchè mi sembrano assurde e non il codice penale (quello lo fa il mio legale per trovare un escamotage se ho pisciato fuori dalla tazza e lo trova sempre perchè alla fine, basta pagare soldi).
    gente come noi quando si scontra con sta "roba" di massa gli viene la morte, forse perchè ci sta sul cazzo la gente (per me sta quarantena è stata una manna la renderei obbligatoria magari negli anni bisestili!... zero rompi balle in giro, silenzio, godersi le proprie cose ma, io son fortunato), non lo so...

    questo papiro non per fare l'idealista e dirvi i grilli che ho nel cervello ma, per proporre un punto di vista tra i 2 pensieri.

    ps son stato anche io a un paio di fiere e mi pare un circo! se la legalizzazione è intesa così io non la voglio. purtroppo siamo in una barca dove il 90% di chi ho intorno mi sembra un clown, purtroppo in genere quando dici che son tutti matti, il matto sei tu! io non vedo matti, sto modo avrà pure un senso ma, io lo vedo un circo e far la scimmietta non mi garba.
    Ultima modifica di padre sereno; 07-05-20 alle 15:41
    l'oratorio di padre sereno
    Hidden Content

  4. #34
    Data Registrazione
    Feb 2004
    Messaggi
    103
    Mentioned
    1 Post(s)
    ma dopo questo post hai ancora quella di parlare gam?mi sembra sei tu quello che deve mettere la testa sotto la sabbia non io.
    tanti mappazzoni per non dire un fico secco!sembri una prima donna in cerca attenzioni.hai abbastanza stufato

    Citazione Originariamente Scritto da ecko Visualizza Messaggio
    Dal topic della campagna iocoltivo:

    Comunico inoltre che sul gruppo Telegram di Enjoint è stato rimosso il link al sito iocoltivo.eu

    Il gruppo Telegram cresce e si sta perfezionando il regolamento e la moderazione.
    ~ *__* ~ RaVe iS n0t a cRiMe ~ *__* ~

  5. #35
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Haarlemmerstraat 102
    Messaggi
    5,440
    Mentioned
    699 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da padre sereno Visualizza Messaggio
    la parti da lite di famiglia mi hanno fatto ere 3 birrette finir le patatine, non potendo andare al bar di paese mi ha fatto piacere (sono un po' stronzo e ste cose mi divertono!).
    Si lo so che sono divertenti, peccato che vengano sempre lette con la pesantezza di le legge. ecko mi ha addirittura messo in punizione e ora non posso più farlo. Anche se istigato non reagirò e prometto di stare al passo e di non abbaiare.

    vorrei rivolgermi più che altro a gam e riportare sul binario la discussione.
    gam, io la vedo proprio come te (non sul discorso personale e onestamente mi frega poco se hai la faccia da bravo uaglione o quante volte fate pipì insieme e se ve lo misurate). il fatto che ci accomuna è probabilmente che ne io ne te vogliamo una legalizzazione come si sta impostando. forse pensiamo che non è per forza un bene che "sia legale". gente come me e te hanno l'utopia che ciò che faccio a casa mia son cazzi miei. non ci facciamo neppure il problema se son 4 piante, se son coltivate in modo rudimentale ecc, a noi interessa che nessuno ci dica cosa fare a casa nostra. noi non vogliamo concessioni, noi abbiamo la libertà. io guardo in faccia me stesso nello specchio quando decido di violare le norme (lo faccio nella mia vita, nel mio lavoro) perchè mi sembrano assurde e non il codice penale (quello lo fa il mio legale per trovare un escamotage se ho pisciato fuori dalla tazza e lo trova sempre perchè alla fine, basta pagare soldi).
    gente come noi quando si scontra con sta "roba" di massa gli viene la morte, forse perchè ci sta sul cazzo la gente (per me sta quarantena è stata una manna la renderei obbligatoria magari negli anni bisestili!... zero rompi balle in giro, silenzio, godersi le proprie cose ma, io son fortunato), non lo so...

    questo papiro non per fare l'idealista e dirvi i grilli che ho nel cervello ma, per proporre un punto di vista tra i 2 pensieri.

    ps son stato anche io a un paio di fiere e mi pare un circo! se la legalizzazione è intesa così io non la voglio. purtroppo siamo in una barca dove il 90% di chi ho intorno mi sembra un clown, purtroppo in genere quando dici che son tutti matti, il matto sei tu! io non vedo matti, sto modo avrà pure un senso ma, io lo vedo un circo e far la scimmietta non mi garba.
    Saremmo decisamente off topic, però ne potrebbe scaturire una discussione interessante.

    Io ti rispondo, poi vedranno i mod se ripulire il topic e spostare i post in una sezione più adeguata di questo o direttamente nel cestino.

    Boh a me la gente non mi sta sul cazzo, io non lo faccio un problema di persone e tantomeno personale. Mi rendo conto di aver sviluppato nel tempo una mia etica e cerco di vivere secondo quella.
    Io credo che più che legalizzazione arriverà un punto che continuare a proibire non sarà più economicamente sostenibile e un punto di svolta dovrà necessariamente arrivare e non so quanto l'attivismo possa davvero essere più utile rispetto a qualche miliardo di indotto e in qualche modo dovranno regolamentare un mercato che di fatto esiste, poi come verrà regolamentato non toccherà certo a noi deciderlo.

    A me di tutta questa storia non mi piace l'ostentazione che si fa della coltivazione. La vedo un po' un approfittarsi dell'individuo, quando è l'individuo che dovrebbe spendersi per la causa, di sua iniziativa.

  6. #36
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    969
    Mentioned
    104 Post(s)
    la penso esattamente come te.
    l'oratorio di padre sereno
    Hidden Content

  7. #37
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    8,413
    Mentioned
    1219 Post(s)
    Se intervenissi di getto come qualche volta faccio spapellerei anch'io e vorrei evitarlo, questa volta vorrei riuscire a essere sintetico visto che piu' si scrive e piu' crescono le possibilita' di essere fraintesi.

    Non so come la discussione possa essere arrivata a tanto, dicendola tutta per come la penso, ad essere così scaduta come qualita', malgrado l'argomento secondo me importante.
    Una bella occasione per un sano confronto costruttivo, per ora affatto sfruttata.
    Dico questo per la considerazione che ho di molte delle persone che l'hanno attivamente sostenuta.
    Non mi pare giusto dire ha cominciato lui e fermarsi li, limitarsi a questo e' meno che infantile, inoltre non serve a nessuno e ancora peggio continuare a finire nel personale.
    Qualsiasi cosa sia stata detta prima, ora mi sembra il caso per tutti di riuscire a fermarsi e di cominciare, se davvero interessa farlo, una vera discussione.
    Stop ai personalismi che mi sembra davvero siano troppi e che abbiano creato ostacoli fin dall'inizio, perche' signori miei, siamo tutti abbastanza intelligenti da riuscire ad ammettere che quando per una ragione o per un altra ci si sente tirati direttamente dentro e si abbia l'impressione di essere attaccati personalmente a torto o ragione o per fraintendimento, reagiamo.
    Chi un modo chi in un altro, ma oltre a tutto il tempo sprecato necessario per ribattere e non importa per colpa di chi, si finisce per entrare in un cul de sac, anzi un cul de cac e non se ne esce piu'.
    Si continua ad agitare il contenuto e basta, il solo risultato e' quello di fare uscire la puzza. (di cac che esce dal sac).
    Questa cosa sappiamo bene tutti che qui avviene attraverso cio' che scriviamo e dei pensieri che condividiamo a causa della loro contraddizione, in qualsiasi termini la si possa intendere.

    Ok, fino qui niente di strano, anzi, direi molto bene, e' doveroso dissentire quando la si pensa diversamente.
    E' il come che non mi trova d'accordo, senza eccezioni questo lo direi anche al Papa.
    Se uno interviene ha il dovere di sforzarsi nel trovare le parole migliori, i modi mgliori e perfino i momenti migliori se e' in grado per non offendere o anche solo dare l'impressione di farlo.
    Si tratta semplicemente di tolleranza ergo di rispetto.
    Qualche volta questi concetti oltre che essere decantati andrebbero dimostrati, anzi meglio dire praticati.
    Anche così forse sarebbe impossibile riuscirci sempre, vuoi per la permalosita' di alcuni oppure piu' in generale per i limiti umani che tutti abbiamo, ma credo che la maggiorparte delle volte la nostra intenzione finirebbe per trasparire rendendoci piu' facile la vita.

    Io non discosto molto dal pensiero di padre sereno, anzi forse vado anche un po' oltre, lo dico e lo scrivo da molto tempo...
    vorrei rivolgermi più che altro a gam e riportare sul binario la discussione.
    gam, io la vedo proprio come te (non sul discorso personale e onestamente mi frega poco se hai la faccia da bravo uaglione o quante volte fate pipì insieme e se ve lo misurate). il fatto che ci accomuna è probabilmente che ne io ne te vogliamo una legalizzazione come si sta impostando. forse pensiamo che non è per forza un bene che "sia legale". gente come me e te hanno l'utopia che ciò che faccio a casa mia son cazzi miei. non ci facciamo neppure il problema se son 4 piante, se son coltivate in modo rudimentale ecc, a noi interessa che nessuno ci dica cosa fare a casa nostra. noi non vogliamo concessioni, noi abbiamo la libertà. io guardo in faccia me stesso nello specchio quando decido di violare le norme (lo faccio nella mia vita, nel mio lavoro) perchè mi sembrano assurde e non il codice penale
    Citare Gam con un semplice tag non ci riesco, richiederebbe troppo tempo questo tipo di estrapolazione pero' anche in questo caso ci sono visioni parecchio comuni e affini alle mie, per onesta' devo dirlo, non le trovo affatto campate in aria.
    Per altre cose sulle quali mi sono gia' espresso non sono invece d'accordo.
    Non sono d'accordo per niente sul modo di attaccare ecko, ma in generale una qualsiasi altra persona in una discussione pubblica e in questo caso non c'e' motivazione che tenga e i motivi dopo quanto ho scritto fin'ora dovrebbero essere abbastanza chiari.
    Non sono d'accordo su alcune interpretazioni che considero senza fare giri di parole un po' assolutiste e pregiudizievoli, lontane dal mio modo di pensare, ma ad onor del vero se avessi avuto vent'anni meno questo post non lo avrei scritto, probabilmente neppure concepito.
    Questo è quello che mi fa incazzare di più, perché significa che stai facendo solo il cavaliere della tavola rotonda senza aver letto quello che ho scritto nei post precedenti e se lo hai fatto, scusa se mi permetto, non ci hai capito proprio una bella sega. Un po' come è successo a qualcun altro,
    Ora, non voglio davvero riferirmi a neofita che forse e' davvero preoccupato per lo stato di salute di gam ma a volte leggendo qualche intervento ho avuto da neutrale l'impressione riportata nel tag anch'io.
    Siamo persone, siamo individui e siamo diversi fra di noi, ci sta! Dov'e' il problema? Qui non siamo ne allo stadio ne a tribuna politica...in questo tipo di tranelli che ci cadano tifosi virulenti e salviniani convinti, noi che c'entriamo?
    usiamo altri modi per comunicare, sforziamoci. Non giudichiamo, dimostriamo.
    E giochiamo un po' di piu' cazzo! Alla fine prendersi troppo sul serio puo' davvero fare male perche' ci si potrebbe credere!
    Quello che voglio dire e' che visto che siamo qui e se ci siamo e' perche' l'abbiamo scelto, ma anche a chi si sentiva solo, isolato, una merdaccia o il migliore dei tronisti di maria cavalla de filippi dico una cosa;
    Condividiamo ma rispettiamoci non occorre andare d'accordo, nemmeno in famiglia succede.

    Qui non siamo in tribunale, nessuno di noi fino a prova contraria e' un magistrato e non dobbiamo giudicare nessuno ne tantomeno essere giudicati.
    un vaffanculo da qualcuno che considero amico o in cui non vedo intenzioni particolari perche' il clima in cui sono mi piace io me lo prendo senza problemi, non mi offendo non lascia strascichi.
    Ovvio che se il clima e' diverso viceversa potrebbe ritrovarmi sotto casa anche per meno...

    Va beh, sono molto contento per essere riuscito a sintetizzare sono le 4 passate e tra meno di due ore devo uscire a faticare....
    Mannaggia a voi.
    Ultima modifica di moran; 08-05-20 alle 03:54

  8. #38
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Valsusa
    Messaggi
    8,143
    Mentioned
    897 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da moran Visualizza Messaggio
    Ok, fino qui niente di strano, anzi, direi molto bene, e' doveroso dissentire quando la si pensa diversamente.
    E' il come che non mi trova d'accordo, senza eccezioni questo lo direi anche al Papa.
    Se uno interviene ha il dovere di sforzarsi nel trovare le parole migliori, i modi mgliori e perfino i momenti migliori se e' in grado per non offendere o anche solo dare l'impressione di farlo.
    Si tratta semplicemente di tolleranza ergo di rispetto.
    Qualche volta questi concetti oltre che essere decantati andrebbero dimostrati, anzi meglio dire praticati.
    Anche così forse sarebbe impossibile riuscirci sempre, vuoi per la permalosita' di alcuni oppure piu' in generale per i limiti umani che tutti abbiamo, ma credo che la maggiorparte delle volte la nostra intenzione finirebbe per trasparire rendendoci piu' facile la vita.
    Prendo in prestito questo paragrafo del "sintetico"() discorso di Moran.
    E' quello che ripeto da anni, ed ho ripetuto in più messaggi anche ultimamente, e che molte volte anche io non riesco a rispettare in toto (siamo umani).

    Quindi trovo giusto il discorso di Moran, anche la parte non taggata:
    cerchiamo di attenerci alle sue linee guida, e soprattutto di tenere a mente il motto di Enjoint:

    Hidden Content

    "Rammentiamoci sempre che ogni qualvolta lasciamo scritto qualcosa,si lascia solo delle parole messe li,ognuno poi le interpreta come vuole,non é la stessa conversazione fatta faccia a faccia .." cit. Dantep

  9. #39
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Haarlemmerstraat 102
    Messaggi
    5,440
    Mentioned
    699 Post(s)
    Zio @moran, stiamo facendo un po' di confusione con la terminologia tecnica, tag e quote non sono la stessa cosa.
    Per usare il tag basta che alla @ fai seguire il nome utente, il quote è la vignetta che racchiude la citazione. Per entrambi ci sono i tasti comando.

    Come sempre devo complimentarmi con te per il dono della sintesi, anche preannunciata. Fenomeno vero <3

    ad essere così scaduta come qualita', malgrado l'argomento secondo me importante.
    Ho tentato di tenerla nei binari della discussione, le mie critiche, appunti, offese o chiamiamole come più far star bene la comunità erano circoscritte al topic. Io non ho offeso personalmente nessuno, neanche ecko che infatti mi ha ammonito perché ho denigrato un moderatore (neofita) e per un linguaggio non appropriato (contestualizzando un'imprecazione ambigua come bestemmia, penso di essere uno dei pochi qua dentro che ancora di definisce cattolico ma vabbè). Tutto ciò mi fa pensare ad un eccesso di confidenza da tutte le parti, almeno su internet, io però non mi sono permesso di giudicare le persone, ho contestato i messaggi e criticato gli operati, anzi l'operato di un moderatore. E con tutta l'arroganza del mondo, ia valutazione di una moderazione me la posso permettere.

    Non sono d'accordo per niente sul modo di attaccare ecko, ma in generale una qualsiasi altra persona in una discussione pubblica e in questo caso non c'e' motivazione che tenga e i motivi dopo quanto ho scritto fin'ora dovrebbero essere abbastanza chiari.
    Non sono d'accordo su alcune interpretazioni che considero senza fare giri di parole un po' assolutiste e pregiudizievoli, lontane dal mio modo di pensare, ma ad onor del vero se avessi avuto vent'anni meno questo post non lo avrei scritto, probabilmente neppure concepito.
    Ma io nel contesto gruppo telegram ecko l'ho citato in quanto amministratore del forum.
    Che poi si fa anche fatica a capire chi e che cosa, per me ecko e matteo gracis sono la stessa persona che ricoprono ruoli differenti, con diverse mansioni, obiettivi e scopi.
    Per me MG, può davvero mettersi a parlare di terrapiattismo, scie chimiche e 5G, fin quando qualcuno lo ascolta fa bene a farlo anche se non ci dovesse credere, lui è un personaggio pubblico e questo è il suo lavoro. Io prendo le distanze perché un messaggio così non lo condivido e non mi voglio sentire a servizio di qualcuno che, IMHO, ha fatto passare messaggi sbagliati su un tema delicato. Ma mi voglio fermare qui perché sennò continuerei con l'OT.

    Le mie considerazioni, se ti riferisci al "ci state mandando bevuti tutti", potrebbero essere anche assolutiste. Ci mancherebbe, sono 10 anni che ciclicamente qualcuno si preoccupa di ciò e ancora oggi il forum è on line e i loro utenti al sicuro(e chi non lo è stato è perché ha fatto il birichino fuori) però il forum è uno strumento totalmente differente, che richiede il suo tempo, una voglia di scoprire e condividere e sopratutto è molto più gestibile perché ci si trova in 4/5/6 a moderare un traffico limitato, 100 0 200 utenti attivi?
    Poi mi fa piacere per chi si sente blindato e al sicuro su telegram. Ci sono state decine di indagini sui gruppi telegram o forse pensi che sia assolutista o pregiudizievole che le procure indaghino su gruppi di migliaia di persone che si, per usare un termine attualissimo, si assembrano dentro una stanza virtuale a parlare di cose illegali? Pizzicano i pedofili(per fortuna) e vi sentite immuni voi che parlate di coltivazione? E per favore non mi parlate di disobbedienza, perché tra disobbedire e sperare di avere un etto a fine estate c'è un oceano nel mezzo.

    e soprattutto di tenere a mente il motto di Enjoint
    Io sarei per smettere con le ipocrisie del caso e con la retorica da anni '70 che oggi non è più efficace.
    Se davvero l'obiettivo è la legalizzazione sforzatevi di cambiare il motto, perché sennò non ci rendiamo davvero conto in che mondo stiamo vivendo. Se in 40 anni l'unica vittoria cannabica italiana è la cannabis light (non c'è bisogno che ricordi a tutti come nasce e come si sviluppa) io due domande me le farei, perché sicuramente qualcosa non ha funzionato. Basta gessetti colorati, retorica hippy, girotondi, raccolte firme. Smettiamo di pensare alla cannabis come elemento sacrale nelle nostre vite, ma lontanissimo dalla nostra cultura, riconsideriamolo per quello che è il suo utilizzo ludico, medicinale o industriale e forse un giorno qualcosa cambierà.


    P.S. Poi ragazzi guardate che numeri vi fa fare il vostro gam, questo topic non lo aveva letto nessuno sono arrivato io e tornano anche i desaparecidos argentini a leggere. HAHAHAHAHAHA Ora provo a vendermi a qualche azienda di settore, potrebbe essere un buon modo per fare advertising
    Ultima modifica di Gam; 08-05-20 alle 13:14

  10. #40
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Valsusa
    Messaggi
    8,143
    Mentioned
    897 Post(s)
    Va bene Gam, hai ragione tu, cosa dobbiamo dirti ancora? Qualsiasi pensiero non allineato con il tuo lo contesti, quindi direi ai moderatori di lasciare la discussione a chi la pensa come lui, controllare che non ci siano poi troppe diatribe, e dedicarci ad altro. Almeno io farò così.
    Hidden Content

    "Rammentiamoci sempre che ogni qualvolta lasciamo scritto qualcosa,si lascia solo delle parole messe li,ognuno poi le interpreta come vuole,non é la stessa conversazione fatta faccia a faccia .." cit. Dantep

Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Chi Ha Letto Questa Discussione: 107

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.