Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 76 di 76

Discussione: Aiuto...panico totale

  1. #71
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    7,851
    Mentioned
    1124 Post(s)
    scusa delta ma nessuno dice cazzate, il tuo e' un punto di vista che puo' tenere conto solo della tua ridotta esperienza così come lo sono le opinioni degli altri, mia compresa.
    Ciascuno deve sentirsi libero di esprimere le sue opinioni e tutti devono accettare che siano quelle anche e soprattutto quando sono divergenti rispetto alle proprie.
    Tu hai motivato peraltro generalizzando molto ma si e' comunque capito il punto sul quale ci si puo' anche trovare d'accordo, c'e' uno pseudo moralismo che tende a puntare il dito della colpa sempre su qualcun altro, sul sistema o sulle sostanze poco importa ma che non responsabilizza nessuno, troppo comodo e sicuramente falso.

    C'e' molta ignoranza e pochissima cultura e tutto questo finisce inevitabilmente per generare pregiudizi che una volta ben attecchiti nel tessuto sociale sono molto difficili da sradicare, quasi impossibile.

    Comunque sia le cose bisogna vederle con un po' di pragmatismo che si fa stare con i piedi a terra e rare eccezioni a parte quando si parla di dipendenze poco importa di chi sia la colpa, sono situazioni quasi sempre che hanno epiloghi drammatici sia per chi ne e' interessato direttamente che per tutto l'entourage affettivo di chi ha la fortuna di averlo e questo bisogna rispettarlo.
    Non e' una cazzata, nemmeno ai giorni nostri.

  2. #72
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Pleiadi
    Messaggi
    259
    Mentioned
    23 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da moran Visualizza Messaggio
    scusa delta ma nessuno dice cazzate, il tuo e' un punto di vista che puo' tenere conto solo della tua ridotta esperienza così come lo sono le opinioni degli altri, mia compresa.
    Ciascuno deve sentirsi libero di esprimere le sue opinioni e tutti devono accettare che siano quelle anche e soprattutto quando sono divergenti rispetto alle proprie.
    Tu hai motivato peraltro generalizzando molto ma si e' comunque capito il punto sul quale ci si puo' anche trovare d'accordo, c'e' uno pseudo moralismo che tende a puntare il dito della colpa sempre su qualcun altro, sul sistema o sulle sostanze poco importa ma che non responsabilizza nessuno, troppo comodo e sicuramente falso.

    C'e' molta ignoranza e pochissima cultura e tutto questo finisce inevitabilmente per generare pregiudizi che una volta ben attecchiti nel tessuto sociale sono molto difficili da sradicare, quasi impossibile.

    Comunque sia le cose bisogna vederle con un po' di pragmatismo che si fa stare con i piedi a terra e rare eccezioni a parte quando si parla di dipendenze poco importa di chi sia la colpa, sono situazioni quasi sempre che hanno epiloghi drammatici sia per chi ne e' interessato direttamente che per tutto l'entourage affettivo di chi ha la fortuna di averlo e questo bisogna rispettarlo.
    Non e' una cazzata, nemmeno ai giorni nostri.
    ..
    ho sbagliato a parlare cosi.. mi dispiace... ma certe cose moran mi fanno girare le palle... quando ero infognato con la roba la colpa erasolo mia e di chi altro doveva essere ero io cheandavo a prenderla.. non veniva lei da me.. potremmo parlareper ore.. ti assicuro moran che l'eroina mi afatto cagare gli stoppini comesi dice a mantova.. ma per questo non la odio.. tanto che uso l'oppio tuttora.. e certi mi danno del fattone.. per questo io non credo di esserlo ... almomento so come usare le sostanze primaero in baliadegli eventi bella zi ti rispetto

  3. #73
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Greenword
    Messaggi
    578
    Mentioned
    74 Post(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Delta999 Visualizza Messaggio
    no amico questo lo stai scrivendo tu.. io non intendo fomentare nessuno all'uso di sostanze anzi ti diro' di piu non so nemmeno perche' diavolo ho risposto a sta discussione.. probabilmente perche' mi son rotto i coglioni sinceramente di sentire cazzate sulle sostanze. scuse colpe date alle droghe quando la res`ponsabilita' e' soltanto dell'utente. nessuno mi fara' mai cambiare idea e vi diro' di piu non son o e non voglio essere daccordo con nessuno riguardo alla mia idea visto che in piu ambiti dopo aver detto la mia son stato cacciato insultato ritenuto un tossico e via dicendo e pure mi son sempre distinto in tutto cio' che ho fatto.. ma alla fine quello che conta e' sempre cio' che si fa non cio' che si e' realmente.. e quando si incontra qualcuno come me' che utilizza sostanze e dice di non avere problemi tutti subito a giudicare e a dire che non e' possibile. spero che nessuno utilizzi sostanze per colpa mia è'.. e se puoi dammi una definizione di moralita' dove diavolo E' questa moralita'? forse parli dei tanti padri di famiglia che il giorno prima di natale erano a letto con una puttana..? di quella parli forse.. e scausami tanto: se trovi giusto che scrivano sui pacchetti di sigarette che il fumo fa male.. allora dovrebbero scriverlo su ogni cazzo di prodotto industriale quindi il cibo che mangi tutti i giorni e che compri andado a lavorare facendoti il culo.. quella e' moralita' invece?
    no, io non l ho scritto...
    Ho scritto anche che NON era quello il TUO punto ma che sarebbe potuto essere compreso in tale modo...
    Per me non esiste il giusto e lo sbagliato finchè si resti nel proprio, non ti sto giudicando come non giudico mai nessuno ma una cosa è parlare di alimenti che, se fanno male la colpa è attribuibile principalmente a noi (utilizzo d ingredienti, tipologia di allevamento o coltivazione ecc..), una cosa è sostenere che la vita con le droghe è sostenibile, per qualcuno potrebbe per altri no, sta di fatto che certe sostante mettila come vuoi ma fanno male, che tu poi riesca a sostenere una stile di vita "ben venga"...
    secondo me il problema è che siamo "costretti" ( per costretti parlo a livello culturale ), di seguire un modello di vita appunto prestabilito... studiare, procurarci un lavoro, una casa, una compagna/compagno, quindi procreare e diciamolo, in tutto questo non cè molto spazio per droghe come eroina&company, sono droghe che ti cambiano, ti cambiano l umore, gli affetti e il modo il cui ragioni ( per quale scopo ), questo è del tutto soggettivo, ci sono persone molto forti come persone molto fragili ma sta difatto che tutti subiranno le conseguenze perchè quelle arriverano, ora il punto del mio mappazzino dopo il cannone è...
    Sei disposto alle possibili e/o sicure conseguenze alla fine dei tuo conti ? Si ? No?
    Questo è del tutto personale e ognuno decide per la propria vita, basta essere sereni e consapevoli delle proprie azioni...
    Mi scuso preventivamente per ogni dislikes che le mie dita invieranno,non vorrei mai ma non mi accorgo neanche di ciò,piccolo schermo, piccoli tasti :') sorry....

  4. #74
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Pleiadi
    Messaggi
    259
    Mentioned
    23 Post(s)
    Non ho intenzione di procreare,non ho intenzione di vivere negli schemi sociali, sono sempre andato contro corrente pagandone le conseguenze.. mi ritengo libero. fin da piccolo sentivo l'opprimenza delle cose che ai citato sopra famiglia e la ragazza e tutti sti dictact del cazzo scusate la parola. la risposta alla tua domanda e' SI. ho pagato e sto pagando tuttora.. ma va bene io ci credo non ho mai avuto bisogno di nessun sert tutte le astineze passate mele sono sfangate da solo. comprandomi il metadone in giro o i subotex sempre in giro sotto banco e meli gestivo io. lultima astinenza da eroina l'ho' gestita scalandomi la stessa nessuno credeva che ci riuscivo e invece .. i miei amici che andavano al sert li anno imbottiti di metadone e pasticche varie. e sono ancora li che prendono sto schifosissimo surrogato dolciastro e maleodorante. mentre io dosandomelo non ne sono diventato dipendente. tutto fa bene e tutto fa male. l'erba per esempio fa benissimo per me' anche fumata con la combustione ma se fai da mattina a sera fisso a fumare roor ovviamente anche lei avra' il suo peso sui polmoni no..?

  5. #75
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    269
    Mentioned
    52 Post(s)
    @[Only registered and activated users can see links. ] vista così posso dirti che suona diverso, la responsabilità è dell'assuntore, siamo d'accordo! Non stiamo discriminando la sostanza, ma l'uso! Anche a me son sempre piaciute e confermare il contrario sarebbe una gran cazzata! Quando dico che sono merda il concetto è più esteso, sono merda perchè arrivano a farti perdere il controllo su di esse, contunui a pensare di gestirle quando invece sono loro a gestire te! Alla lunga portano a problemi, e se tu hai avuto il trascorso che scrivi non puoi negarlo! Ne sei uscito dalla dipendenza, come me, tanto di cappello, e abbiamo avuto due reazioni diverse, io ho chiuso, tu no! Mi auguro per te che riesca a starne fuori anche con l'uso sporadico che ne fai! Non sei il primo e non sarai l'unico caso, ma nella maggior parte dei casi la sostanza è più forte dell'assuntore stesso e i problemi che ne derivano li conosciano tutti!
    La vita è preziosa, non buttarla via con un soffio di polvere, perché solo di polvere si tratta........
    Cit. GROOW

    LEGA SALVINI e lascialo legato

  6. #76
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Underground
    Messaggi
    477
    Mentioned
    53 Post(s)
    Non posso che dire grazie a chi condivide le proprie esperienze, le proprie opinioni, chi ha voluto imparare dai propri errori.
    Se posso essere schietto, per me è piu appagante leggere questi pezzi della vostra(nostra) vita, perchè densi di emozioni vere che le apparenze di una "botta di vita", che penso molti dei ragazzi che sono qui, me compreso di cavolate ne hanno fatte, ma se tutti portano alla fine ricordi cosi, un motivo ci sarà...
    questo poi a mio avviso si collega molto con la legalizzazione, attuale in questi giorni... se la marijuana non fosse illegale, quanti ragazzi non sarebbero entrati in contatto con le sostanze... nella mia ottica e credo in quella di molti, se l'ambiente e la società ti recludono al margine, tu ti ci posizioni in automatico, perchè in fondo, noi siamo il riflesso di come la società ci vede, anche se più o meno inconsciamente... la cannabis non dovrebbe essere dove si trova ora...

    p.s. @[Only registered and activated users can see links. ] lega salvini e lascialo legato... bè mi hai piegato hahahahahaha dal ridere hahaha
    ...The game of chess, is like a sword fight
    You must think first, before you move....

    -Il RiUso prima del Riciclo-



    Tutto ciò che scrivo, dico e penso è frutto di fantasia, al giorno d'oggi per sentirmi appagato devo creare un'identità fittizia di me, quindi non darei alle mie parole più importanza di quello che non meritano.
    -Denverdevit-

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.
Cliccando su oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies. Per l'informativa completa clicca qui.